Salsa mornay

La salsa mornay è una variante della salsa besciamella, una delle salse di base della cucina classica internazionale. Nasce in Francia nell'Ottocento e precisamente fu ideata dal cuoco del ristorante Grand Véfour di Parigi in onore di due illustri commensali, i Marchesi di Mornay, un comune francese situato nella Borgogna.

 

 

La salsa mornay è una salsa di colore bianco, cremosa e molto ricca che si abbina egregiamente a tutti quei piatti che necessitano di essere gratinati in forno (verdure gratinate, pasticci, crespelle, gnocchi alla parigina, pasta al forno tranne le lasagne per le quali si usa la classica besciamella, uova, pesce, molluschi).

Rispetto alla besciamella, la mornay è più ricca e gustosa, in quanto vi si aggiunge anche il formaggio, che può essere di vario tipo (parmigiano, emmental, groviera, provola...). Il gusto della mornay, quindi, varia a seconda del formaggio scelto.

Esiste anche la salsa ai 4 formaggi, di solito usata sopra la pizza, che a sua volta è una variante della mornay e che prevede generalmente l'uso di mozzarella, provolone, pecorino e roquefort o gorgonzola, mescolando quindi tra di loro formaggi freschi, semi stagionati, stagionati ed erborinati.

 

 

Ricetta della salsa mornay

salsa Mornay

Per preparare la salsa mornay si parte facendo la besciamella classica con latte, farina e burro, così come indicato in questo articolo. Poi si aggiungono le uova, il formaggio, la panna e altro burro.

La salsa mornay può essere abbinata al cavolfiore, agli asparagi, alle capesante, alle uova, alle ostriche, alle cozze, agli gnocchi.

Ingredienti:

  • 500 g di besciamella
  • 2 tuorli
  • 80 g di burro
  • 100 g di formaggio grattugiato (parmigiano, pecorino o un mix dei due secondo i gusti)
  • 100 ml di panna liquida
  • sale e pepe q.b.

Procedimento:

Preparare la besciamella, quindi aggiungere nel tegame le uova, il formaggio e la panna. Mescolare bene e continuare la cottura, aggiungere alla fine il burro, sistemare di sale e pepe (considerando che il formaggio e la besciamella sono già salati!) e continuare la cottura fino a quando il burro non si è sciolto completamente.

Usare la salsa mornay versandola sopra l'ingrediente che si vuole gratinare, già precotto, bollito, e disposto su una teglia.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Alimentazione


Cookie dough: l'impasto per biscotti goloso e crudo

Il cookie dough è un impasto per biscotti che si consuma crudo. Per questo motivo si prepara in genere senza uova. Ne esistono di diverse versioni con diversi gusti.


Acqua riciclata: come, perché e usi pratici

L'acqua riciclata può essere realizzata a partire dall'acqua piovana anche a livello casalingo attraverso impianti specifici; essi non hanno costi elevati.


Pizza con kiwi: l'erede della pizza hawaiana

La pizza con i kiwi è stata di recente proposta da uno chef svedese, che ha ricevuto per questo anche diversi insulti per aver fatto un'offesa alla tradizione culinaria italiana.


Pizza con ananas: gusto, ricetta e variante gourmet

La pizza all'ananas è una variante nata in Canada ma molto diffusa in America. Il gusto è soggettivo: molti la apprezzano, altri la ritengono inaccettabile.

 


Kombucha: benifici e come si prepara

Il kombicha è una coltura simbionte di lieviti e batteri che viene usato per la preparazione di un tè che i microrganismi fermentano. I suoi benefici sono ancora in dubbio.


Cannucce commestibili: alternativa amica dell'ambiente

Le cannucce commestibili sono una valida alternativa a quelle di plastica, di cui consentono di ridurne l'uso. Sono state realizzate con diversi alimenti fra cui mais, zucchero e alghe.


Amido resistente

L'amido resistente è composto da quella parte di amido che resiste al processo di digestione (idrolisi) da parte degli enzimi digestivi dell'intestino tenue.


Carne vegetale: sembra carne ma non lo è

La carne vegetale, poco nota in Italia, è un preparato di origine vegetale che ha sapore, gusto e consistenza simili a quello della carne da allevamento.