Spaghetti con il cavolfiore arriminato

Preparazione: 10 min
Cottura: 20 min
Difficoltà
Strudel di mele

 

Ingredienti in grammi per 2 porzioni

Pinoli senza guscio 20 g
Olio di oliva extra vergine 10 g
Pasta di semola 140 g
Uva secca 30 g
Cavolfiore, inflorescenze 400 g
2 acciughe sotto sale
1 spicchio di aglio
sale

Preparazione

Mettere in ammollo l'uvetta in poca acqua calda. Lavare le inflorescenze del cavolfiore e lessarle in abbondante acqua salata insieme alla pasta, regolandosi con i tempi di cottura (il cavolfiore necessita di 12 minuti). Nel frattempo friggere i pinoli nell'olio (inclinando la padella per formare una pozza in modo tale che i pinoli siano immersi nell'olio) per 1 minuto, toglierli con un cucchiaio e soffriggere l'aglio tritato nello stesso olio insieme alle acciughe ben lavate in acqua, a fuoco bassissimo, pestando con un cucchiaio di legno, finchè le acciughe non si sono sciolte. Aggiungete l'uvetta con la sua acqua di ammollo e spegnere la fiamma. Scolare la pasta quando manca 1 minuto alla cottura insieme al cavolfiore metterli nella padella, unire anche i pinoli, mescolare bene il tutto con il cucchiaio di legno, in modo tale da formare una poltiglia con le parti del cavolfiore più morbide, mentre il sugo si addensa e la pasta finisce di cuocersi. Assaggiare, aggiustare di sale, e servire.

Informazioni nutrizionali per porzione

 

 

Energia 444 KCal - 1856 KJoule
Proteine ad alto valore biologico 0 g
Proteine 18 g - 15%
Carboidrati 72 g - 62%
Grassi 11 g - 22%
di cui  
saturi 1.7 g
monoinsaturi 5.7 g
polinsaturi 3.2 g
Fibre 8 g
Colesterolo 0 mg
Sodio 27 mg

Note

È un piatto tipico sicilano, della zona del palermitano. Il nome originale è 'Bucatini chì vròcculi arriminati'. Ha 100 kcal per 100 g.

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina

Polpette di tonno e patate al forno

Cerchi una ricetta per far mangiare il pesce in modo divertente ai propri figli? Una soluzione potrebbe essere rappresentata dalle polpette di tonno e patate al forno.

Torta di mele light: può un cibo essere dietetico?

Spesso i dolci sono spesso banditi dalle diete, anche se in realtà è possibile preparare torte leggere e non eccessivamente caloriche.

Torta tenerina: la ricetta originale

La torta tenerina è forse uno dei dolci più diffusi e preparati in Italia: semplicissimo da preparare e adatto anche a chi è alle prime armi.

Guacamole allo zenzero con mele e gamberi

Guacamole allo zenzero con mele e gamberi: una variante sfiziosa della salsa di origine messicana, per stupire i vostri ospiti.

 

Vellutata di castagne, quenelles di zucca e gamberi rossi lardellati

La vellutata di castagne, quenelles di zucca e gamberi rossi lardellati è una ricetta un po' elaborata, ma che non richiede particolari abilità e di sicuro stupirà i vostri ospiti.

Gnocchi di spinaci con porri e fonduta di parmigiano

Gli gnocchi di spinaci sono una variante degli gnocchi tradizionali, scopriamoli in abbinamento a un letto di porri e alla fonduta di parmigiano.

Crostata meringata al limone e zenzero

La crostata meringata al limone e zenzero è una variante molto interessante del classico dolce di origine anglosassone.

Involtini di sgombro ripieni di patate e uvetta

Gli involtini di sgombro ripieni di patate e uvetta sono una ricetta sfiziosa, non troppo complicata da realizzare, economica, salutare, e dall'impatto visivo molto interessante.