Tortino di alici

Il tortino di alici è una ricetta semplice, tipica della cucina marinara povera e, come molte ricette di questo tipo, può essere declinata in tante varianti. Sarebbe magari più opportuno parlare di tortini di alici, poiché di ricette ne esistono davvero tante!

 

 

L'ingrediente di base rimangono le alici, o acciughe che dir si voglia, la cottura avviene in forno, ma il formato dei tortini e gli altri ingredienti aggiunti variano a seconda della tradizione e della fantasia di ognuno.

Per fare alcuni esempi: si possono preparare tortini monoporzione ognuno dentro dei pirottini di alluminio (come nella foto in basso), oppure usare un'unica teglia, quadrata, rettangolare o rotonda, e poi servire il tortino di alici tagliato a fette.

Quanto agli ingredienti da abbinare alle acciughe, i più classici sono le patate e il pomodoro (sia fresco che secco), della mollica di pane o del pangrattato, qualcuno aggiunge anche il Parmigiano Reggiano grattugiato o un altro formaggio (provola, pecorino) e poi tante erbe aromatiche a piacere (timo, origano, basilico, finocchio selvatico, prezzemolo, aglio...) e in alcuni casi spuntano anche i pinoli un po' a ricordare le sarde a beccafico.

Le origini di questa ricetta vanno trovate nel Sud Italia, diciamo dal Lazio in giù e in particolare in Campania e in Sicilia.

 

 

Ricetta del tortino di alici e patate

Autore:

Tempo di preparazione:

Tempo di cottura:

Tempo totale:

Tortino Alici

Quando ci si appresta a preparare un tortino di alici occorre tener presente alcune regole di base: utilizzare solo alici freschissime (magari già pulite e de-liscate dal nostro pescivendolo di fiducia), stare parchi con il sale poiché le alici sono già abbastanza saporite e procedere con una cottura rapidissima (circa 6-8 minuti) altrimenti le acciughe diventeranno stoppose.

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g di alici freschissime
  • 4 patate medie a pasta gialla
  • 50 g di pangrattato
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • 1/2 limone (la buccia grattugiata)
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 20 g di erbe aromatiche a piacere (prezzemolo, timo, origano, finocchio selvatico)
  • sale e pepe q.b.
  • 4 pirottini da 5 cm di diametro o 1 teglia circolare da 18 cm di diametro

 

 

Procedimento: sbucciare le patate e tagliarle a fettine sottili, quindi sbollentarle in acqua salata per circa 3-4 minuti. Pulire le alici togliendo la testa, aprendole a libretto ed eliminando la lisca interna. Tritare tutte le erbe aromatiche e mescolarle alla buccia di limone, al pangrattato e al parmigiano, quindi unire anche l'olio, il sale e il pepe.

Foderare gli stampi con carta da forno e comporre i tortini (o il tortino) iniziando con uno strato di patate, poi con uno di alici, condendo con l'emulsione fatta precedentemente e continuando con un altro strato di patate e un altro di alici e di nuovo il condimento fino a finire tutti gli ingredienti. Se avanza del pangrattato si può usare come ultimo strato in superficie per fare in modo di creare la crosticina in forno.

Cuocere in forno preriscaldato a 200°C per 10-12 minuti, finchè i tortini non saranno dorati.

Informazioni nutrizionali per porzione

 

Energia

352 kcal - 1471 KJoule

 

Proteine ad alto VB 

20 g

Proteine

23 g - 27%

Carboidrati

25 g - 29%

Grassi

17 g - 44%

di cui

 

saturi

4.1 g

monoinsaturi

8.3 g

polinsaturi

1.3 g

Fibre

1 g

Colesterolo

88 mg

Sodio

148 mg

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina

Polpette di tonno e patate al forno

Cerchi una ricetta per far mangiare il pesce in modo divertente ai propri figli? Una soluzione potrebbe essere rappresentata dalle polpette di tonno e patate al forno.

Torta di mele light: può un cibo essere dietetico?

Spesso i dolci sono spesso banditi dalle diete, anche se in realtà è possibile preparare torte leggere e non eccessivamente caloriche.

Torta tenerina: la ricetta originale

La torta tenerina è forse uno dei dolci più diffusi e preparati in Italia: semplicissimo da preparare e adatto anche a chi è alle prime armi.

Guacamole allo zenzero con mele e gamberi

Guacamole allo zenzero con mele e gamberi: una variante sfiziosa della salsa di origine messicana, per stupire i vostri ospiti.

 

Vellutata di castagne, quenelles di zucca e gamberi rossi lardellati

La vellutata di castagne, quenelles di zucca e gamberi rossi lardellati è una ricetta un po' elaborata, ma che non richiede particolari abilità e di sicuro stupirà i vostri ospiti.

Gnocchi di spinaci con porri e fonduta di parmigiano

Gli gnocchi di spinaci sono una variante degli gnocchi tradizionali, scopriamoli in abbinamento a un letto di porri e alla fonduta di parmigiano.

Crostata meringata al limone e zenzero

La crostata meringata al limone e zenzero è una variante molto interessante del classico dolce di origine anglosassone.

Involtini di sgombro ripieni di patate e uvetta

Gli involtini di sgombro ripieni di patate e uvetta sono una ricetta sfiziosa, non troppo complicata da realizzare, economica, salutare, e dall'impatto visivo molto interessante.