Alimenti ricchi di proteine: qualità e quantità

Gli alimenti ricchi di proteine sono sia di origine animale che vegetale, ma vi sono differenze tra le fonti proteiche dovute non solo alla quantità, ma anche alla tipologia e qualità delle proteine contenute in ciascun alimento.

 

 

Vediamo di approfondire meglio l'argomento nel corso di questo articolo.

Alimenti proteici: solo per dimagrire?

L'assunzione adeguata delle proteine è importante non solo nelle diete dimagranti, ma soprattutto perchè queste molecole sono uno dei 3 macronutrienti di cui l'organismo ha bisogno per la sua struttura e per le sue funzioni metaboliche.

Le proteine, costituite da una combinazione di 20 amminoacidi principali, vanno a costituire ogni tessuto del nostro corpo e sono importanti, non solo a livello strutturale, ma anche per lo svolgimento di tutte le reazioni metaboliche dell'organismo. Esse infatti vanno a costituire gli enzimi, le cellule coinvolte nel sistema immunitario, gli ormoni, ma anche i costituenti del sangue. Sono importanti durante la crescita dell'organismo e il loro fabbisogno si modifica in relazione, fra gli altri fattori, all'età, all'attività svolta, al sesso e alla fase della vita della persona. 

 

 

In realtà, un adeguato contenuto proteico nella dieta è utile per aumentare il senso di sazietà e promuovere quindi la perdita di peso. Inoltre, le diete con un giusto apporto di proteine tendono ad avere un contenuto di grassi e zuccheri inferiore, portando quindi ad una maggiore salubrità della dieta stessa. Tuttavia, come suggerito da un articolo in merito, le diete con alti contenuti proteici non necessariamente danno dei risultati a lungo termine per quanto riguarda il dimagrimento e sono necessarie ulteriori ricerche che vadano a chiarire come usare le diete ricche di proteine per il mantenimento del peso corporeo ideale. 

In una dieta corretta e sana, la quantità di proteine assunte con la dieta dovrebbe variare da 1-1.2 g per kg di peso corporeo al giorno negli adulti e adolescenti, per aumentare fino a 2 g per kg di peso corporeo nel neonato. Questi valori, però, possono variare in base all'attività fisica e alla condizione fisiologica e patologica dell'individuo. 

In generale, circa i 2/3 delle fonti proteiche dovrebbero essere animali, 1/3 da fonti vegetali. 

Quali sono i cibi iperproteici?

Degli amminoacidi che vanno a comporre le proteine, 9 sono essenziali, ossia non possono essere sintetizzati dall'organismo umano e devono essere introdotti attraverso la dieta. Di conseguenza, abbiamo proteine complete e incomplete, ossia alimenti che contengono tutti gli amminoacidi essenziali, e quelli che non li contengono tutti. 

Un esempio di alimenti con proteine incomplete sono quelli di origine vegetale, come alcuni legumi, frutta secca e alcuni cereali. Complete sono, invece, le proteine contenute in alimenti animali. Di conseguenza, qualora si abbia un'alimentazione vegana è bene combinare alimenti proteici incompleti con differenti tipi di amminoacidi essenziali, come cereali e legumi, in modo da avere un'adeguata assunzione proteica

Non è, però, necessario assumere ad ogni pasto alimenti con un contenuto di proteine completo: il nostro organismo è, infatti, in grado di utilizzare e stoccare le proteine nell'arco della giornata in modo da usare anche quelle del pasto precedente. 

Gli alimenti sono considerati ricchi di proteine se apportano il 20% della quantità totale di proteine necessaria a livello giornaliero. Sono, invece, poveri di proteine se ne apportano appena il 5% o una quantità inferiore. 

In generale, vengono considerati alimenti ricchi di proteine: i frutti di mare e il pesce, la carne, le uova, i legumi, specie fagioli e piselli, la frutta secca, i semi oleosi e i prodotti derivati dalla soia (come il tofu).

