Insalata di farro, orzo e cereali misti

L'insalata di farro, orzo o cereali misti, è un'alternativa saporita ed equilibrata ai primi piatti estivi. A differenza dell'insalata di riso o dell'insalata di pasta ha un grande vantaggio: i cereali come farro ed orzo mantengono maggiormente la cottura e la loro consistenza rimane soda e croccante più a lungo.

 

 

Il farro e l'orzo sono cereali conosciuti fin dall'antichità. Nei secoli hanno perso d'importanza a favore di altri cereali quali il riso o il grano dai quali sono stati quasi totalmente soppiantati, ma negli ultimi anni si stanno riscoprendo, anche a seguito dell'aumento di malattie come la celiachia o le intolleranze alla farina; sempre più persone, infatti, devono seguire diete che limitino od evitino la pasta e quindi la sostituiscono con altre farine provenienti appunto da farro ed orzo. Nelle ricette tradizionali italiane il farro e l'orzo sono usati maggiormente nelle zuppe invernali, ma d'estate sono ottimi anche mangiati freddi in insalata.

L'insalata di farro nella Cucina Sì

Insalata di farro

L'insalata di farro od orzo è un piatto ipocalorico e saziante che può facilmente essere declinato in versione Sì. Si possono usare verdure in abbondanza, ma anche crostacei o uova sode, formaggi saporiti o legumi, cercando di combinare al meglio gli ingredienti per bilanciare l'apporto calorico finale. Una particolare attenzione va posta, inoltre, ai condimenti usati; mai esagerare con l'olio, meglio piuttosto creare delle emulsioni con una parte di olio e una parte di limone, tanto più che farro ed orzo sono molto saporiti e i loro chicchi non rischiano di incollarsi, motivo in più per limitare ulteriormente la quantità di olio usata.

 

 

È un piatto che si mantiene in frigo per qualche giorno e che può essere portato al mare, in ufficio o ad un picnic e dunque può essere molto importante prepararlo seguendo i principi della cucina Sì, per mantenere il peso forma con gusto.

Preparazione del farro per l'insalata

Al momento dell'acquisto del farro o dell'orzo consiglio di comprare le confezioni di farro o orzo biologici. Esistono anche in commercio dei mix di cereali, per avere più varietà.

Questi cereali in genere non hanno bisogno di ammollo, e per la loro cottura si procede come per l'insalata di riso o di pasta. Si mette a bollire un litro di acqua salata per ogni 100 g di cereali, si lessano i cereali scelti scolandoli un minuto prima rispetto al tempo indicato dalla confezione (vanno comunque assaggiati per valutare il grado di cottura desiderato) e poi si passano sotto l'acqua fredda, si asciugano con un panno pulito e si mettono in una zuppiera insieme agli altri ingredienti.

Ricetta dell'insalata di cereali con verdure

La ricetta che propongo è molto semplice e veloce, adatta anche ai vegetariani visto che impiega solo verdure. Dato che va preparata d'estate con verdure di stagione, le verdure possono essere tagliate a julienne e messe a crudo, oppure, se si preferisce si possono grigliare o lessare.

Ingredienti per 4 persone

  • 280 g di cereali misti (una tazzina a testa)
  • 200 g di fagiolini
  • 100 g di rucola
  • 100 g di pomodorini
  • 2 carote
  • 2 zucchine
  • sale e pepe q.b.
  • 2 cucchiai d'olio extravergine di oliva
  • qualche foglia di basilico fresco

Preparazione

 

 

Llessare i cereali in abbondante acqua salata, scolarli, raffreddarli, asciugarli e metterli in una zuppiera. Lavare e pulire i fagiolini togliendo le estremità, lessarli in acqua salata per circa 15 minuti, devono rimanere croccanti; quando si saranno freddati tagliarli a pezzettini ed unirli al mix di cereali. Lavare la rucola e rimuovere la parte dura del gambo, sminuzzarla e mettere anch'essa nella zuppiera. Lavare i pomodorini e tagliarli a spicchi, salarli e poi lasciarli riposare una decina di minuti in una ciotola. Lavare e sbucciare le carote e le zucchine e poi tagliarle a julienne e unirle alla zuppiera. Scolare i pomodorini ed unire anch'essi all'insalata, regolare di sale e pepe, condire con l'olio e riporre la zuppiera in frigorifero per almeno un'ora prima di servire.

