Mousse al salmone affumicato

La mousse al salmone affumicato è una ricetta che si prepara in modo molto semplice, frullando il salmone affumicato insieme ad un formaggio cremoso. Questa base può essere utilizzata così com'è, oppure arricchita con della panna liquida, che può a sua volta essere o meno montata.

 

 

In questo articolo vi proponiamo una classica ricetta con ricotta e panna montata, ma vi spieghiamo anche come realizzare la mousse al salmone senza formaggi e senza panna.

Le varianti senza formaggio e senza panna

Per svariati motivi, per esempio a causa di intolleranze alimentari (vere o presunte), si può avere la necessità di preparare una mousse al salmone senza formaggio o senza panna. Per fare questo bisogna sostituire al formaggio cremoso una base altrettanto cremosa, e dal gusto che si sposi bene con il salmone affumicato.

 

 

Si può usare della semplice panna vegetale, che non è il massimo dal punto di vista della genuinità, ma che sicuramete consente di ottenere un risultato più che ottimale, visto che il suo gusto è "costruito" appositamente per replicare le catatteristiche della panna tradizionale.

Se il problema è il formaggio, e non i latticini in genere, è possibile utilzzare dello yogurt greco, intero, che sarà un po' più acido rispetto al tradizionale formaggio spalmabile ma andrà ancora più che bene.

Un paio di alternative completamente vegetali e "genuine" sono costituite dall'avocado e dalle patate bollite, o da un mix di questi due ingredienti, che se frullati insieme al salmone affumicato consentono di ottenere una mousse con una consistenza liscia e cremosa.

Sì o No?

Il salmone affumicato ha poco meno di 200 kcal/hg, una densità calorica media che se associata alla quantità notevole di proteine, non costituisce assolutamente un problema per quanto riguarda la gestione del bilancio calorico giornaliero. Il problema riguarda l'aggiunta di formaggio cremoso, che se intero ha poco meno di 300 kcal, facendo raggiungere alla mousse di salmone una densità calorica intorno alle 250 kcal/hg. Se poi aggiungiamo la panna, la densità calorica aumenta ulteriormente. Per abbassarla, si potrà utilizzare un formaggio spalmabile light, da 170 kcal/hg circa (è il valore di quelli in commercio).

Stiamo comunque ancora parlando di valori di densità calorica molto lontani dalle 120 kcal/hg, valore limite per una ricetta che possiamo permetterci sempre, anche durante una dieta. Questo valore lo possiamo raggiungere solo se abbiniamo la mousse al salmone a della verdura, piuttosto che utilizzare le classiche tartine o peggio, la pasta sfoglia o brisée. Abbinando la mousse al salmone ad una verdura neutra, come l'indivia belga, la densità calorica potrà essere abbassata fino ad arrivare a ridosso delle 120 kcal/hg: in questo modo potremo concederci la muosse al salmone anche durante una dieta, o comunque senza temere troppo per la nostra linea.

 

 

Se vuoi saperne di più riguardo la cucina Sì, che coniuga salute e gusto senza eliminare nessun ingrediente, clicca qui. Qui invece troverai molte ricette Sì gratuite, per iniziare subito a ridurre le calorie ma non il gusto dei piatti!

La scelta del salmone affumicato

Il salmone affumicato non è tutto uguale: il più diffuso, di qualità media o medio bassa a seconda delle marche, è quello norvegese. Di qualità (e prezzo) superiore sono quelli scozzesi e irlandesi. Spesso il salmone si trova in offerta, e visto il costo non proprio abbordabile di questi prodotti, è bene sfruttare queste offerte per evitare di svenarsi: un buon salmone affumicato norvegese può costare 40 euro al kg e oltre, se acquistato al supermercato, e si arriva a 60 euro al kg e oltre se si punta più in alto come qualità. Trovare questi prodotti al 30% di sconto, o addirittura al 50% non è così raro, dunque è sempre bene dare un'occhiata nel banco delle offerte e scegliere di preparare ricette a base di salmone affumicato in queste occasioni.

La ricetta della mousse al salmone

Mousse al salmone

Personalmente preferisco utilizzare la ricotta, piuttosto che il classico Philadelphia (sostituibile con un formaggio spalmabile equivalente, da dal costo molto inferiore), ma nulla esclude di utilizzare questo prodotto, se lo preferite alla ricotta.

Volendo rendere la ricetta ancora più gustosa si possono aggiungere 50 g di burro, da frullare insieme al salmone e alla ricotta.

La mousse può essere messa in una sacca da pasticceria, e servita su dischi di verdura (come le zucchine o i cetrioli), su fette di pane nero tagliate a dischetti, su crostini di pane, si dischi di pasta sfoglia o brisée o all'interno di vol-au-vent.

Autore:

Tempo di preparazione:

Tempo di cottura:

Tempo totale:

Ingredienti per 4 persone

  • 150 g di salmone affumicato
  • 150 g di ricotta di mucca
  • 50 g di panna fresca
  • qualche goccia di succo di limone
  • aneto

Preparazione

Frullare il salmone insieme alla ricotta e al succo di limone, fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio. Assaggiare e aggiungere succo di limone se occorre. Tritare l'aneto finemente, unirlo al composto e mescolare bene.

Montare la panna a lucido (deve raggiungere il massimo volume, non la massima stabilità) e incorporarla al composto.

Informazioni nutrizionali per porzione

 

Energia

164 kcal - 686 KJoule

 

Proteine ad alto VB 

13 g

Proteine

13 g - 32%

Carboidrati

2 g - 5%

Grassi

11 g - 63%

di cui

 

saturi

5.8 g

monoinsaturi

3.7 g

polinsaturi

1.2 g

Fibre

0 g

Colesterolo

55 mg

Sodio

739 mg

 

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina

Pulled pork (maiale sfilacciato) al forno

Pulled pork: una tecnica di cottura al barbeque della spalla di maiale, qui proposta in versione casalinga con il capocollo, a cottura lenta in forno.

Salsa Senape al Miele - Ricetta con limone o aceto

Una delle varianti più classiche della senape è la senape al miele, una salsa molto accattivante che abbina l'acidità della senape alla dolcezza del miele.

Ziti lardiati - Ricetta

Ziti lardiati: la ricetta tradizionale campana preparata con lardo stagionato e pomodorini del Vesuvio, e la tipica pasta simile ai bucatini.

Bucatini (o meglio spaghetti) all'amatriciana

I bucatini (o meglio spaghetti) all'amatriciana, la pasta con pomodoro e guanciale (e senza cipolla nella versione tradizionale) che viene da Amatrice.

 

Spaghetti alla Nerano

Spaghetti alla Nerano: storia e ricetta di questo piatto della penisola sorrentina, a base di zucchine fritte e caciocavallo.

Salsa alle noci per la pasta o i ravioli

Salsa alle noci: la ricetta ligure a base di noci, olio, formaggio, latte e mollica di pane, da abbinare alla pasta o ai tipici pansotti.

Pasta allo scarpariello - Storia e ricetta

Pasta allo scarpariello: storia e ricetta del piatto tradizionale napoletano a base di pommodorini e formaggio.

Uova al bacon

Bacon and eggs, ossia uova e bacon, un piatto della classica colazione all'inglese, la english breakfast.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.