Crema di cavolfiore e Roquefort

RICETTA VELOCE
Tempo totale: 15 min
Difficoltà
Crema di cavolfiore e Roquefort

 

Ingredienti in grammi per 2 porzioni

Latte parzialmente scremato 300 g
Formaggi grassi 60 g
Cavolfiore, inflorescenze 400 g
1 spicchio di aglio
sale, pepe

Preparazione

1) Bollire il latte nel fuoco più grande alla massima potenza, in una casseruola di 22-24 cm.

2) Tagliare il cavolfiore a fette spesse 2 cm, appoggiare le fette sul piano di lavoro e tagliarle ancora trasversalmente a fette spesse 2 cm, in modo tale da ridurlo a piccoli pezzetti, e metterli a bollire nel latte. Tagliare l'aglio in 4 pezzi e unirlo al cavolfiore. Puntare il timer a 10 minuti.

3) Una volta cotto il cavolfiore, unire il Roquefort, mescolare per qualche secondo per farlo sciogliere, e frullare il tutto con un frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema densa e omogenea.

4) Assaggiare, regolare di sale e pepe, e servire.

Informazioni nutrizionali per porzione

Energia 229 KCal - 957 KJoule
Proteine 19 gr - 32%
Carboidrati 13 gr - 23%
Grassi 12 gr - 45%
di cui  
saturi 7.2 g
monoinsaturi 2.8 g
polinsaturi 1.0 g
Fibre 5 g
Colesterolo 35 mg
Sodio 170 mg

 

 

Note

Il Roquefort è un formaggio blue francese, molto saporito. Può essere sostituito con 80 g di Gorgonzola piccante. Se si dispone di una pentola a pressione, basta cuocere il cavolfiore per 5 minuti dopo il fischio. Ha 50 kcal per 100 g.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Sushi

Il sushi: il piatto simbolo della cucina giapponese a base di pesce crudo, alghe e riso.


Il forno a microonde: come funziona, i rischi, come sceglierlo

Il forno a microonde: consigli e ricette. Ormai la maggior parte delle famiglie possiede un forno a microonde ma solo in pochi ne sfruttano a pieno le potenzialità.


Il forno a microonde: come utilizzarlo

Il forno a microonde: come utilizzarlo per ottenere i vantaggi maggiori, e quando non utilizzarlo.


Brodo di carne: ricetta, calorie, tagli e procedimento

Il brodo di carne (di manzo): i tagli, la preparazione, gli aromi, la cottura, le calorie.

 


Quale farina usare per la pizza?

Come scegliere la farina in base al tipo di pizza che si vuole preparare: la scelta dipende dall'idratazione e dalla lunghezza della lievitazione.


Muffa nella marmellata e nella confettura

La muffa nella marmellata e nella confettura si ha sopratutto in seguito ad errate modalità di preparazione o conservazione, che si verificano sopratutto a livello domestico.


Besciamella fatta in casa tradizionale e leggera

La salsa besciamella è una delle salse basi della cucina, probabilmente la più famosa, non a caso è chiamata anche salsa madre.


Tarte Tatin: origine e ricetta alle albicocche

La Tarte Tatin di albicocche è una variante delle famosa torta di mele di origine francese.