Alimenti poveri di proteine sono, invece, i cereali integrali, la frutta e le verdure. Un contenuto apprezzabile lo hanno invece i latticini, compresi yogurt e formaggi

Come aumentare nella dieta gli alimenti ricchi di proteine

Non solo per i muscoli, quindi, ma gli alimenti ricchi di proteine sono importanti per una serie di funzioni corporee. Contrariamente a quanto si pensa, raggiungere un adeguato fabbisogno di proteine attraverso la dieta è abbastanza semplice. 

Innanzitutto, è bene introdurre uno degli alimenti ricchi di proteine ogni giorno, sfruttando non solo quelli di origine animale, ma anche quelli vegetali, attraverso zuppe e piatti freddi con semi oleosi, legumi e frutta secca. I latticini, inoltre, sono un buon modo per incrementare le proteine nella dieta anche, ad esempio, durante gli spuntini. 

Inoltre, se si ritiene di fare una dieta povera di proteine ma ricca di carboidrati, è bene sostituire o affiancare una porzione di alimenti ricchi di carboidrati con una di cibi ricchi di proteine. 

Gli snack proteici e i vari preparati a base di proteine, spesso proposti ad integrazione delle proteine nella dieta, non sempre sono salutari. Infatti, è bene prestare attenzione alla loro etichetta, per andare a scovare eventuali zuccheri nascosti. In questi casi, si tratta pur sempre di alimenti processati, spesso poco controllati, di cui si deve essere certi della sicurezza e certificazione di qualità. 

Per chi sceglie una dieta vegana, è bene che sia varia la fonte vegetale proteica scelta, in modo da essere sicuri di assumere tutti gli amminoacidi di cui il corpo necessita e nelle giuste quantità. 

Qualità delle proteine negli alimenti

Come abbiamo detto, non è importante solo la quantità delle proteine in un alimento, ma anche la sua qualità proteica. Essa è valutata attraverso diversi parametri, fra cui il "Coefficiente di Utilizzazione Digestiva", o CUD, che è il rapporto tra l'azoto assorbito e quello ingerito. Ricordiamo, infatti, che gli amminoacidi sono costituiti anche da azoto, la cui quantità assorbita ed eliminata attraverso le urine viene usata per valutare il metabolismo proteico. Il CUD è, in genere, più alto negli alimenti di origine animale. Il CUD è indicativo della digeribilità di una proteina, sia per quanto riguarda la quantità, che la qualità della digestione, ma non il tempo impiegato per effettuarla. Quelle più digeribili, con il CUD maggiore quindi, sono quelle del latte e della soia. 

Altro parametro da valutare è il PER, o "protein efficiency ratio", in italiano "rapporto di efficienza proteica". Esso esprime quanto è l'aumento del peso corporeo per ogni grammo di proteina ingerita. L'efficienza proteica viene valutata in base alle curve di accrescimento, elaborate attraverso studi osservazionali su campioni animali alimentati solo con proteine.

Abbiamo poi il NPU, o Net Protein Utilizzation, (ossia utilizzazione proteica netta), che è relativo alla digeribilità e al valore biologico proprio di una proteina. Questo parametro indica la quota di azoto che viene trattenuto nell'organismo e viene calcolato prendendo in considerazione anche il valore biologico di quella proteina. 

In particolare, il valore biologico di una proteina è molto importare per valutarne la sua qualità. Questo indice rappresenta la quantità di azoto usato per la ricostituzione dei tessuti, ossia l'azoto utile, quello che effettivamente viene usato dal corpo. A questo valore viene sottratto l'azoto eliminato con le reazioni metaboliche. Il valore biologico si riferisce, in particolare, alla quantità di amminoacidi essenziali di una proteina. Il valore biologico di riferimento è quello dell'albume d'uovo, che è 100. Quello più basso è posseduto dalle proteine del grano, che risulta inferiore a 55 e sono, infatti, povere di amminoacidi essenziali. Anche la soia ha un valore biologico basso e risulta povera di amminoacidi essenziali. 

