Salsa rossa o Bagnetto rosso

Salsa rossa è un termine molto generico che può creare confusione... Di salse rosse, infatti, ce ne sono tantissime, dal Nord Italia fino al Sud, lo stesso ketchup è una salsa rossa, così come la Harissa, la salsa piccante tipica del Nord Africa o tutti i preparati a base di pomodoro (passata, sugo, concentrato etc...).

 

 

Più in generale, ogni chef o cuoco può inventarsi una sua salsa rossa personale e creativa.

Per salsa rossa si intende generalmente un condimento a base di pomodori ed altri ingredienti che viene usato come accompagnamento del piatto principale (carne, pesce, verdure, pasta etc...).

In questo articolo, però, tratto della cosiddetta salsa rossa o bagnetto rosso tipica piemontese, usata come accompagnamento al bollito misto. Viene detta anche salsa rubra, dal latino.

A differenza della salsa verde, anch'essa usata come accompagnamento per il lesso e il bollito di carne, la salsa rossa è più saporita, leggermente piccante e va servita calda o tiepida.

 

 

Ricetta della salsa rossa o bagnetto rosso

salsa Rossa

L'ingrediente di base della salsa rossa è il pomodoro fresco, consiglio di usare i pomodori rossi tondi lisci, preferibilmente quelli di Pachino IGP che vengono raccolti anche in inverno o, in alternativa, i pomodori pelati in scatola.

Oltre ai pomodori si aggiungono altre verdure, come il sedano, i peperoni, la cipolla, le carote ed alcune erbe aromatiche (basilico, peperoncino, aglio, prezzemolo, salvia, timo secondo i gusti).

 

 

Per ottenere un gusto ancora più piccante ed agrodolce si possono aggiungere anche aceto, senape e zucchero.

Autore:

Tempo di preparazione:

Tempo di cottura:

Tempo totale:

Ingredienti per 4 porzioni

  • 8 pomodori rossi tondi lisci ben maturi
  • 1/2 peperone rosso
  • 1/2 carota
  • 1/2 gambo di sedano
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 cucchiaio di aceto di vino rosso
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaino di senape (facoltativo)
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • 1 peperoncino tritato
  • 10 g di erbe aromatiche (timo, prezzemolo, salvia, origano, basilico)
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

Lavare e sbollentare i pomodori per pochi minuti così che la pelle venga via facilmente. Dopo averli spellati, privarli dei semi interni e tagliarli a cubetti.
In una padella preparare un soffritto con l'olio, il peperoncino, lo spicchio d'aglio, la cipolla, la carota, il peperone e il sedano tutti tritati finemente.

Unire i pomodori a cubetti e cuocere a fuoco basso mescolando di tanto in tanto per circa 10-15 minuti.

A fine cottura aggiungere l'aceto, lo zucchero, la senape e le erbe aromatiche. Sistemare di sale e pepe e servire ancora tiepida.

Informazioni nutrizionali per porzione

 

Energia

27 kcal - 113 KJoule

 

Proteine ad alto VB 

0 g

Proteine

1 g - 8%

Carboidrati

3 g - 48%

Grassi

1 g - 44%

di cui

 

saturi

0.1 g

monoinsaturi

1.6 g

polinsaturi

0.1 g

Fibre

1 g

Colesterolo

0 mg

Sodio

17 mg

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Maritozzi marchigiani con uvetta

I maritozzi: dal panino farcito con la panna romano alla treccia pugliese passando per il dolce con uvetta marchigiano.


Poolish e biga

Poolish e biga sono i due prefermenti più utilizzati in panificazione, si preparano tipicamente con il lievito ma possono essere fatti anche con il lievito madre.


Spaghetti con le vongole risottati

Gli Spaghetti con le vongole: un classico primo piatto di mare, in versione risottata, per sfruttare a pieno tutto il gusto di questi squisiti molluschi.


Risotto con le zucchine al limone e menta

Risotto con le zucchine, ricetta e calorie della versione con limone e menta.

 


Faraona alla leccarda

La faraona alla leccarda: un ricco e gustoso secondo piatto umbro.


Risotto con salmone affumicato, limone e aneto

Il risotto con salmone affumicato si presta a molte interpretazioni. Scopriamo questa variante senza panna, con limone per conferire acidità e aneto per aromatizzare.


Polpette di zucchine e carne al forno

Polpette di zucchine e carne al forno: una ricetta semplice e leggera, anche grazie alla cottura al forno al posto della frittura.


Crepes di castagne salate

Le crepes di castagne possono essere declinate anche in versione salata: scopriamole nella variante con pecorino ed erba cipollina.