Dimagrire con il nuoto

Guarda il video >>

Indice delle risposte pubblicate

 

 

Caro Andrea, è qualche mese che navigo su cibo360.it e devo dire che ho trovato molte informazioni utili. Ora però vorrei chiederti un consiglio più specifico. Dopo un 2010 trascorso per metà in Spagna e per metà negli Stati Uniti per motivi accademici, a Natale torno a casa e scopro con orrore che sono arrivata a pesare 65 kg per 1.68, una modesta "panzetta" che non si addice ad una ragazza di 23 anni :) Riprendendo una sana alimentazione mediterranea mi sono velocemente sgonfiata perdendo 3-4 kg (non so esattamente) ed ora da circa un mese ho ripreso il nuoto, 3-4 volte a settimana, percorrendo tra i 2 ed i 2.5 km a volta (con una buona tecnica, in autunno inizierò il corso da istruttrice). Prima di riprendere il nuoto mi sono però data ad una dieta piuttosto ferrea per circa 2 settimane, arrivando a pesare 60.6 (peso che non vedevo da due anni) ora però da quando ho ricominciato il nuoto ho ripreso la bellezza di 2 kg ed al momento peso 63...che però a giudicare dai pantaloni e dalle magliette, non risultano, infatti non sono ri-ingrassata! Ho inoltre calcolato attraverso un sito di nutrizione che il mio peso-forma dovrebbe essere 55 kg, ma ti giuro che a questo punto non capisco proprio come dovrei fare a perdere 8 kg, dato che al tatto di massa grassa ne trovo molto poca e di attività fisica ne faccio! Non voglio riprendere la dieta ferrea, anche perchè da quando ho ripreso il nuoto, la sera ho assolutamente bisogno di carboidrati (faccio male?) per il resto mangio molto sano, molta frutta e verdura, carne magra qualche volta a settimana, e pane insipido... Come è spiegabile tutto ciò? Aumentare di peso facendo attività fisica e non riuscire più a perderlo?

 

 

Ingrassare con lo sport?

Il tuo peso forma dovrebbe essere 56 kg ma ovviamente non è detto che a 60 kg tu non sia perfetta, dipende dalla tua massa grassa ed avendo un passato da nuotatrice è probabile che tu abbia una massa muscolare superiore alla media e che quindi il tuo peso forma possa essere rivisto di qualche kg al rialzo.

 

 

Tuttavia devi considerare che 2,5 km di nuoto per una ragazza dotata di una buona tecnica non sono molti. Il problema del nuoto è che non si consumano tante calorie a meno di non fare veramente molti km e fare anche degli scatti dove lo sforzo diventa anaerobico. Il fatto è che quando fai attività fisica l'organismo richiede carboidrati ed è difficile "resistere" a questa richiesta, soprattutto quando non si è abituati a farlo. Paradossalmente si ha più fame quando si fa attività fisica che da sedentari, è per questo che molti dicono di fare tantissima attività fisica e di non riuscire a dimagrire.

Quello che ti è successo è facilmente spiegabile conoscendo i meccanismi di gestione delle scorte energetiche: durante la dieta hai consumato il glicogeno nel fegato e quello muscolare, quando sei andata a reintegrarlo hai ripreso quei 2 kg di dimagrimento fittizio dovuti al glicogeno e all'acqua che esso porta con sé, e probabilmente 0,5-1 kg di quell'aumento di peso dipende anche dal maggior peso dovuto al fatto che semplicemente mangi di più la sera e quindi il mattino, quando ti pesi, il contenuto intestinale è maggiore. Vedi anche l'articolo "quando pesarsi?".

La dieta ferrea con il nuoto non riesci più a seguirla, ma ovviamente se non la sostituisci con una dieta comunque ipocalorica non puoi pensare di dimagrire! E poi devi sempre considerare il fatto che il dimagrimento avviene in settimane, non in giorni, i kg persi rapidamente non sono mai di grasso, il dimagrimento reale non supera mai il kg la settimana e per chi è vicino al peso forma, già 1/2 kg la settimana è tanto.

Dovresti valutare meglio la situazione comunque se ti piaci così come sei puoi anche pensare di mantenere il tuo peso aumentando l'attività fisica e magari introducendo un'attività diversa dal nuoto, come la corsa.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Posta dei visitatori


Perseverare è diabolico

Ho un dubbio che mi turba da molto tempo, sono un ragazzo che ha fatto parecchie volte diete drastiche con risultati ottimi in breve tempo...


Il calcolo della massa grassa

Mi chiedevo come sia possibile che una semplice bilancia misuri anche il metabolismo, la massa grassa, magra ecc...


La dieta Lemme: geniale o banale?

Dieta Lemme: la dieta del farmacista di Desio basata su spaghetti insipidi a colazione.


Eritritolo: un nuovo dolcificante

Ho trovato un prodotto che mi ha incuriosita, il Lakanto, un dolcificante usato e proveniente dal Giappone...

 


Uova a colazione

Uova a colazione: per tutta la vita ho trovato disgustosa la colazione all'italiana fatta di marmellate, cornetti, latte ecc...


Alimentazione e sport serale

Che tipo di cena potrebbe fare per poter avere una "veloce" digestione dopo lo sport serale?


Facciamo confusione...

Come se già non ce ne fosse abbastanza. E poi ci si lamenta se crescono i problemi dovuti al rapporto tra la persona e il proprio peso.


Qualità del gelato

Ultimamente faccio caso alla tabella degli ingredienti ormai presente in molte gelaterie artigianali...