Spaghetti con il cavolfiore arriminato

Preparazione: 10 min
Cottura: 20 min
Difficoltà
Strudel di mele

 

Ingredienti in grammi per 2 porzioni

Pinoli senza guscio 20 g
Olio di oliva extra vergine 10 g
Pasta di semola 140 g
Uva secca 30 g
Cavolfiore, inflorescenze 400 g
2 acciughe sotto sale
1 spicchio di aglio
sale

Preparazione

Mettere in ammollo l'uvetta in poca acqua calda. Lavare le inflorescenze del cavolfiore e lessarle in abbondante acqua salata insieme alla pasta, regolandosi con i tempi di cottura (il cavolfiore necessita di 12 minuti). Nel frattempo friggere i pinoli nell'olio (inclinando la padella per formare una pozza in modo tale che i pinoli siano immersi nell'olio) per 1 minuto, toglierli con un cucchiaio e soffriggere l'aglio tritato nello stesso olio insieme alle acciughe ben lavate in acqua, a fuoco bassissimo, pestando con un cucchiaio di legno, finchè le acciughe non si sono sciolte. Aggiungete l'uvetta con la sua acqua di ammollo e spegnere la fiamma. Scolare la pasta quando manca 1 minuto alla cottura insieme al cavolfiore metterli nella padella, unire anche i pinoli, mescolare bene il tutto con il cucchiaio di legno, in modo tale da formare una poltiglia con le parti del cavolfiore più morbide, mentre il sugo si addensa e la pasta finisce di cuocersi. Assaggiare, aggiustare di sale, e servire.

Informazioni nutrizionali per porzione

Energia 444 KCal - 1856 KJoule
Proteine ad alto valore biologico 0 g
Proteine 18 g - 15%
Carboidrati 72 g - 62%
Grassi 11 g - 22%
di cui  
saturi 1.7 g
monoinsaturi 5.7 g
polinsaturi 3.2 g
Fibre 8 g
Colesterolo 0 mg
Sodio 27 mg

Note

È un piatto tipico sicilano, della zona del palermitano. Il nome originale è 'Bucatini chì vròcculi arriminati'. Ha 100 kcal per 100 g.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Tiramisù light con la ricotta

Tiramisù light con la ricotta: tutti i segreti per preparare un tiramisù con la metà delle calorie rispetto all'originale.


Sfrappole di carnevale (o frappe, chiacchiere, galani...)

Sfrappole, frappe, chiacchiere, galani, bugie, cenci, fritole: tanti nomi per uno stesso prodotto, i classici dolci fritti di carnevale.


Cotoletta alla bolognese

La cotoletta alla bolognese: un secondo tradizionale tipico del città di Bologna molto ricco di calorie.


Cucina Wellness (Evolution): tanto marketing e poco arrosto?

La cucina wellness, oggi ribattezzata cucina evolution, è un modello di cucina salutistica ideato dalla nutrizionista Chiara Manzi.

 


Trippa alla romana

La trippa alla romana, il piatto povero del sabato laziale.


Churrasco: varianti (argentino, brasiliano...) e ricetta

Il churrasco: l'abbondante grigliata mista di carne tipica del Sud America.


Tacos: ingredienti e ricetta del ripieno

I tacos messicani: infinite varianti per riempire le tortillas di mais, da mangiare con le mani.


Coratella di agnello

La coratella di agnello, un piatto tipico del Centro Italia a base di frattaglie: polmone, cuore, budelli, fegato e milza.