Taglio reale

Il taglio reale è un taglio di carne bovina di seconda categoria.

 

 

Si tratta di un taglio secondario, a volte viene lasciato unito ad altri. Spesso viene chiamato reale, impropriamente, il sottospalla, un taglio adiacente al vero reale, oggetto di questo articolo.

Anatomia del taglio reale

Il taglio reale fa parte del costato, ed è localizzato tra la pancia e il sottospalla, nella parte anteriore del bovino. È formato dai muscoli che ricoprono le prime cinque vertebre dorsali anteriori.

È composto da due muscoli: l'intercostale (Intercostales) e il gran dorsale (Latissimus dorsi).

Caratteristiche del taglio reale

Il taglio reale è un taglio di seconda categoria. A volte non viene utilizzato da solo, ma può essere lasciato unito al petto oppure alle costate.

Il taglio reale è formato da muscoli abbastanza duri (vedi articolo sulla tenerezza della carne), che giustifica il fatto di essere considerato un taglio di seconda categoria.

Taglio reale

Calorie del taglio reale

Il taglio reale è un taglio semigrasso: dipendentemente dalle caratteristiche dell'animale, ha un contenuto di grasso variabile dal 4 al 7%, con una densità calorica intorno alle 120-150 kcal/hg.

Utilizzo del taglio reale

Il taglio reale può essere utilizzato con l'osso, come carne da bollito; oppure disossato (rimuovendo le costole), ricavandone il muscolo principale, il gran dorsale, che può essere utilizzato sempre come polpa da bollito, o per il macinato. Vista la sua forma piatta, può anche essere utilizzato come fetta da farcire, o ancora può essere utilizzato per preparare lo spezzatino. Il taglio reale è sicuramente adatto per le lunghe cotture in umido.

Il taglio reale all'estero

 

 

Ecco come viene chiamato il taglio reale all'estero.

Francia: Plat de côtes

Paesi alglosassoni: Beef rib steak

Germania: Dunne flank

Spagna: Pecho

Il taglio reale in Italia

Ecco come viene chiamato il taglio reale nelle principali città italiane.

Bologna: Triangolo - Strinz dur

Ancona: Reale

Aosta: Coy

L'Aquila: Bistecca disossata

Bari: Appiccatura

Cagliari: Reale

Campobasso: Locena - Bistecca disossata

Catanzaro: Gabbia

Firenze: Restringitura

Genova: Matamà - Ossette

Milano: Bianco costato

Napoli: Costata

Palermo: Piatto di costa

Perugia: Reale

Potenza: Piscione

Roma: Spuntature

Torino: Spezzato - Arost

Trento: Sottospalla

Trieste: Spalla bassa

Venezia: Taglio reale

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Alimentazione


Alimenti ricchi di omega-3: solo il pesce o ci sono anche altre fonti?

Gli alimenti ricchi di acidi grassi omega-3 sono diversi, sia di origine vegetale che animale.


Acque aromatizzate o infused water: falsi miti o anche benefici?

Le acque aromatizzate, o infused water, sono delle bevande fatte con acqua e frutta o aromi in infusione. Ad esse vengono attribuite diversi benefici, molti dei quali sono solo falsi miti.


Green smoothie e green juice: cosa sono, effetti e ricette

I green smoothies e i green juice sono frullati e centrifugati che possono essere utili per aumentare il consumo di frutta e verdura nella propria dieta.


Sciroppo di glucosio

Lo sciroppo di glucosio è uno degli ingredienti più utilizzati dall'industria alimentare, come sostituto dello zucchero.

 


Alimenti ricchi in calcio: quali assumere e come?

Gli alimenti ricchi di calcio non sono solo il latte e i latticini ma anche i cibi di origine vegetale.


Alimenti ricchi di vitamina D: come assumerla in giuste quantità?

Alcuni alimenti sono più ricchi di vitamina d, sia nel mondo vegetale che animale. In realtà con la sola dieta è difficile raggiungere il fabbisogno giornaliero.


Dieta per le gengive infiammate

La dieta per le gengive infiammate consiste in cibi e nutrienti che possono prevenire e rallentare l'infiammazione, bisogna inoltre evitare alcuni alimenti.


Vitamina D (calciferolo)

La vitamina D o calciferolo regola il metabolismo del fosforo e del calcio.