Frittata di zucchine e cipolle

La frittata di zucchine e cipolle è una delle varianti più classiche della frittata di zucchine (o di cipolle!), perché realizzata con due delle verdure più diffuse e amate in assoluto... Nel bene e nel male, perché in realtà le zucchine non andrebbero consumate tutto l'anno, come molti fanno, bensì solo dalla primavera all'autunno, nel periodo durante il quale sono "in stagione". In un altro articolo abbiamo proposto una versione light.

 

 

Si può realizzare in molti modi, scegliendo per esempio un insaporitore "importante" come la pancetta o il formaggio, o semplicemente cuocendo le verdure nell'olio o nel burro, come nella ricetta che proponiamo, che fa uso semplicemente di un mix di erbe aromatiche, a piacere (consigliamo sicuramente il rosmarino, magari arricchito con un po' di timo, salvia e menta).

 

 

Sì o no?

La frittata di zucchine e cipolle può sicuramente essere declinata in versione light, o meglio in versione "Sì", rispettando i vincoli del mio modello di cucina, in grado di trasformarla in un piatto saziante e ipocalorico. In questo caso è sufficiente eliminare due tuorli su quattro, per togliere quelle 40 kcal a porzione che le consentono di attestarsi intorno alle 100 kcal/hg come densità calorica. Il tuorlo non è di certo un problema per quanto riguarda il colesterolo e altri luoghi comuni infondati riguardanti le uova, ma ha pur sempre 325 kcal/hg... Dunque togliendone una parte le calorie diminuiscono in modo sensibile, senza influenzare troppo il gusto.

Ricetta della frittata di zucchine e cipolle

Frittata di zucchine

In questa ricetta le zucchine sono cotte in padella a secco (per concentrazione), ovvero solo con l'olio e l'acqua che rilasceranno in cottura. Questo le renderà sicuramente gustose, a scapito del tempo di cottura che si dilaterà parecchio. Volendo velocizzare l'operazione, sarà sufficiente aggiungere mezzo bicchiere di acqua insieme alle zucchine, portare ad ebollizione, coprire e cuocere a fuoco medio-basso per 3-4 minuti, quindi scoprire e far evaporare il liquido in eccesso, e infine continuare come da ricetta.

 

 

Le uova ovviamente devono essere fresche: scopri come scoprire se lo sono davvero in questo articolo.

Autore:

Tempo di preparazione:

Tempo di cottura:

Tempo totale:

Ingredienti per 2 persone:

  • 250 g di zucchine
  • 150 g di cipolle
  • 4 uova
  • 3 cucchiai di olio extravergine
  • mix di erbe aromatiche a piacere
  • sale, pepe

Procedimento

Tagliare le zucchine a cubetti e la cipolla a fettine sottili. In una padella antiaderente di 24-26 cm, scaldare l'olio, unire la cipolla, salare leggermente e cuocere per 5 minuti, mescolando spesso, quindi unire le zucchine, salare leggermente e cuocere per altri 5-10 minuti, finché non sono pronte, spegnere e mettere da parte. Sbattere le uova in una ciotola, salare, pepare e unire le erbe aromatiche, mescolare bene. Unire le verdure e mescolare bene. Pulire la padella, ungerla con poco olio, cospargendolo bene con un tovagliolo di carta. Scaldare la padella e unirvi il composto di uova e verdure, cuocere coperto, a fuoco medio-basso, per circa 5 minuti, quando la frittata è completamente rassodata in superficie, girare la frittata con l'aiuto di un coperchio e cuocere per altri 3 minuti, sempre a fuoco medio-basso, quindi servire.

Informazioni nutrizionali per porzione

 

Energia

279 kcal - 1166 KJoule

 

Proteine ad alto VB 

11 g

Proteine

13 g - 18%

Carboidrati

7 g - 10%

Grassi

23 g - 72%

di cui

 

saturi

4.9 g

monoinsaturi

13.2 g

polinsaturi

2.2 g

Fibre

2 g

Colesterolo

323 mg

Sodio

154 mg

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina

Polpette di tonno e patate al forno

Cerchi una ricetta per far mangiare il pesce in modo divertente ai propri figli? Una soluzione potrebbe essere rappresentata dalle polpette di tonno e patate al forno.

Torta di mele light: può un cibo essere dietetico?

Spesso i dolci sono spesso banditi dalle diete, anche se in realtà è possibile preparare torte leggere e non eccessivamente caloriche.

Torta tenerina: la ricetta originale

La torta tenerina è forse uno dei dolci più diffusi e preparati in Italia: semplicissimo da preparare e adatto anche a chi è alle prime armi.

Guacamole allo zenzero con mele e gamberi

Guacamole allo zenzero con mele e gamberi: una variante sfiziosa della salsa di origine messicana, per stupire i vostri ospiti.

 

Vellutata di castagne, quenelles di zucca e gamberi rossi lardellati

La vellutata di castagne, quenelles di zucca e gamberi rossi lardellati è una ricetta un po' elaborata, ma che non richiede particolari abilità e di sicuro stupirà i vostri ospiti.

Gnocchi di spinaci con porri e fonduta di parmigiano

Gli gnocchi di spinaci sono una variante degli gnocchi tradizionali, scopriamoli in abbinamento a un letto di porri e alla fonduta di parmigiano.

Crostata meringata al limone e zenzero

La crostata meringata al limone e zenzero è una variante molto interessante del classico dolce di origine anglosassone.

Involtini di sgombro ripieni di patate e uvetta

Gli involtini di sgombro ripieni di patate e uvetta sono una ricetta sfiziosa, non troppo complicata da realizzare, economica, salutare, e dall'impatto visivo molto interessante.