Pollo al curry

Il pollo al curry (chicken curry) è un piatto di carne speziata originario della cucina indiana e diffuso in tutto il Sud Est asiatico, come pure in alcune isole caraibiche.

 

 

In realtà, con la diffusione dei tanti ristoranti indiani nel mondo, ormai il pollo al curry è un piatto reperibile un po' in tutto il mondo, compresa l'Italia.

Generalmente il pollo al curry si presenta come uno stufato dal colore giallo intenso (per via della curcuma) accompagnato da riso basmati bianco e dal pane naan tipico indiano, ma esistono molte varianti della ricetta, che cambiano a seconda delle zone: per esempio il pollo può essere lasciato a pezzi con le ossa oppure disossato e fatto a cubetti, la salsa al curry può essere più o meno brodosa, oltre al curry (che non è una spezia, ma esso stesso un mix di spezie) possono essere aggiunte altre spezie come lo zenzero o la cannella, e anche le verdure possono essere presenti (di solito patate, pisellizucchine o carote), infine molte ricette prevedono di unire il latte, lo yogurt o il latte di cocco.

 

 

Il pollo al curry nel mondo

Vediamo alcuni esempi di pollo al curry:

  • Nell'India del Sud il pollo al curry prevede l'aggiunta di latte di cocco, di foglie di curry e di coriandolo fresco.
  • Nell'India del Nord, invece, il pollo al curry viene preparato scaldando prima le spezie in polvere nell'olio, quindi aggiungendo cipolle, aglio, pomodoro, zenzero e infine il pollo.
  • In Malesia il pollo viene stufato assieme alle patate nel latte di cocco, ma esiste anche nella versione secca.
  • Nelle Filippine il pollo al curry somiglia molto ad un brodo con verdure miste.
  • La cucina Thai propone tantissime tipologie di pollo al curry, tra le quali il curry verde con lemongrass, asparagi e fagiolini o il curry rosso con peperoncino, paprika, peperoni e pomodori;
  • Nelle Isole Caraibiche si aggiunge di solito il lime, lo zucchero di canna ed altri ingredienti tipici, inoltre si usano anche altre carni come quella di capra e di anatra.
  • Negli Stati Uniti si è diffusa una ricetta che prende spunto dal pollo al curry indiano: il Country Captain Chicken, a base di pollo e cipolle spolverati di curry in polvere e cotti nel burro.

Ricetta del pollo al curry

Pollo al curry

Di seguito riporto una delle tante ricette di pollo al curry, quella che preferisco, molto semplice e veloce da preparare. Non essendoci né latte né yogurt né farina è una ricetta adatta ai vincoli della cucina Sì e va considerata come piatto unico in accompagnamento ad una ciotola di riso basmati in bianco (vedi l'articolo sulla cottura del riso basmati).

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 pollo intero fatto a pezzi
  • 4 cipollotti
  • 2 carote
  • 20 g di curry in polvere
  • 200 ml di brodo di carne
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • sale e pepe q.b.
  • coriandolo fresco per decorare

Procedimento: in una padella preparare un soffritto con le carote e i cipollotti tagliati a rondelle, aggiungere la polvere di curry quindi il pollo facendolo rosolare su tutti i lati.

Aggiungere il brodo con un mestolo poco alla volta e continuare la cottura finchè il brodo non sarà stato assorbito e la carne di pollo sarà tenera (circa 30 minuti).

Sistemare di sale e pepe e aggiungere per ultimo il coriandolo tritato (o se non piace il prezzemolo).
Per chi ama un gusto più esotico il brodo può essere sostituito dal latte di cocco. 

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Acquapazza - Ricetta di pesce

L'acquapazza: una semplicissima ricetta per cucinare il pesce con pomodorini, aglio e prezzemolo.


Muffin veloce al microonde con cioccolato, zenzero e cannella

Muffin veloce al microonde con cioccolato, zenzero e cannella: una ricetta di ispirazione anglosassone, dove le 'mug cakes' imperversano da anni.


Il muffin e l'english muffin

Il muffin è un dolce monoporzione tipico della cultura gastronomica americana, ma ormai molto diffuso anche in Europa e in Italia.


Mousse al cioccolato veloce (ricetta classica)

La mousse al cioccolato nella sua versione più classica e più semplice: la cosiddetta mousse al cioccolato veloce.

 


Ricetta Mousse al cioccolato con uova (base semifreddo)

La mousse al cioccolato con uova, con utilizzo della base semifreddo ovvero della montata di uova e zucchero, che dona cremosità alla mousse.


Ricetta Mousse al cioccolato light senza panna

La mousse al cioccolato in versione light, una ricetta senza panna, che esalta il gusto del cioccolato fondente con la metà delle calorie.


Mousse al caffè light

La mousse al caffè in versione light con solo 160 kcal a porzione: vediamo come limitare l'uso della panna montata in questa ricetta.


Mousse al caffè

La mousse al caffè è un dolce dalla tipica consistenza spumosa e dal sapore caratteristico di caffè. Vediamo come prepararla.