Paccheri su crema di piselli, ricotta e crudo di Parma

 

Preparazione: 20 min
Cottura: 10 min
Difficoltà
 
paccheri

 

Ingredienti per 2 porzioni

Piselli 200 g
Prosciutto crudo 40 g
Ricotta di vacca 80 g
Pasta di semola 140 g
Cipolle bianche o gialle 160 g
Olio extravergine di oliva 10 g
sale qb

 

 

Preparazione

Passo 1  Passo 2  Passo 3

Tagliare in 4 parti la cipolla e a piccoli pezzetti il prosciutto, dandogli con le mani la forma di una rosellina.

Passo 4   Passo 10  Passo 11

Bollire la pasta e la cipolla in acqua salata, poi scolarle e dividerle tenendo la pasta in caldo. Frullare i piselli con olio e cipolle aggiustando di sale, ottenere una crema liscia ed omogenea.

Passo 4   Passo 5  

Disporre la crema di piselli alla base del piatto, i paccheri in cerchio e la ricotta (se si preferisce salandola leggermente) nel centro, distribuendo i pezzi di prosciutto a piacere.

Budino di mele e cannella

Informazioni nutrizionali per porzione

Energia 456 KCal - 1906 KJoule  
Proteine ad alto valore biologico 19 g
Proteine 24 g - 20%
Carboidrati 71 g - 60%
Grassi 11 g - 20%
di cui  
saturi 3.4 g
monoinsaturi 4.1 g
polinsaturi 0.9 g
Fibre 9 g
Colesterolo 23 mg
Sodio 43 mg

Note

Ha 100 kcal/hg. La cottura perfetta del pacchero è al dente, per esaltarne al massimo la consistenza.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Yogurt fatto in casa (denso e senza yogurtiera)

Lo yogurt fatto in casa, denso, senza yogurtiera e senza starter microbici, in modo economico, semplice e veloce.


Savoiardi fatti in casa

I savoiardi, i famosi biscotti piemontesi usati come base per il tiramisù o la zuppa inglese.


Baccalà alla portoghese (ricette)

Il baccalà alla portoghese: alcune ricette tipiche tra cui quella del bacalhau a bras.


Tiramisù light con la ricotta

Tiramisù light con la ricotta: tutti i segreti per preparare un tiramisù con la metà delle calorie rispetto all'originale.

 


Sfrappole di carnevale (o frappe, chiacchiere, galani...)

Sfrappole, frappe, chiacchiere, galani, bugie, cenci, fritole: tanti nomi per uno stesso prodotto, i classici dolci fritti di carnevale.


Cotoletta alla bolognese

La cotoletta alla bolognese: un secondo tradizionale tipico del città di Bologna molto ricco di calorie.


Cucina Wellness (Evolution): tanto marketing e poco arrosto?

La cucina wellness, oggi ribattezzata cucina evolution, è un modello di cucina salutistica ideato dalla nutrizionista Chiara Manzi.


Trippa alla romana

La trippa alla romana, il piatto povero del sabato laziale.