Semifreddo allo yogurt con frutti di bosco

Preparazione: 20 min
Cottura: 0 min
Difficoltà
Semifreddo allo yogurt con frutti di bosco

 

Ingredienti in grammi per 2 porzioni

Zucchero 45 g
Latte parzialmente scremato 50 g
Yogurt magro bianco 80 g
Panna fresca 50 g
Frutti di bosco surgelati 100 g
2 g di gelatina alimentare (colla di pesce)
5 gocce di aroma vaniglia

Preparazione

Ammollare la gelatina in acqua fredda per 2 minuti. In una pentola antiaderente di 24 cm, scaldare i frutti di bosco surgelati con 20 g di zucchero per circa 5-8 minuti, a fuoco medio-alto, e far restringere il sugo che si formerà fino ad ottenere uno sciroppo abbastanza denso. Scaldare il latte insieme a 25 g di zucchero e a 5 gocce di estratto di vaniglia in un pentolino e sciogliervi la gelatina. Montare la panna. In una ciotola, unire lo yogurt e il contenuto del pentolino, mescolare bene con una frusta metallica, poi unire la panna montata e mescolare delicatamente fino ad ottenere un composto omogeneo. Versare il composto in due ciotole monoporzione e mettere in frigorifero per un'ora, oppure in congelatore per 10 minuti e poi in frigorifero per mezz'ora. Prima di servire, versare i frutti di bosco sul semifreddo.

Informazioni nutrizionali per porzione

 

 

Energia 223 KCal - 932 KJoule
Proteine 3 gr - 5%
Carboidrati 33 gr - 57%
Grassi 10 gr - 37%
di cui  
saturi 5.2 g
monoinsaturi 3.6 g
polinsaturi 0.2 g
Fibre 0 g
Colesterolo 33 mg
Sodio 32 mg

Note

Al posto dell'aroma vaniglia liquido si può usare lo zucchero vanigliato (solo nel latte) oppure un pizzico di vanillina. I frutti di bosco possono essere versati nelle coppe ancora tiepidi per sfruttare il contrasto caldo-freddo. Due grammi di colla di pesce corrispondono a un foglio di gelatina Cameo. Ha 150 kcal per 100 g.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Tiramisù con crema mascarpone

Tiramisù con crema mascarpone: la versione moderna del dolce di origine veneta, quella senza zabaione che troviamo ormai nella stragrande maggioranza dei locali.


Il tiramisù

Il tiramisù: di origine veneta, è uno dei dolci più diffusi in Italia, fatto con zabaione, mascarpone e savoiardi inzuppati nel caffè.


Torta tenerina

La torta tenerina o montenegrina: uno dei dolci senza lievito che piacciono tanto in questi ultimi tempi, un vero tripudio di cioccolato!


Tarte Tatin: origine e ricetta alle albicocche

La Tarte Tatin di albicocche è una variante delle famosa torta di mele di origine francese.

 


Tartare di carne di manzo

La tartare di carne, o tartara o battuta, è una ricetta a base di carne di manzo cruda, che attualmente conosce una grande diffusione.


Tamales, ricetta dall'America Latina

I tamales: i panini sudamericani fatti con la masa (la pasta di mais) e avvolti in foglie di platano o di pannocchia.


Tamago o tamagoyaki

Il tamago giapponese: strati di omelette arrotolate su loro stesse da mangiare in tutte le occasioni.


Tajine di pollo (ricetta marocchina)

Il tajine di pollo: una ricetta tipica marocchina che prende il nome dal contenitore nel quale viene cotta.