Salsa worcester

Nel 1835, Lord Marcus Sandys, ex governatore del Bangala, chiese ai farmacisti di Worcester John Lea e William Perrins di riprodurre la ricetta indiana di una salsa. Il risultato fu orribile, tanto che John Lea e William Perrins misero in cantina il barile di salsa che avevano tenuto per loro e lì se lo scordarono.

 

 

Dopo molto tempo riscoprirono il barile di salsa, e prima di gettarlo la assaggiarono nuovamente: quella che sarebbe diventata la salsa Worcester era diventata ottima!

Successivamente, John Lea e William Perrins acauistarono la ricetta da Lord Sandys, fondarono la "Lea and Perrins" e nel 1838 iniziarono a commercializzare la salsa di origine inglese può famosa nel mondo, la salsa Worcester, appunto.

Salsa worcester

La salsa Worcester è un ingrediente molto interessante, poiché è in grado di insaporire moltissime preparazioni con poche calorie, per questo motivo è uno degli ingredienti della cucina Sì.

Utilizzi della salsa worcester

La salsa Worcester è ottima soprattutto con il pesce, specie con i piatti a base di crostacei e molluschi, e con il salmone e il pesce azzurro in genere. Molto interessante anche sulla carne e per preparare salse e sughi a base di pomodoro, salsiccia e carne rossa in genere. L'importante è non esagerare, per non avvertire distintamente il suo sapore, come ogni ingrediente di questo tipo è importante che non si senta troppo la sua presenza, ma che dia solamente un tocco di sapore in più alla ricetta stessa.

 

 

Provate la salsa Worcester sugli hamburger (salati e pepati) con questa ricetta:

  • 1 cucchiaio di senape di digione
  • 2 cucchiai di ketchup
  • 1 cucchiaino di salsa worchester

 

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Alimentazione

Smen (burro fermentato)

Lo smen è il burro salato e fermentato tipico della cucina mediorientale e magrebina. È un prodotto affine al ghee indiano e al niter kibbeh della cucina etiope.

Riso venere: un riso tutto italiano, esclusiva Scotti dal 2021

Il riso venere: un particolare tipo di riso dal chicco nero di origine asiatica ma coltivato anche in Italia.

Fecola di patate: a cosa serve, sostituti e caratteristiche

La fecola di patate viene usata per ricette dolci e salate anche in campo industriale, apprezzata per le sue proprietà addensanti.

Amido di mais o maizena: ricette e proprietà

L'amido di mais, o maizena, viene usato come addensante in diversi prodotti alimentari, ma anche come ingrediente di altri prodotti non alimentari.

 

Amido - Cos'è - Struttura - Tipologie

L'amido si estrae da mais, patate, riso, tapioca e frumento ed è un polisaccaride.

Alimenti ricchi di grassi "buoni"

i grassi buoni sono quelli vegetali e quelli del pesce. Ma è davvero così? In realtà a volte anche i grassi buoni possono diventare cattivi.

Grassi saturi e grassi vegetali

I grassi saturi: dove sono contenuti e perché non vanno demonizzati.

Pesca sostenibile - MSC, Friend of the Sea - Davvero sostenibili?

La pesca sostenibile: il moderno concetto di pesca, per tutelare la salute del mare e delle risorse ittiche.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.