Tagli di carne suina

La carne di maiale è senza dubbio la più interessante come rapporto qualità-prezzo, facilità di utilizzo e reperibilità. In Italia la cultura del maiale è molto sviluppata, in tutte le regioni italiane, sicuramente per quanto riguarda la trasformazione in salumi.

 

 

In questo articolo descriveremo quali sono i tagli di carne suina e in articoli specifici li tratteremo in modo specifico, per spiegarne le caratteristiche e gli utilizzi.

I tagli del maiale

Il suino è molto simile al bovino, ma è molto più piccolo, dunque le sue masse muscolari, sebbene siano praticamente le stesse rispetto a quelle dei vitelloni, sono sezionate in un numero di tagli molto inferiore ed è quindi molto più semplice orientarsi, rispetto ai tagli di carne bovina per i quali occorre uno studio ed una esperienza maggiori.

Tagli di carne suina

Secondo la figura, abbiamo i seguenti tagli.

  1. Coppa o capocollo
  2. Gola
  3. Spalla
  4. Stinco anteriore
  5. Costato (parte anteriore)
  6. Pancetta
  7. Stinco posteriore
  8. Prosciutto
  9. Lombo
  10. Braciole con filetto
  11. Filetto
  12. Braciole senza filetto
  13. Piede
  14. Costato (parte centrale)

 

 

Articoli sui tagli di carne suina

Arista (maiale)

Braciola di maiale

Capocollo (taglio di carne di maiale)

Coscia di maiale (prosciutto)

Costolette di maiale

Filetto di maiale

Lombo di maiale

Pancetta

Piedino di maiale

Retina o omento di maiale

Spalla di maiale

Stinco di maiale

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Alimentazione


Proteine della carne

Le proteine della carne si trovano in egual misura nella carne rossa e in quella bianca, nella prima sono legate a una maggiore quantità di grassi saturi e colesterolo.


Caseina (proteina del latte e dei formaggi)

La caseina, o meglio le caseine, sono le proteine maggiormente rappresentate nel latte, costituendo circa l'80% delle proteine contenute nel latte di vacca, bufala, pecora e capra.


Qualità delle proteine: valore biologico e altri indicatori

Qualità delle proteine: il valore biologico delle proteine, gli altri indicatori, l'aminoacido limitante. Come valutare la qualità delle proteine.


Latte condensato

Il latte condensato è un prodotto ottenuto dal latte vaccino provato di parte dell'acqua e di solito addizionato con zucchero. Utile in molte preparazioni dolci.

 


Toffee o caramelle mou

Le caramelle mou o toffee, di origine inglese, sono a base di caramello scuro e burro o panna montata.


Proteine del siero del latte (whey)

Le proteine del siero del latte (whey protein in inglese) sono le proteine più utilizzate come integratore.


Dieta in base al somatotipo: perché non ha senso

La teoria del somatotipo suddivide i tipi corporei in tre categorie: ectomorfo, endomorfo, mesomorfo. La dieta formulata in base a queste categorie appare senza senso.


Proteine del latte

Le proteine del latte sono contenute nei derivati del latte e vengono anche isolate e proposte in forma più o meno pura sottoforma di integratori alimentari.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.