Ricetta dell'insalata di farro alla toscana

Questa ricetta è la versione fredda della zuppa di farro toscana, molto gustosa.

Autore:

Tempo di preparazione:

Tempo di cottura:

Tempo totale:

Ingredienti per 4 persone

  • 280 g di cereali misti (una tazzina a testa)
  • 4 pomodori rossi sodi e maturi
  • 4 pomodori secchi
  • 1 gambo di sedano
  • 1 cipollotto
  • sale e pepe q.b.
  • 2 cucchiai d' olio extra vergine di oliva
  • 20 g di capperi sotto sale (facoltativo)
  • 20 g di pecorino grattugiato

Preparazione

Lessare il farro in abbondante acqua salata, scolarlo, raffreddarlo, asciugarlo e metterlo in una zuppiera. Mentre il farro cuoce, preparare il condimento: mettere a bagno i pomodori secchi per 10 minuti, poi tagliarli a dadini sottili, lavare i pomodori rossi e tagliare a dadini sottili anch'essi. Lavare il sedano e il cipollotto, e tagliarli a dadini. Unire tutti gli ingredienti in una zuppiera assieme, se gradite, ai capperi tagliati grossolanamente, regolare di sale e pepe e condire con l'olio. Lasciar riposare in frigo per almeno un'ora e poi servire l'insalata di farro alla toscana con il pecorino grattugiato.

Informazioni nutrizionali per porzione

 

Energia

334 kcal - 1396 KJoule

 

Proteine ad alto valore biologico

2 g

Proteine

14 g - 17%

Carboidrati

54 g - 61%

Grassi

9 g - 22%

di cui

 

saturi

2.0 g

monoinsaturi

4.2 g

polinsaturi

1.5 g

Fibre

7 g

Colesterolo

5 mg

Sodio

171 mg

 

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina

Strangozzi alla spoletina - Ricetta umbra

Gli strangozzi sono un formato di pasta di origine umbra, di preparazione molto semplice visto che, di fatto, sono una semplice pasta al pomodoro.

Cinnamon rolls - Ricetta originale svedese

Cinnamon rolls, i rotoli alla cannella originali svedesi, diffusi in tutto il Nord Europa e anche in America: scopriamo la ricetta e tutti i segreti per prepararli.

Frittata dolce di mele alla cannella (ricetta light)

In questo articolo ti proponiamo la frittata dolce di mele alla cannella, che si può preparare tutto l'anno.

Zuppa inglese - Ricetta con savoiardi o pan di Spagna

La zuppa inglese, nata probabilmente durante l'epoca elisabettiana, è un dolce al cucchiaio a base di crema pasticcera e crema al cioccolato, aromatizzata con Alchermes.

 

Pulled pork (maiale sfilacciato) al forno

Pulled pork: una tecnica di cottura al barbeque della spalla di maiale, qui proposta in versione casalinga con il capocollo, a cottura lenta in forno.

Salsa Senape al Miele - Ricetta con limone o aceto

Una delle varianti più classiche della senape è la senape al miele, una salsa molto accattivante che abbina l'acidità della senape alla dolcezza del miele.

Ziti lardiati - Ricetta

Ziti lardiati: la ricetta tradizionale campana preparata con lardo stagionato e pomodorini del Vesuvio, e la tipica pasta simile ai bucatini.

Bucatini (o meglio spaghetti) all'amatriciana

I bucatini (o meglio spaghetti) all'amatriciana, la pasta con pomodoro e guanciale (e senza cipolla nella versione tradizionale) che viene da Amatrice.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.