Satay di pollo

Il satay è una ricetta indonesiana, la stessa ricetta in Malesia viene chiamata saté, e si tratta di spiedini di pollo che vengono fatti marinare in una salsa piccante e poi cotti alla brace.

 

 

Il satay di pollo viene accompagnato solitamente da salsa di arachidi, riso in bianco e verdura fresca.

Oltre che con la carne di pollo, il satay può essere fatto di montone, capretto, manzo, maiale, frattaglie, pesce o anche tofu per i vegetariani.

In Indonesia il satay è considerato il piatto nazionale, viene servito anche come cibo di strada dai venditori ambulanti, ed è diffuso un po' in tutto il Sud-Est asiatico e anche in Olanda, dato che l'Indonesia è stata per anni una colonia olandese.

Si pensa che originariamente il satay fosse un adattamento del kebab, dato che ha iniziato a diffondersi a Java in seguito all'afflusso di migranti arabi nei primi anni del Novecento, oggi tuttavia ha assunto la sua piena indipendenza e ne esistono numerosissime varianti.

Ricetta del satay di pollo

Autore:

Tempo di preparazione:

Tempo di cottura:

Tempo totale:

 

 

Satay Pollo

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 fettine di petto di pollo
  • 20 ml di salsa di soia
  • 120 ml di latte di cocco
  • 10 g di lemongrass
  • 15 g di zucchero di canna
  • 120 ml di olio di semi di arachide
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1 limone (il succo)
  • 2 peperoncini rossi
  • sale e pepe q.b.

 

 

Procedimento: tagliare il petto di pollo in striscioline di circa 2 cm di larghezza e infilzarle in spiedini di bambù lunghi come a formare un'onda. Preparare la salsa saté mescolando insieme tutti gli ingredienti e immergerci gli spiedini, quindi lasciare marinare in frigorifero per qualche ora (3-6 ore o anche tutta una notte).
Cuocere gli spiedini sulla griglia oppure in forno alla massima temperatura per circa 15 minuti.

Informazioni nutrizionali per porzione

 

Energia

457 kcal - 1910 KJoule

 

Proteine ad alto VB 

27 g

Proteine

28 g - 24%

Carboidrati

5 g - 4%

Grassi

37 g - 72%

di cui

 

saturi

8.7 g

monoinsaturi

10.5 g

polinsaturi

15.6 g

Fibre

0 g

Colesterolo

71 mg

Sodio

48 mg

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina

Guacamole allo zenzero con mele e gamberi

Guacamole allo zenzero con mele e gamberi: una variante sfiziosa della salsa di origine messicana, per stupire i vostri ospiti.

Vellutata di castagne, quenelles di zucca e gamberi rossi lardellati

La vellutata di castagne, quenelles di zucca e gamberi rossi lardellati è una ricetta un po' elaborata, ma che non richiede particolari abilità e di sicuro stupirà i vostri ospiti.

Gnocchi di spinaci con porri e fonduta di parmigiano

Gli gnocchi di spinaci sono una variante degli gnocchi tradizionali, scopriamoli in abbinamento a un letto di porri e alla fonduta di parmigiano.

Crostata meringata al limone e zenzero

La crostata meringata al limone e zenzero è una variante molto interessante del classico dolce di origine anglosassone.

 

Involtini di sgombro ripieni di patate e uvetta

Gli involtini di sgombro ripieni di patate e uvetta sono una ricetta sfiziosa, non troppo complicata da realizzare, economica, salutare, e dall'impatto visivo molto interessante.

Quali sono i vantaggi dei piani cottura a induzione?

La tecnologia avanza e i piani cottura a induzione stanno diventando sempre più comuni nelle cucine. Ma ti sei mai chiesto come funzionano?

Hummus di ceci neri

L'hummus di ceci è una variante contorno di origine mediorientale, fatto con i ceci e la pasta di sesamo, il tahin.

Filetto di maiale in crosta con pancetta al forno

Il filetto di maiale al forno con pancetta è una ricetta piuttosto elaborata, dedicata a chi ha già una certa esperienza e dimestichezza in cucina.