Un altro parametro per valutare la qualità delle proteine è chiamata PDCAAS, ossia valore degli amminoacidi corretto per la digeribilità delle proteine. Questo indice è considerato come quello migliore per la valutazione della qualità proteica e si riferisce anche alla completezza della proteina dal punto di vista del profilo di amminoacidi in essa contenuto. Inoltre, viene anche considerata la digeribilità espressa in percentuale rispetto alle escrezioni attraverso le feci. Le proteine che hanno il maggior punteggio con l'indice PDCAAS sono quelle dell'albume d'uovo e quelle del siero del latte.

Tabella degli alimenti ricchi in proteine

Ecco una tabella che elenca il contenuto in grammi di proteine degli alimenti, espresso in rapporto a 100 g di parte edibile dell'alimento crudo. 

Alimento Proteine
(g/100g p.e.)
Soia, isolato proteico 86.50
Melù o pesce molo, stoccafisso secco 80.10
Uova di gallina, intero, in polvere 51.90
Ciccioli 40.80
Vitello, filetto, cotto [saltato in padella senza aggiunta di grassi e di sale] 38.60
Caciocavallo 37.70
Soia secca 36.90
Farina di soia 36.80
Agnello cotto [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 35.60
Cefalo muggine, uova [bottarga] 35.50
Faraona, coscio, senza pelle, cotto [allo spiedo senza aggiunta di grassi e di sale e scolato dal grasso prodotto con la cottura] 34.40
Parmigiano 33.50
Latte di vacca in polvere, scremato 33.10
Grana 33.00
Sardine fritte 32.30
Bresaola 32.00
Pinoli con guscio 31.90
Pollo, ala con pelle, cotta [in forno senza aggiunta di grassi e di sale e scolato dal grasso prodotto con la cottura] 31.70
Pollo, fuso con pelle, cotto [in forno senza aggiunta di grassi e di sale e scolato dal grasso prodotto con la cottura] 31.20
Agnello, coscio, cotto [tessuto muscolare privato del grasso visibile, cotto in forno senza aggiunta di grassi e di sale] 31.10
Faraona, petto, senza pelle, cotto [allo spiedo senza aggiunta di grassi e di sale e scolato dal grasso prodotto con la cottura] 30.70
Latteria [formaggio tipico del Veneto] 30.70
Groviera 30.60
Salame Felino 30.50
Salame 30.50
Pollo, petto, cotto [saltato in padella senza aggiunta di grassi e di sale] 30.20
Tacchino, sovracoscio, senza pelle, cotto [in forno senza aggiunta di grassi e di sale e scolato dal grasso prodotto con la cottura] 30.20
Maiale, leggero, bistecca, cotta [saltata in padella senza aggiunta di grassi e di sale] 30.10
Semi di zucca secchi 30.00
Pollo, fuso senza pelle, cotto [in forno senza aggiunta di grassi e di sale e scolato dal grasso prodotto con la cottura] 29.90
Tacchino, fesa, cotta [saltata in padella senza aggiunta di grassi e di sale] 29.60
Prosciutto crudo, disossato, magro [privato del grasso visibile] 29.30
Arachidi, tostate con guscio 29.00
Merluzzo o nasello, baccala' secco 29.00
Pollo intero senza pelle, cotto [arrosto di rosticceria] 28.90
Pecorino siciliano 28.90
Latte di vacca in polvere, parzialmente scremato 28.80
Agnello, costoletta, cotta [tessuto muscolare privato del grasso visibile, cotta in forno senza aggiunta di grassi e di sale] 28.70
Salame cacciatore 28.50
Emmenthal 28.50
Pollo intero con pelle, cotto [arrosto di rosticceria] 28.30
Pollo, sovracoscio senza pelle, cotto [in forno senza aggiunta di grassi e di sale e scolato dal grasso prodotto con la cottura] 28.30
Prosciutto crudo San Daniele 28.30
Speck 28.30
Provolone 28.10
Germe di frumento 28.00
Tacchino, fuso, senza pelle, cotto [in forno senza aggiunta di grassi e di sale e scolato dal grasso prodotto con la cottura] 28.00
Pollo intero senza pelle, cotto [in forno senza aggiunta di grassi e di sale e scolato dal grasso prodotto con la cottura] 27.90
Coniglio intero, cotto 27.90
