Cassis o ribes nero

Cos'è il cassis

Il ribes nero o cassis (Ribes nigrum) è un arbusto originario delle zone montuose dell’Eurasia, simile al ribes rosso.

 

 

Le foglie del cassis emanano un caratteristico odore grazie alle ghiandole giallastre che possiedono nella pagina inferiore, che contengono una grande quantità di oli essenziali.

I frutti del cassis sono bacche violacee, globose e ricche di semi. Maturano alla fine dell'estate e sono molto diverse dalle bacche del ribes rosso: hanno un aroma molto intenso e caratteristico, e un sapore piuttosto aspro, non particolarmente adatto al consumo diretto (se non per gli amanti della frutta molto aspra) ma molto interessante per l'industria conserviera che ottiene marmellate di cassis, confetture e gelatine. Non a caso, anche in Francia dove è piuttosto diffuso, difficilmente lo si trova sulle bancarelle dei mercati.

Proprietà del ribes nigrum

Il cassis, come tutti i frutti rossi, è ricco di vitamine, minerali e antiossidanti, ma non in quantità particolarmente elevata rispetto agli altri frutti. Inoltre, contiene delle sostanze chiamate proantocianidine, estratte dalle foglie, con proprietà antinfiammatorie, ma al momento sono stati effettuati solo esperimenti su cavie, mai su esseri umani.

Il succo contiene una sostanza costituita prevalentemente da polisaccaridi, detta CAPS (cassis polysaccharide), che (sempre sui topi) ha dimostrato attivare i macrofagi, rallentando una particolare forma di tumore dei topi.

In entrambi i casi, stiamo parlando di ricerche preliminari che non giustificano di certo l'integrazione con estratti di cassis, macerato glicerico, tintura madre, o altri prodotti a base di cassis.

Calorie e valori nutrizionali dei ribes

 

 

Ribes nero o cassis

Sciroppo, liquore, creme de cassis

Dal ribes nero si ottengono diversi prodotti, il più famoso è senz'altro la Creme de cassis, un liquore a base di cassis (ha dai 15 ai 20 gradi, a seconda del prodotto) molto diffuso in Francia, con il quale si preparano i cocktail  Kir, Kir Royale e Kir Imperial, aperitivi a base di creme de cassis e champagne (nel caso del Kir Royale), o altro vino spumante (nel caso del Kir).

Esistono anche sciroppi non alcolici a base di cassis, adatti per preparare cocktail analcolici.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Alimentazione


Dieta per rafforzare il sistema immunitario: quando e se ha senso

L'alimentazione può essere utile in un'ottica di prevenzione nel lungo periodo per rafforzare il sistema immunitario, ma non ha un ruolo terapeutico.


Gingerbread - Pan di zenzero

I gingerbread, i tipici biscotti natalizi allo zenzero di tradizione anglosassone.


Durezza dell'acqua - Cos'è - Applicazioni cliniche

La durezza dell'acqua è il contenuto di sali disciolti in essi, sia di quelli solubili che di quelli insolubili. Ha diverse unità di misura ed applicazioni.


Distillazione: significato, tipologie, produzione, distillazione degli alcolici

La distillazione è il procedimento di separazione di liquidi secondo il loro punto di ebollizione. Ne esistono diversi tipi e diverse applicazioni, come la produzione di alcolici.

 


Cookie dough: l'impasto per biscotti goloso e crudo

Il cookie dough è un impasto per biscotti che si consuma crudo. Per questo motivo si prepara in genere senza uova. Ne esistono di diverse versioni con diversi gusti.


Acqua riciclata: come, perché e usi pratici

L'acqua riciclata può essere realizzata a partire dall'acqua piovana anche a livello casalingo attraverso impianti specifici; essi non hanno costi elevati.


Pizza con kiwi: l'erede della pizza hawaiana

La pizza con i kiwi è stata di recente proposta da uno chef svedese, che ha ricevuto per questo anche diversi insulti per aver fatto un'offesa alla tradizione culinaria italiana.


Pizza con ananas: gusto, ricetta e variante gourmet

La pizza all'ananas è una variante nata in Canada ma molto diffusa in America. Il gusto è soggettivo: molti la apprezzano, altri la ritengono inaccettabile.