Spaghetti con salsa al peperone dolce

Preparazione: 5 min
Cottura: 15 min
Difficoltà
Spaghetti con salsa al peperone dolce

 

Ingredienti in grammi per 2 porzioni

Peperoni 400 g
Olio di oliva extra vergine 15 g
Cipolle 50 g
Acciuga o alice, sotto sale 30 g
Pasta di semola 140 g
Pomodori, passata 400 g
sale, pepe
maggiorana tritata (facoltativa)

Preparazione

Tagliare il peperone a listarelle spesse un cm, dopo averlo lavato e aver rimosso tutti i semi. Tritare la cipolla molto finemente e metterla a stufare 1 minuto in poca acqua in una casseruola di 18-22 cm, aggiungere quindi le acciughe lavate e deliscate e schiacciarle con un cucchiaio di legno per farle sciogliere. Aggiungere i peperoni, una scatola da 400 g di pelati insieme al loro sugo, schiacciarli in modo tale da far fuoriuscire tutto il succo, mescolare bene, coprire e cuocere per 15 minuti circa, girando di tanto in tanto, finché i peperoni si non sono abbastanza morbidi. Togliere il coperchio e far asciugare quanto basta la salsa, assaggiare, regolare di sale e pepe e condire la pasta, che nel frattempo è stata lessata in abbondante acqua salata. Una volta condita, aggiungere a crudo un cucchiaio e mezzo di olio e, volendo, un poco di maggiorana tritata.

Informazioni nutrizionali per porzione

 

 

Energia 411 KCal - 1718 KJoule
Proteine 14 gr - 13%
Carboidrati 71 gr - 66%
Grassi 10 gr - 20%
di cui  
saturi 1.2 g
monoinsaturi 5.5 g
polinsaturi 1.0 g
Fibre 9 g
Colesterolo 9 mg
Sodio 329 mg

Note

È preferibile usare acciughe sotto sale, che andranno lavate e deliscate prima dell'utilizzo, ma si possono usare anche filetti di acciuga sott'olio. Ne servono 3 o 4 a seconda della grandezza. Consiglio l'uso di spaghetti di spessore medio o se piacciono, ancora meglio gli spaghettini, che assorbono più acqua e supportano bene grandi quantità di sugo grazie al maggiore volumeche sviluppano una volta cotti. Ha 100 kcal per 100 g.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Tortelloni di ricotta e prezzemolo con burro e salvia

I tortelloni di ricotta: preparati tradizionalmente con spinaci, vi proponiamo in questo articolo una versione con prezzemolo.


Zuppa imperiale

La zuppa imperiale: un primo piatto in brodo tipico bolognese ma meno conosciuto dei tortellini e dei passatelli.


Wafer

I wafer: i biscotti di origine austriaca composti da più cialde ripiene di vari gusti.


Vincisgrassi

I vincisgrassi, la variante marchigiana delle più famose lasagne bolognesi.

 


Valigia reggiana (valigini reggiani)

La valigia reggiana, o valigini reggiani, è un secondo piatto emiliano composto da involtini di vitello.


Uova strapazzate

Le uova strapazzate: un piatto semplicissimo servito spesso a colazione.


Uova all'occhio di bue

Le uova al tegamino o all'occhio di bue, i trucchi e i consigli per non farsi dire "Non sai fare neanche un uovo al tegamino"!


Tzatziki (salsa greca)

Il tzatziki: la famosissima salsa greca all'aglio e al cetriolo usata in abbinamento di piatti di carne.