Farfalle alla crema di cime di rapa, pancetta e cipolle

 

Preparazione: 10 min
Cottura: 15 min
Difficoltà
Farfalle alla crema di cime di rapa, pancetta e cipolla

 

Ingredienti per 2 porzioni

Cime di rapa o friarielli 250 g
Formaggi magri 50 g
Cipolle 80 g
Pancetta o guanciale 40 g
Pasta di semola 140 g

 

 

 

 

Preparazione

Passo 1  Passo 2  Passo 3

Affettare le cipolle finemente e la pancetta a striscioline. Mettere l'acqua per la pasta a bollire in una pentola e la pancetta in una padella antiaderente a fuoco medio.

Passo 4     Passo 11 Passo 4

Quando il grasso comincerà a sciogliersi unire le cipolle. Quando l'acqua bolle salarla e buttare la pasta, utilizzando un paio di cucchiai di liquido per bagnare le cipolle in cottura. Cuocere le cime di rapa al vapore e frullarle nel mixer con il formaggio ed aggiustando di sale; utilizzare un paio di cucchiai di liquido della pasta per formare una crema liscia.

   Passo 5  Passo 6   Passo 6

Spegnere la fiamma delle cipolle, scolare la pasta ed incorporarla insieme alla crema di rapa nella pentola con le cipolle, mescolando a fiamma bassa per un minuto, poi servire.

Farfalle alla crema di cime di rapa, pancetta e cipolla

Informazioni nutrizionali per porzione

 

 

Energia 420 KCal - 1756 KJoule  
Proteine ad alto valore biologico 8 g
Proteine 20 g - 19%
Carboidrati 62 g - 58%
Grassi 11 g - 24%
di cui  
saturi 4.7 g
monoinsaturi 3.7 g
polinsaturi 1.7 g
Fibre 6 g
Colesterolo 36 mg
Sodio 298 mg

Note

Le cime di rapa fresche possono essere sostituite con quelle surgelate, occorreranno 2 minuti di microonde a massima potenza per scongelarle. Ha circa 100 kcal/hg.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Muffa nella marmellata e nella confettura

La muffa nella marmellata e nella confettura si ha sopratutto in seguito ad errate modalità di preparazione o conservazione, che si verificano sopratutto a livello domestico.


Besciamella fatta in casa tradizionale e leggera

La salsa besciamella è una delle salse basi della cucina, probabilmente la più famosa, non a caso è chiamata anche salsa madre.


Tarte Tatin: origine e ricetta alle albicocche

La Tarte Tatin di albicocche è una variante delle famosa torta di mele di origine francese.


Saltimbocca alla romana

I saltimbocca alla romana: involtini di carne ripieni di prosciutto e salvia.

 


Le pentole antiaderenti sono cancerogene?

Le pentole antiaderenti sono in genere sicure se utilizzate correttamente, fatte secondo le norme europee e di buona qualità.


Pollo in fricassea ricetta e video

La fricassea è una tecnica di cottura della carne detta anche "stufatura bianca". Ricetta e videoricetta della fricassea di pollo.


Spaghetti di soia con gamberi e verdure

Gli spaghetti di soia con gamberi e verdure: una ricetta ispirata alla cucina tailandese e in particolare al suo piatto nazionale.


Salmone marinato a secco con sale e zucchero (gravadlax)

Il salmone marinato a secco è una ricetta diffusa in tutta la Scandinavia, e in particolare in Svezia, dove viene chiamato gravlax o gravad lax.