Plumcake morbido al cioccolato fondente

Il plumcake al cioccolato fondente è una torta soffice preparata nel classico stampo a forma di parallelepipedo allungato, ed è sicuramentei una delle varianti più richieste del plumcake.

 

 

Cacao o cioccolato?

Quando si preparano i dolci al cioccolato si possono utilizzare due ingredienti: il cacao amaro in polvere e il cioccolato in tavoletta. Tra questi, il cioccolato in tavoletta è di sicuro l'ingrediente di qualità migliore, quello che ci garantirà di avvertire chiaramente il gusto del cioccolato. Tuttavia, utilizzarlo per preparare dolci soffici è tutt'altro che semplice, perché il cioccolato tende a produrre dolci un po' pesanti, bagnati, stile brownies. Nel caso del plumcake in genere si cerca di ottenere un impasto più asciutto e leggero. Per questo motivo, rispetto all'impasto del brownie, in questa ricetta utilizzeremo meno cioccolato, meno burro, e più farina.

Sì o No?

La cucina Sì propone ricette sazianti e ipocaloriche, senza rinunciare al gusto e soprattutto senza rinunciare ad alcun ingrediente, lo fa ponendo esclusivamente dei limiti alla densità calorica dei piatti.

 

 

Questo dolce non contiene ingredienti ipocalorici (non contiene frutta) e dunque non è possibile prepararlo in versione light. Potete ridurre il burro, ma non otterrete mai un vantaggio significativo: è molto più il gusto che perdete rispetto alle calorie risparmiate. Dunque non vi fidate delle versioni "light" che si trovano in giro: sono tutte ricette dove si perde più di quello che si guadagna. Una ricetta veramente light potrebbe essere quella che prevede di aggiungere della frutta all'impasto, per esempio le pere col cioccolato stanno molto bene. Le pere hanno 50 kcal/hg e quindi riescono ad abbassare notevolmente la densità calorica del dolce, che è la cosa in assoluto più importante da valutare. Se utilizzate l'impasto che vi propongo di seguito, aggiungendo 400 g di pere, e lo cuocete in uno stampo più grande, otterrete un dolce che, a parità di dimensione della fetta, avrà almeno 50 kcal in meno.

Se vuoi saperne di più riguardo la cucina Sì clicca qui. Qui invece troverai molte ricette Sì gratuite, per iniziare subito a ridurre le calorie ma non il gusto dei piatti!

La ricetta del plumcake al cioccolato

Plumcake morbido al cioccolato fondente

Consiglio di utilizzare un cioccolato fondente con almeno il 60% di cacao, scegliete pure il vostro preferito, senza esagerare con la percentuale di cacao per non avere un prodotto troppo amaro.

Autore:

Tempo di preparazione:

Tempo di cottura:

Tempo totale:

Ingredienti per 12 porzioni

  • 175 g di farina 00
  • 25 g di amido di mais
  • 150 g di latte
  • 100 g di burro
  • 120 di zucchero
  • 130 g di cioccolato fondente
  • 20 g di cacao amaro in polvere
  • 3 uova medie (150 g)
  • 12 g di lievito per dolci (2/3 di bustina da 16 g)

Preparazione

 

 

Mettere tutte le polveri in una ciotola: farina, amido di mais, cacao amaro e lievito.

Far ammorbidire il burro a temperatura ambiente per una mezz'ora, oppure scaldarlo al microonde a 1/4 di potenza per 1-2 minuti.

Fondere il cioccolato, in una ciotolina al microonde oppure in un pentolino di acciaio con fondo spesso.

Montare il burro con lo zucchero, in planetaria o con il montapanna, unire le uova una ad una, quando le uova saranno tutte incorporate e il composto sarà omogeneo e spumoso incorporare il cioccolato fuso, mescolando con una spatola, unire quindi il latte e mescolare con la frusta fino ad ottenere un composto omogeneo.

Unire le polveri in tre volte, mescolando con la spatola oppure con le fruste.

Versare in uno stampo da plumcake di 20 cm, imburrato e infarinato oppure rivestito con carta da forno, e infornare per 30 minuti a 170 gradi (forno ventilato). Controllare la cottura con uno stuzzicadenti, che inserito al centro della plumcake dovrà fuoriuscire asciutto, in caso contrare continuare la cottura per altri 5 minuti.

Informazioni nutrizionali per porzione

 

Energia

238 kcal - 995 KJoule

 

Proteine ad alto VB 

1 g

Proteine

4 g - 7%

Carboidrati

29 g - 48%

Grassi

12 g - 45%

di cui

 

saturi

7.2 g

monoinsaturi

3.6 g

polinsaturi

0.6 g

Fibre

1 g

Colesterolo

62 mg

Sodio

29 mg

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina

Guacamole allo zenzero con mele e gamberi

Guacamole allo zenzero con mele e gamberi: una variante sfiziosa della salsa di origine messicana, per stupire i vostri ospiti.

Vellutata di castagne, quenelles di zucca e gamberi rossi lardellati

La vellutata di castagne, quenelles di zucca e gamberi rossi lardellati è una ricetta un po' elaborata, ma che non richiede particolari abilità e di sicuro stupirà i vostri ospiti.

Gnocchi di spinaci con porri e fonduta di parmigiano

Gli gnocchi di spinaci sono una variante degli gnocchi tradizionali, scopriamoli in abbinamento a un letto di porri e alla fonduta di parmigiano.

Crostata meringata al limone e zenzero

La crostata meringata al limone e zenzero è una variante molto interessante del classico dolce di origine anglosassone.

 

Involtini di sgombro ripieni di patate e uvetta

Gli involtini di sgombro ripieni di patate e uvetta sono una ricetta sfiziosa, non troppo complicata da realizzare, economica, salutare, e dall'impatto visivo molto interessante.

Quali sono i vantaggi dei piani cottura a induzione?

La tecnologia avanza e i piani cottura a induzione stanno diventando sempre più comuni nelle cucine. Ma ti sei mai chiesto come funzionano?

Hummus di ceci neri

L'hummus di ceci è una variante contorno di origine mediorientale, fatto con i ceci e la pasta di sesamo, il tahin.

Filetto di maiale in crosta con pancetta al forno

Il filetto di maiale al forno con pancetta è una ricetta piuttosto elaborata, dedicata a chi ha già una certa esperienza e dimestichezza in cucina.