Caciotta romana di pecora 27.70
Prosciutto crudo di Parma, magro [privato del grasso visibile] 27.50
Salame nostrano 27.30
Fave secche sgusciate crude 27.20
Pollo intero con pelle, cotto [in forno senza aggiunta di grassi e di sale e scolato dal grasso prodotto con la cottura] 27.10
Prosciutto crudo, disossato 26.90
Storione, uova [caviale] 26.90
Caciottina mista 26.90
Prosciutto crudo San Daniele, magro [privato del grasso visibile] 26.80
Pollo, sovracoscio con pelle, cotto [in forno senza aggiunta di grassi e di sale e scolato dal grasso prodotto con la cottura] 26.70
Tacchino, fuso, con pelle, cotto [in forno senza aggiunta di grassi e di sale e scolato dal grasso prodotto con la cottura] 26.70
Salame Milano 26.70
Salame Napoli 26.70
Trota, surgelata, cotta [in forno a microonde senza aggiunta di acqua e di sale] 26.70
Salame Brianza 26.50
Salame Fabriano 26.50
Prosciutto crudo di montagna 26.20
Prosciutto crudo, gambuccio 26.20
Pecorino romano 26.00
Acciuga o alice, sott'olio 25.90
Faraona, petto, senza pelle, crudo 25.80
Pecorino 25.80
Latte di vacca in polvere, intero 25.70
Prosciutto crudo di Parma 25.50
Salmone, affumicato 25.40
Formaggio molle da tavola 25.40
Tonno, sott'olio, sgocciolato 25.20
Tonno, in salamoia, sgocciolato 25.10
Filetti di sgombro al naturale sgocciolati 25.00
Filetti di sgombro sott'olio sgocciolati 25.00
Quaglia 25.00
Acciuga o alice, sotto sale 25.00
Cheddar 25.00
Scamorza 25.00
Edam 24.90
Merluzzo o nasello, surgelato, cotto [in forno a microonde senza aggiunta di acqua e di sale] 24.80
Butirro calabro 24.70
Formaggi grassi 24.60
Caciotta toscana 24.60
Caciotta mista 24.50
Fontina 24.50
Faraona, coscio, con pelle, crudo 24.30
Fagiano 24.30
Salame ungherese 24.20
Tonno al naturale sgocciolato 24.00
Faraona, coscio, senza pelle, crudo 24.00
Tacchino, fesa 24.00
Fagioli secchi 23.60
Coppa Parma 23.60
Fagioli -Cannellini secchi 23.40
Pollo, petto crudo 23.30
Corned beef, in scatola 23.20
Seitan 23.00
Fegato di suino, crudo 22.80
Semi di girasole 22.78
Lenticchie secche 22.70
Burro d'arachidi 22.60
Fagioli dall'occhio secchi 22.40
Fegato di equino 22.40
Struzzo, cotto [tessuto muscolare privato del grasso visibile, cotto in forno senza aggiunta di grassi e di sale e scolato dal grasso prodotto con la cottura] 22.20
Prosciutto cotto, magro [privato del grasso visibile] 22.20
Salsiccia di suino, fresca, cotta, saltata in padella senza aggiunta di grassi e di sale 22.20
Piccione giovane 22.10
Burrini 22.10
Mandorle dolci secche, con guscio 22.00
Bovino adulto o vitellone - sottofesa - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 22.00
Salsiccia di suino, secca 22.00
Tacchino intero, senza pelle crudo 21.90
Bovino adulto o vitellone - fesa - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 21.80
Bovino adulto o vitellone - lombata - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 21.80
Bovino magra 21.80
Piselli secchi 21.70
Pancetta magretta 21.70
Merluzzo o nasello, baccala' ammollato 21.60
Bovino adulto o vitellone - tagli posteriori 21.50
Bovino adulto o vitellone - spalla, muscolo, girello, fesone- [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 21.50
Tonno, fresco 21.50
Bovino adulto o vitellone - scamone - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 21.40
Anatra domestica 21.40
Zampone, confezionato precotto [bollito per 20' dentro la confezione e scolato dal liquido prodotto con la cottura] 21.40
Fave secche crude 21.30
Bovino adulto o vitellone - costata - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 21.30
Bovino adulto o vitellone - girello - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 21.30
