Strudel di mele

Preparazione: 30 min
Cottura: 20 min
Difficoltà
Strudel di mele

 

Ingredienti in grammi per 6 porzioni

Zucchero 60 g
Mele sbucciate 600 g
Burro 25 g
Pasta fillo senza grassi 270 g
Uva secca 30 g
1 cucchiaino di cannella in polvere
1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata
1 cucchiaio di succo di limone
30 g di rhum

Preparazione

Scongelare la pasta fillo seguendo le istruzioni sulla scatola. Affettare le mele, rimuovere il torsolo e tagliarle a pezzetti, metterle in una ciotola insieme a rhum, zucchero, uvetta e succo di limone, e cuocerle per 8 minuti al microonde alla massima potenza, altrimenti cuocerle in una casseruola a fuoco medio finché non sono cotte e il liquido di cottura non si è asciugato. Nel frattempo, mettere il burro in una ciotola e scaldarlo al microonde per farlo sciogliere. Disporre uno strato di pasta fillo su un foglio grande di carta da forno posizionato sul piano di lavoro o su un tagliere, spennellarlo con il burro e disporre sopra ad esso un altro strato, spennellarlo con il burro e continuare così fino ad esaurimento di tutti gli strati, conservando un poco di burro per spennellare l'esterno dello strudel. Aggiungere al composto di mele la cannella e la scorza di limone, mescolare bene e riempire la pasta con il composto, versarlo al centro della pasta fillo e chiuderla piegando i lembi dalla parte del lato lungo Spennellare di burro l'esterno della pasta e infornare a 180 gradi per 20 minuti, finché la pasta non è dorata esternamente. Servire a temperatura ambiente.

Informazioni nutrizionali per porzione

 

 

Energia 273 KCal - 1141 KJoule
Proteine 4 g - 6%
Carboidrati 57 g - 81%
Grassi 4 g - 13%
di cui  
saturi 2.1 g
monoinsaturi 1.0 g
polinsaturi 0.3 g
Fibre 3 g
Colesterolo 10 mg
Sodio 6 mg

Note

La pasta fillo senza grassi si trova nei surgelati di molti supermercati. Consiglio di utilizzare mele renette o, in alternativa, le golden. Il composto di mele deve asciugarsi bene, altrimenti bagnerà troppo la pasta fillo impedendo la corretta cottura della parte inferiore dello strudel. Ha 250 kcal per 100 g.

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina

Polpette di tonno e patate al forno

Cerchi una ricetta per far mangiare il pesce in modo divertente ai propri figli? Una soluzione potrebbe essere rappresentata dalle polpette di tonno e patate al forno.

Torta di mele light: può un cibo essere dietetico?

Spesso i dolci sono spesso banditi dalle diete, anche se in realtà è possibile preparare torte leggere e non eccessivamente caloriche.

Torta tenerina: la ricetta originale

La torta tenerina è forse uno dei dolci più diffusi e preparati in Italia: semplicissimo da preparare e adatto anche a chi è alle prime armi.

Guacamole allo zenzero con mele e gamberi

Guacamole allo zenzero con mele e gamberi: una variante sfiziosa della salsa di origine messicana, per stupire i vostri ospiti.

 

Vellutata di castagne, quenelles di zucca e gamberi rossi lardellati

La vellutata di castagne, quenelles di zucca e gamberi rossi lardellati è una ricetta un po' elaborata, ma che non richiede particolari abilità e di sicuro stupirà i vostri ospiti.

Gnocchi di spinaci con porri e fonduta di parmigiano

Gli gnocchi di spinaci sono una variante degli gnocchi tradizionali, scopriamoli in abbinamento a un letto di porri e alla fonduta di parmigiano.

Crostata meringata al limone e zenzero

La crostata meringata al limone e zenzero è una variante molto interessante del classico dolce di origine anglosassone.

Involtini di sgombro ripieni di patate e uvetta

Gli involtini di sgombro ripieni di patate e uvetta sono una ricetta sfiziosa, non troppo complicata da realizzare, economica, salutare, e dall'impatto visivo molto interessante.