Latte di capra per neonati

Indice delle risposte pubblicate

Buongiorno, vorrei sapere se avete delle indicazioni per somministrare il latte di capra a dei bambini di 5 mesi Io ho due gemelli fino ad ora cresciuti con Humana, con tutti i problemi intestinali legati a questo latte arricchito in maniera innaturale. Vorrei dargli il latte di capra ma non trovo molto aiuto intorno a me, sulle quantità e se sia meglio fresco o a lunga conservazione Grazie Sara

 

 

Gentile signora,

aiuto ne troverà ben poco, almeno dalle persone serie...

il latte che lei vorrebbe somministrare ai suoi gemelli in sostituzione di quello che tanto impropriamente definisce "arricchito in maniera innaturale" non è adatto per l'alimentazione del lattante, non fosse altro perché dà invariabilmente anemia da carenza di folati ...per correggere o evitare la quale lei sarebbe comunque costretta a somministrare un "arricchimento innaturale" in acido folico! guardi un po' l'ironia della sorte!!

NESSUN latte di altro mammifero, se non modificato, è adatto all'alimentazione del bambino e il latte di capra men che meno.

L'UNICO latte adatto di per sé, senza modifiche, è il latte umano.

I latti che lei accusa sono il frutto di lunghi anni di tentativi di modifiche, per renderlo quanto più simile (ma mai sarà identico!) al latte materno.

Ela loro composizione, così come la loro preparazione, sono sottoposte al controllo della commissione alimenti per l'infanzia del ministero della salute. i prodotti che sono utilizzati per modificarlo (e non arricchirlo!) sono tutti prodotti della farmacopea ufficiale, dunque a loro volta sottoposti a controllo e verifica da parte degli organismi competenti in sede neppure italiana bensì europea. infine, esiste una normativa europea, cui l'italia si è ovviamente adeguata, che disciplina rigorosamente le quantità di OGNUNO dei nutrienti, macro- e micro-, che un latte di partenza o di proseguimento *deve* (non: può ma: DEVE) contenere.

 

 

Mi scusi l'apparente rudezza, ma finché parliamo di costi, posso anche convenire con lei che in italia le formule costino troppo, e anche disquisire con lei sul perché e percome.

Ma se parliamo di qualità, allora mi spiace, ma qualunque pediatra *serio* e preparato sui temi dell'alimentazione infantile non farà altro che confermarle quanto le ho appena detto.

Sono sufficientemente vecchio della mia professione da aver visto personalmente - ormai 25 anni fa - sia i danni provocati dall'uso di latte vaccino modificato a domicilio, sia le anemie da carenza di folati di cui le accennavo, sia i progressivi cambiamenti nella composizione delle formule, fatti dall'industria a seguito di precise e documentate ricerche che hanno via via aggiornato le nostre conoscenze in merito alla composizione del latte materno stesso.

Le auguro una buona giornata.

PS: in ogni caso, latte di capra in polvere o liquido, fresco o UHT hanno *esattamente* la STESSA composizione ...ed è sballata in ogni caso.

Andrea Vania

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Posta dei visitatori


Perseverare è diabolico

Ho un dubbio che mi turba da molto tempo, sono un ragazzo che ha fatto parecchie volte diete drastiche con risultati ottimi in breve tempo...


Il calcolo della massa grassa

Mi chiedevo come sia possibile che una semplice bilancia misuri anche il metabolismo, la massa grassa, magra ecc...


La dieta Lemme: geniale o banale?

Dieta Lemme: la dieta del farmacista di Desio basata su spaghetti insipidi a colazione.


Eritritolo: un nuovo dolcificante

Ho trovato un prodotto che mi ha incuriosita, il Lakanto, un dolcificante usato e proveniente dal Giappone...

 


Uova a colazione

Uova a colazione: per tutta la vita ho trovato disgustosa la colazione all'italiana fatta di marmellate, cornetti, latte ecc...


Alimentazione e sport serale

Che tipo di cena potrebbe fare per poter avere una "veloce" digestione dopo lo sport serale?


Facciamo confusione...

Come se già non ce ne fosse abbastanza. E poi ci si lamenta se crescono i problemi dovuti al rapporto tra la persona e il proprio peso.


Qualità del gelato

Ultimamente faccio caso alla tabella degli ingredienti ormai presente in molte gelaterie artigianali...