Picadillo

Il picadillo è un piatto tradizionale spagnolo, diffuso anche in tutto il Sud America, composto basicamente da carne macinata cotta con verdure e altri ingredienti tra cui spezie ed erbe aromatiche e spesso accompagnato da riso in bianco e banane fritte.
Il picadillo è conosciuto anche con il nome di riso alla cubana o di giniling nelle Filippine e nei Paesi asiatici.

 

 

Il nome picadillo viene da picar, il verbo spagnolo che sta per triturare, in spagnolo, infatti, la carne macinata viene detta carne picada.

Il picadillo può essere mangiato come un piatto unico, quando è unito al riso, oppure può essere usato per farcire i tacos, il burrito, le crocchette e le empanadas (altre ricette tipiche del Sud America e della Spagna).

Varianti del picadillo

Picadillo

Essendo una preparazione di base, il picadillo può subire variazioni in base alle zone dove viene preparato, vediamone alcuni esempi:

  • Cuba: la versione più conosciuta è quella cubana che prevede di cuocere la carne in padella assieme a verdure miste (peperoni, pomodori, patate, cipolle) e uvetta e poi di accompagnarla con il riso in bianco e i fagioli neri;
  • Messico: la variante messicana è piuttosto dolciastra poiché prevede l'aggiunta di zucchero, uvetta, miele e anche succo di lime. In alcune zone costiere del Messico, inoltre, la carne viene sostituita da pesce o frutti di mare;
  • Costa Rica: qui il picadillo prende il nome del vegetale con cui viene preparato (x es patatas picadillo), e non sempre la carne macinata è presente;
  • Repubblica Domenicana: la variante dominicana prevede l'aggiunta di aceto di mele, uova sode e olive e spesso accompagna il picadillo al riso integrale;
  • Puerto Rico: oltre alla carne si aggiunge anche il prosciutto, ed è tra le varianti più speziate (alloro, cumino, coriandolo);
  • Filippine: qui il picadillo è un piatto nazionale ma nella versione brodosa, non asciutta, accompagnato da patate a dadini e chayote (un tubero verde di sapore simile alla zucca).

Ricetta del picadillo cubano

 

 

Autore:

Tempo di preparazione:

Tempo di cottura:

Tempo totale:

Ingredienti per 4 persone

  • 700 g di carne macinata di manzo
  • 1 cipolla
  • 2 spicchi d'aglio
  • 3 pomodori
  • 1 patata
  • 1 peperone verde (o 2 friggitelli)
  • 40 g di uvetta
  • 1 cucchiaio di capperi sotto sale
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 10 g di erbe e spezie a piacere (origano, cumino, pepe, timo, alloro...)
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

 

 

Per prima cosa preparare le verdure (patata, pomodori, peperone, cipolla e aglio), pulendole e tagliandole a dadini. Mettere in ammollo l'uva sultanina e i capperi per almeno 10 minuti.
Scaldare l'olio in una pentola capiente e soffriggere le verdure a fiamma vivace per circa 8-10 minuti, quindi aggiungere la carne macinata, mescolare e schiacciare il composto con un cucchiaio di legno.

Per ultimi aggiungere l'uvetta, i capperi, le erbe e le spezie, coprire con un coperchio e continuare la cottura a fuoco basso per altri 15 minuti.

Servire il picadillo caldo accompagnato da riso in bianco e fagioli neri.

Informazioni nutrizionali per porzione

 

Energia

370 kcal - 1547 KJoule

 

Proteine ad alto VB 

34 g

Proteine

36 g - 39%

Carboidrati

13 g - 14%

Grassi

19 g - 47%

di cui

 

saturi

5.9 g

monoinsaturi

8.9 g

polinsaturi

3.8 g

Fibre

2 g

Colesterolo

105 mg

Sodio

130 mg

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina

Fritto misto all'italiana

Si fa presto a dire fritto misto all'italiana ma le varianti regionali sono tantissime.

State pensando al menu di Pasqua e Pasquetta? Ecco i nostri consigli

State pensando al menu di Pasqua e Pasquetta? Ecco i nostri consigli.

Cucina nuova: come organizzare gli spazi al meglio?

L'organizzazione dello spazio in cucina è fondamentale per chiunque desideri un ambiente funzionale, accogliente e esteticamente piacevole.

Ricette stufato di carne con il Multicooker Moulinex

Lo stufato di carne può essere preparato in maniera tradizionale oppure avvalendosi del Multicooker per accorciare i tempi di preparazione.

 

La Putana (torta vicentina ricetta originale)

La putana è una torta di origine vicentina, fatta con pane raffermo, farina di mais, farina di frumento, burro, latte, e altri ingredienti ad insaporire.

Tradizioni natalizie a Roma: 5 usanze

Questa guida vi porterà alla scoperta di cinque usanze tipiche romane che rendono il Natale nella Città Eterna un'esperienza da vivere almeno una volta nella vita.

Pasta salsiccia peperoni e funghi

Le pasta con salsiccia peperoni e funghi è un primo piatto molto gustoso e abbastanza facile da preparare. Scopriamone tutti i segreti iniziando dall'aspetto nutrizionale.

Sovracosce di pollo in umido light

Le sovracosce di pollo sono una parte del pollo molto interessante, perché non sono stoppose come il petto, non sono grasse e poco carnose come l'ala.