Bovino adulto o vitellone - noce - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 21.30
Maiale, leggero, bistecca cruda 21.30
Spigola d'allevamento, filetti 21.30
Italico 21.20
Cotechino, confezionato precotto, [bollito per 20 min. dentro la confezione e scolato dal liquido prodotto con la cottura] 21.10
Formaggi semigrassi 21.10
Salmone, in salamoia 21.10
Caciottina vaccina 21.10
Coniglio, coscio 21.00
Cinghiale [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 21.00
Daino 21.00
Salmone al naturale in scatola 21.00
Pagello 21.00
Cervo[tessuto muscolare privato del grasso visibile] 21.00
Ceci secchi 20.90
Bovino adulto o vitellone - geretto anteriore e posteriore - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 20.90
Gallina 20.90
Struzzo crudo [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 20.90
Pancetta tesa 20.90
Merluzzo o nasello, surgelato, cotto [in forno senza aggiunta di grassi e di sale e scolato dal grasso prodotto con la cottura] 20.90
Camembert 20.90
Maiale, pesante, lombo 20.80
Capocollo 20.80
Maiale semigrassa 20.80
Sarda fresca 20.80
Vitello, filetto crudo 20.70
Maiale, leggero, lombo 20.70
Melù o pesce molo, stoccafisso, ammollato 20.70
Orata fresca, filetti 20.70
Halibut 20.60
Fior di latte 20.60
Bovino adulto o vitellone - tagli anteriori 20.50
Bovino adulto o vitellone - filetto - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 20.50
Agnello, costoletta cruda [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 20.40
Maiale, pesante, coscio 20.40
Cacao amaro in polvere 20.40
Trota, surgelata, cotta [in forno senza aggiunta di grassi e di sale e scolato dal grasso prodotto con la cottura] 20.40
Bovino adulto o vitellone - copertina di sotto, copertina di spalla, sottospalla, collo- [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 20.30
Coniglio intero, surgelato 20.30
Sardine fresche 20.30
Trota iridea d'allevamento, filetti 20.30
Fagioli -Borlotti secchi 20.20
Maiale, leggero, coscio 20.20
Maiale magra 20.20
Aragosta, bollita 20.20
Mozzarella light 20.00
Agnello [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 20.00
Agnello, coscio crudo [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 20.00
Fegato di bovino 20.00
Corvina 20.00
Pagello bocca d'oro 20.00
Robiola 20.00
Coniglio intero crudo 19.90
Aringa, affumicata 19.90
Cavallo 19.80
Prosciutto cotto 19.80
Aringa, sotto sale 19.80
Orata, surgelata 19.80
Bovino adulto o vitellone - pancia, biancostato, punta di petto - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 19.70
Bovino semigrassa 19.70
Pesce semigrasso, intero 19.70
Pesce semigrasso, filetti 19.70
Orata fresca d'allevamento, filetti 19.70
TÌ (foglie) 19.60
Fegato di ovino 19.50
Pollo intero senza pelle crudo 19.40
Sgombro o maccarello, in salamoia 19.30
Brie 19.30
Capretto 19.20
Storione 19.20
Zampone, confezionato 19.10
Dolce verde 19.10
Gorgonzola 19.10
Sottilette light 19.00
Maiale, leggero, spalla 19.00
Maiale, pesante, spalla 19.00
Pollo intero con pelle crudo 19.00
Pesce magro, intero 19.00
Pesce magro, filetti 19.00
Coregone 19.00
Occhiata 19.00
Scorfano 19.00
Taleggio 19.00
Carpa 18.90
Pollo, sovracoscio senza pelle crudo 18.70
Cuore di equino 18.70
Luccio 18.70
Mozzarella di vacca 18.70
Milza di bovino 18.50
Pollo, fuso senza pelle crudo 18.50
Tacchino, sovracoscio, senza pelle crudo 18.50
Stracchino 18.50
Rene di bovino 18.40
Pollo, fuso con pelle crudo 18.40
Salmone fresco 18.40
Cuore di suino 18.30
Aringa, marinata 18.30
Boga 18.30
Suro o sugarello 18.30
Tacchino intero, con pelle crudo 18.20
Pistacchi con guscio 18.10
Granchio, in scatola 18.10
Tacchino, fuso, senza pelle 18.00
Mormora 18.00
Salpa 18.00
Rana pescatrice o coda di rospo (senza testa) 18.00
