Salame di cioccopere

Vellutata di asparagi bianchi, uovo bazzotto e patate schiacciate al limone

 

Ingredienti per 4 porzioni

Zucchero 40 g
Nocciole senza guscio 50 g
Cacao amaro in polvere 10 g
Formaggio Quark (o ricotta) 80 g
Cioccolato (tavoletta) 120 g
Pere 100 g

 

Preparazione

Passo 1   Passo 2   Passo 3

Tagliare le pere a cubetti di 5 mm circa di lato, quindi spennellarle con il succo di limone perché non si ossidino (il colore diventerebbe marroncino). Saltare in padella antiaderente la pera, sfumandola dopo un paio di minuti con il marsala e continuando la cottura per altri 3 minuti, amalgamando frequentemente.

Passo 4   Passo 10  Passo 11

Spezzettare grossolanamente il cioccolato e scioglierlo al microonde a bassa potenza (200 W) per circa 3-4 minuti, lasciarlo quindi farlo raffreddare a temperatura ambiente, mescolandolo ogni tanto con un cucchiaino. 

Passo 4   Passo 5  Passo 6

Nel frattempo tagliare le nocciole al coltello formando una granella non troppo fine. Unire in una ciotola capiente formaggio, zucchero e cacao, amalgamarli ed aggiungere poco per volta il cioccolato fuso, formando una crema omogenea e senza grumi.

Passo 10   Passo 11    Passo 11  

A questo punto aggiungere pere e nocciole, rendendo il tutto omogeneo con il leccapentole o un cucchiaio di legno.

Passo 10   Passo 10   Passo 10

Disporre la massa su pellicola trasparente (o carta da forno) ed avvolgerla formando una sorta di salamino, richiuderlo ai lati arrotolando le estremità. Lasciar riposare in freezer finché non sarà ben indurito, quindi affettarlo e servirlo fresco o a temperatura ambiente.

Passo 14    

Informazioni nutrizionali per porzione

 

 

Energia 324 kcal - 1271 kjoule  
Proteine 5.5 g
Carboidrati 29.3 g
di cui  
zuccheri 28.8 g
Grassi 20.5 g
di cui  
saturi 7.4 g
Fibre 3 g
Colesterolo 3 mg
Sodio 38 mg

Note

Ha circa 320 kcal/hg. Il peso di tutti gli ingredienti fa riferimento alla parte commestibile al netto degli scarti. Si consiglia l'utilizzo di un cioccolato al 50% - 70% di cacao, a seconda dei gusti personali. La ricetta originale (vedi salame di cioccolato) prevede la presenza di biscotti, uova e burro, il che conferisce al dolce una alta concentrazione calorica e di grassi. In questa versione si è scelto di alleggerire il dolce utilizzando la frutta ed il formaggio, mantenendo la golosa componente croccante con la frutta secca.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Tortelloni di ricotta e prezzemolo con burro e salvia

I tortelloni di ricotta: preparati tradizionalmente con spinaci, vi proponiamo in questo articolo una versione con prezzemolo.


Zuppa imperiale

La zuppa imperiale: un primo piatto in brodo tipico bolognese ma meno conosciuto dei tortellini e dei passatelli.


Wafer

I wafer: i biscotti di origine austriaca composti da più cialde ripiene di vari gusti.


Vincisgrassi

I vincisgrassi, la variante marchigiana delle più famose lasagne bolognesi.

 


Valigia reggiana (valigini reggiani)

La valigia reggiana, o valigini reggiani, è un secondo piatto emiliano composto da involtini di vitello.


Uova strapazzate

Le uova strapazzate: un piatto semplicissimo servito spesso a colazione.


Uova all'occhio di bue

Le uova al tegamino o all'occhio di bue, i trucchi e i consigli per non farsi dire "Non sai fare neanche un uovo al tegamino"!


Tzatziki (salsa greca)

Il tzatziki: la famosissima salsa greca all'aglio e al cetriolo usata in abbinamento di piatti di carne.