Insalata di pasta fredda light

L'insalata di pasta è un piatto che si presta molto facilmente ad essere declinato in versione leggera, per chi vuole dimagrire o mantenere il peso forma. Vediamo quali sono le regole generali per preparare una insalata di pasta fredda light, e poi vi proporremo una ricetta semplice e gustosa.

 

 

Sì o No?

La cucina Sì propone ricette sazianti e ipocaloriche, senza rinunciare al gusto e soprattutto senza rinunciare ad alcun ingrediente, lo fa ponendo esclusivamente dei limiti alla densità calorica dei piatti.

Per ridurre in modo sufficiente la densità calorica di un piatto di pasta è imprescindibile l'uso di verdura, perché se non la utilizziamo non riusciremo mai e poi mai a cucinare un piatto che sia davvero saziante e ipocalorico (e quindi "light"). Questo perché la pasta, di per sé, ha già 160 kcal/hg (da cotta), una densità calorica non altissima ma nemmeno bassa: se consideriamo che per forza dovremo aggiungere qualche ingrediente ipercalorico per insaporirla, rimanere al di sotto delle 150 kcal/hg è impossibile a meno di non utilizzare un ingrediente che ha solo 20 kcal/hg, come la verdura.

Se vuoi saperne di più riguardo la cucina Sì clicca qui. Qui invece troverai molte ricette Sì gratuite, per iniziare subito a ridurre le calorie ma non il gusto dei piatti!

 

 

La ricetta dell'insalata di pasta fredda light

Insalata di pasta fredda light

Questa ricetta è semplicissima ma richiede ingredienti di alta qualità.

Per quanto riguarda l'olio extravergine ti consiglio vivamente la lettura di questo articolo dove spieghiamo come scegliere l'olio extravergine di qualità.

Anche la pasta va scelta come si deve: il formato non deve essere troppo grosso né come spessore né come dimensione dei pezzi, altrimenti ci si troverà ad avere un piatto dove la pasta sembra troppo poca e i pomodorini troppi! Fusilli, orecchiette, mezze penne o formati similari andranno benissimo.

Il pecorino deve essere bello saporito, se non sapete cosa prendere puntate su un classico pecorino romano.

 

 

I pomodorini datterini sono quasi sempre almeno decenti, ovviamente più dolci e saporiti sono, meglio è. Vanno bene anche i ciliegini, io personalmente preferisco i datterini.

Tempo di preparazione: 

Tempo di cottura: 10

Tempo totale: 20

Ingredienti per 2 persone

  • 140 g di pasta corta (orecchiette, mezze penne, fusilli...)
  • 350 g di pomodorini datterini
  • 20 g di olio extravergine di oliva
  • 40 g di pecorino stagionato
  • 6 foglie di basilico
  • sale, pepe

Preparazione

Cuocere la pasta in acqua salata. 

Nel frattempo, lavare i pomodorini e tagliarli in 4 parti ognuno.

Grattugiare il formaggio a scaglie grosse.

Tritare il basilico. 

Mettere i pomodorini in una ciotola, condirli con tutti gli altri ingredienti, salare e pepare e mettere da parte.

Scolare la pasta al dente, farla raffreddare sotto l'acqua fredda, versarla nella ciotola insieme al resto, mescolare bene, far riposare una mezz'ora in frigorifero (se possibile) e servire.

Informazioni nutrizionali per porzione

 

Energia

436 kcal - 1822 KJoule

 

Proteine ad alto VB 

5 g

Proteine

14 g - 13%

Carboidrati

60 g - 53%

Grassi

17 g - 34%

di cui

 

saturi

5.4 g

monoinsaturi

8.9 g

polinsaturi

1.6 g

Fibre

3 g

Colesterolo

16 mg

Sodio

110 mg

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina

Fritto misto all'italiana

Si fa presto a dire fritto misto all'italiana ma le varianti regionali sono tantissime.

State pensando al menu di Pasqua e Pasquetta? Ecco i nostri consigli

State pensando al menu di Pasqua e Pasquetta? Ecco i nostri consigli.

Cucina nuova: come organizzare gli spazi al meglio?

L'organizzazione dello spazio in cucina è fondamentale per chiunque desideri un ambiente funzionale, accogliente e esteticamente piacevole.

Ricette stufato di carne con il Multicooker Moulinex

Lo stufato di carne può essere preparato in maniera tradizionale oppure avvalendosi del Multicooker per accorciare i tempi di preparazione.

 

La Putana (torta vicentina ricetta originale)

La putana è una torta di origine vicentina, fatta con pane raffermo, farina di mais, farina di frumento, burro, latte, e altri ingredienti ad insaporire.

Tradizioni natalizie a Roma: 5 usanze

Questa guida vi porterà alla scoperta di cinque usanze tipiche romane che rendono il Natale nella Città Eterna un'esperienza da vivere almeno una volta nella vita.

Pasta salsiccia peperoni e funghi

Le pasta con salsiccia peperoni e funghi è un primo piatto molto gustoso e abbastanza facile da preparare. Scopriamone tutti i segreti iniziando dall'aspetto nutrizionale.

Sovracosce di pollo in umido light

Le sovracosce di pollo sono una parte del pollo molto interessante, perché non sono stoppose come il petto, non sono grasse e poco carnose come l'ala.