Tacchino, fuso, con pelle crudo 17.90
Tacchino, hamburger 17.90
Tinca 17.90
Trota, surgelata 17.80
Pollo, sovracoscio con pelle crudo 17.40
Melù o pesce molo fresco 17.40
Merluzzo o nasello, surgelato 17.30
Sogliola, surgelata 17.30
Caciottina fresca 17.30
Cotechino, confezionato precotto 17.20
Dentice, surgelato 17.20
Lingua di bovino cruda 17.10
Coratella di vitello [cuore, polmoni, fegato, milza, reni] 17.10
Sottilette 17.00
Pesce grasso, filetti 17.00
Pesce grasso, intero 17.00
Pollo, hamburger 17.00
Cernia, surgelata 17.00
Merluzzo o nasello crudo 17.00
Sgombro o maccarello fresco 17.00
Semi di sesamo 17.00
Cuore di ovino 16.90
Sogliola, fresca 16.90
Avena 16.89
Acciuga o alice, fresca 16.80
Cuore di bovino 16.80
Pollo, ala con pelle cruda 16.70
Dentice, fresco 16.70
Mozzarella di bufala 16.70
Burrata 16.70
Carne bovina pressata, in scatola 16.50
Aringa fresca 16.50
Spigola 16.50
Gamberi, sgusciati, surgelati 16.50
Lupini, ammollati 16.40
Wurstel, cotto [saltato in padella senza aggiunta di grassi e di sale] 16.40
Rombo 16.30
Crescenza 16.10
Palombo 16.00
Aragosta fresca 16.00
Astice fresco 16.00
Trippa di bovino 15.80
Oca 15.80
Cefalo muggine 15.80
Triglia 15.80
Uova di gallina, tuorlo 15.80
Uova di gallina, tuorlo, congelato 15.80
Tortellini, secchi 15.70
Coratella di agnello [cuore, polmoni, fegato, milza, reni] 15.70
Dadi da brodo 15.70
Merluzzo o nasello, surgelato, filetti 15.60
Feta 15.60
Rana 15.50
Pesce gatto 15.50
Salsiccia di suino, fresca 15.40
Farro 15.10
Cavolo broccolo verde ramoso, cotto [bollito in acqua distillata senza aggiunta di sale] 15.00
Anacardi senza guscio 15.00
Maiale grassa 15.00
Anguilla, marinata 14.80
Segale 14.76
Mortadella 14.70
Formaggi magri 14.70
Trota 14.70
Formaggino, meno grasso 14.70
Anguilla di mare 14.60
Lattarini 14.60
Noci secche, con guscio 14.30
Fette biscottate integrali 14.20
Anguilla d'allevamento, filetti 14.20
Razza 14.20
Crusca di frumento 14.10
Polmone di bovino 14.00
Cheese-burger -peso medio 132g- [Pane all'olio o al latte, hamburger di carne bovina, ketchup, verdure, formaggio] 14.00
Seppia 14.00
Nocciole secche, senza guscio 13.80
Biscotti per l'infanzia 13.80
Nocciole secche, con guscio 13.80
Uova di oca, intero 13.80
Wurstel 13.70
Hamburger -peso medio 111g- [Pane all'olio o al latte, hamburger di carne bovina, ketchup, verdure] 13.60
Gamberi, freschi 13.60
Big-burger -peso medio 191g- [Pane all'olio o al latte, doppio hamburger di carne bovina, ketchup, verdure] 13.50
Mortadella di bovino e suino 13.30
Crackers alla soia 13.10
Calamaro, surgelato 13.10
Kamut 13.00
Pasta all'uovo secca 13.00
PatÌ di coniglio 13.00
Capitone 13.00
Frumento duro 13.00
Farina di frumento duro 12.90
Lumaca 12.90
Uova di tacchina, intero 12.80
PatÌ di fegato 12.70
Farina d'avena 12.60
Carne bovina in gelatina, in scatola 12.60
Calamaro, fresco 12.60
Orzo decorticato 12.48
Grano saraceno 12.40
Salsiccia di fegato 12.40
Uova di gallina, intero 12.40
Uova di gallina, intero, cotto alla coque o sodo 12.40
Uova di gallina, intero, congelato 12.40
Frumento tenero 12.30
Grissini 12.30
Bulgur 12.30
Bastoncini di crusca 12.20
Tortellini, freschi 12.20
Uova di anatra, intero 12.20
Lievito di birra, compresso 12.10
Pop corn 12.00
Farina di frumento integrale 11.90
Cacioricotta di capra 11.90
Savoiardi 11.90
Miglio 11.80
Anguilla di fiume 11.80
Farina di segale 11.70
Crema spalmabile Novi 11.70
Cozza o mitilo 11.70
Farina di frumento tipo 0 11.50
Semola 11.50
Biscotti alla soia 11.50
Biscotti integrali con soia 11.50
Farina di frumento 11.50
Fette biscottate 11.30
PatÌ di prosciutto 11.30
Sorgo 11.30
Formaggino 11.20
PatÌ di pollo 11.10
Miglio decorticato 11.00
Farina di frumento tipo 00 11.00
Merluzzo o nasello, bastoncini di pesce surgelati 11.00
Pasta di semola 10.90
Pepe nero 10.90
Torrone alla mandorla 10.80
Pane azzimo 10.70
Uova di gallina, albume 10.70
Polpo 10.60
Cracotte 10.50
Noci con guscio 10.50
Farina d'orzo 10.50
Ricotta di bufala 10.50
Orzo perlato 10.40
Caffe' tostato 10.40
Fagioli freschi crudi 10.20
Ostrica 10.20
Vongola 10.20
Pangrattato 10.10
Carciofi, cotti [bolliti in acqua distillata senza aggiunta di sale] 10.10
Minestrone liofilizzato 10.10
Cervello di bovino 10.00
Pappa reale 10.00
Yogurt greco magro bianco 10.00
Pasta di mandorle 9.90
Crackers al formaggio 9.80
Muesli 9.70
Piselli freschi, cotti [saltati in padella senza aggiunta di grassi e di sale] 9.70
Fiocchi di formaggio magro 9.70
Ricotta di pecora 9.50
Crackers salati 9.40
Mais 9.20
Formaggio cremoso spalmabile, light 9.20
Pane formato rosetta 9.00
Panini al latte 9.00
Pane di tipo 1 8.90
Torta margherita 8.90
Ricotta di vacca 8.80
Farina di mais 8.70
Soia, salsa 8.70
Latte di vacca, condensato zuccherato 8.70
Pane di tipo 00 8.60
Pane comune 8.60
Formaggio cremoso spalmabile 8.60
Pandoro 8.40
Pane al malto 8.30
Pane di segale 8.30
Croissants 8.30
Merendine, tipo briosche 8.20
Wafer ricoperto di cioccolato 8.20
Pane di tipo 0 8.10
Fiocchi d'avena 8.00
Fagioli -Cannellini secchi, cotti [bolliti in acqua distillata senza aggiunta di sale e scolati] 8.00
Macadamia senza guscio 8.00
Pizza bianca 7.90
Fagioli, cotti [bolliti in acqua distillata senza aggiunta di sale e scolati] 7.90
Biscotti integrali 7.80
Panini all'olio 7.70
Mascarpone 7.60
Riso integrale crudo 7.50
Pane di tipo integrale 7.50
Riso parboiled crudo 7.40
Merendine, tipo pan di spagna 7.40
Farina di riso 7.30
Cioccolato al latte 7.30
Biscotti frollini 7.20
Cornetti 7.20
Noci pecan con guscio 7.20
Cioccolato al latte con nocciole 7.20
Pizza con pomodoro 7.10
Biscotti wafers 7.10
Ceci secchi, cotti [bolliti in acqua distillata senza aggiunta di sale e scolati] 7.00
Fagioli in scatola, scolati 7.00
Latte di vacca, evaporato non zuccherato 7.00
Fagioli -Borlotti secchi, cotti [bolliti in acqua distillata senza aggiunta di sale e scolati] 6.90
Lenticchie secche, cotte [bollite in acqua distillata senza aggiunta di sale e scolate] 6.90
Crema di nocciole e cacao 6.90
Riso brillato crudo 6.70
Ceci in scatola, scolati 6.70
Fagioli -Borlotti in scatola, scolati 6.70
Cavoli di bruxelles, cotti [bolliti in acqua distillata senza aggiunta di sale] 6.70
Biscotti secchi 6.60
Cornflakes 6.60
Cioccolato fondente 6.60
Nutella 6.50
Yogurt greco intero bianco 6.40
Panettone 6.40
Spinaci, cotti [bolliti in acqua distillata senza aggiunta di sale] 6.30
Germogli di soia 6.20
Cannoli alla crema 6.20
Merendine, farcite di latte 6.20
Fave fresche, cotte [saltate in padella senza aggiunta di grassi e di sale] 6.10
Farina di castagne 6.10
Popcorn al naturale 6.00
Piadina 6.00
Tartufo nero 6.00
Castagne secche 6.00
Gallette di cereali 6.00
Riso soffiato 6.00
Baba' al rhum 5.90
Fagioli -Borlotti freschi, cotti [bolliti in acqua distillata senza aggiunta di sale e scolati] 5.70
Pizza con pomodoro e mozzarella 5.60
Albicocche, disidratate 5.60
Cocco, essiccato 5.60
Piselli freschi 5.50
Merendine, con marmellata 5.50
Piselli surgelati 5.40
Patatine fritte, in busta 5.40
Lenti colorate ripiene di cioccolato 5.40
Piselli in scatola, scolati 5.30
Cavolfiore, cotto [bollito in acqua distillata senza aggiunta di sale] 5.30
Latte di pecora 5.30
Biscotto con crema, zabaione e cioccolato 5.30
Merendine, tipo pasta frolla 5.30
Fave fresche crude 5.20
Peperoni, cotti [saltati in padella senza aggiunta di grassi e di sale] 5.20
Fichi, seccati al forno e mandorlati 5.20

 

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Alimentazione

Smen (burro fermentato)

Lo smen è il burro salato e fermentato tipico della cucina mediorientale e magrebina. È un prodotto affine al ghee indiano e al niter kibbeh della cucina etiope.

Riso venere: un riso tutto italiano, esclusiva Scotti dal 2021

Il riso venere: un particolare tipo di riso dal chicco nero di origine asiatica ma coltivato anche in Italia.

Fecola di patate: a cosa serve, sostituti e caratteristiche

La fecola di patate viene usata per ricette dolci e salate anche in campo industriale, apprezzata per le sue proprietà addensanti.

Amido di mais o maizena: ricette e proprietà

L'amido di mais, o maizena, viene usato come addensante in diversi prodotti alimentari, ma anche come ingrediente di altri prodotti non alimentari.

 

Amido - Cos'è - Struttura - Tipologie

L'amido si estrae da mais, patate, riso, tapioca e frumento ed è un polisaccaride.

Alimenti ricchi di grassi "buoni"

i grassi buoni sono quelli vegetali e quelli del pesce. Ma è davvero così? In realtà a volte anche i grassi buoni possono diventare cattivi.

Grassi saturi e grassi vegetali

I grassi saturi: dove sono contenuti e perché non vanno demonizzati.

Pesca sostenibile - MSC, Friend of the Sea - Davvero sostenibili?

La pesca sostenibile: il moderno concetto di pesca, per tutelare la salute del mare e delle risorse ittiche.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.