Agghiotta (ricetta siciliana)

L'agghiotta è una ricetta della tradizione gastronomica siciliana a base di pesce (solitamente pesce spada, ma anche baccalà o stoccafisso) che prevede di unire ingredienti a tendenza dolce ad altri a tendenza molto salata.

 

 

Come in molte altre ricette siciliane, anche nell'agghiotta vediamo protagonisti pinoli e uvetta in una ricetta salata, come un secondo piatto di pesce (si pensi alle sarde a beccafico) o anche la classica caponata di verdure. Inoltre, la ricetta prevede l'aggiunta di pomodoro, sedano, capperi e olive.

L'agghiotta è un piatto tipico della provincia di Messina, viene infatti detta anche agghiotta alla messinese, ma si trova facilmente in tutta la regione. La si può trovare scritta nei menù come agghiotta di piscispata (il nome dialettale del pesce spada).

Ricetta dell'agghiotta di pesce spada siciliana

Autore:

Tempo di preparazione:

Tempo di cottura:

Tempo totale:

 

 

Agghiotta

La ricetta originale prevede di friggere i tranci di pesce spada, ma per una versione light, che meglio si adatti alla Cucina Sì si possono semplicemente rosolare o grigliare.

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 g di pesce spada (4 tranci)
  • 400 g di pomodori rossi a grappolo (o pelati)
  • 25 g di pinoli
  • 25 g di uvetta
  • 1 costa di sedano
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d'aglio
  • una manciata di capperi sotto sale
  • 16 olive nere
  • 2 foglie di alloro
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • sale e pepe q.b.
  • farina bianca per infarinare il pesce
  • olio di semi di arachide per la frittura q.b.

 

 

Procedimento: infarinare i tranci di pesce spada da entrambi i lati e friggerli in abbondante olio bollente, quindi tenerli da parte in caldo. Tritare la cipolla, l'aglio e il sedano e preparare un soffritto, unire i pinoli, l'uvetta fatta rinvenire in acqua e strizzata, le olive e i capperi sciacquati dal sale, quindi aggiungere i pomodori tagliati grossolanamente.
Cuocere per pochi minuti e a cottura quasi ultimata sistemare di sale e pepe, unire l'alloro e spegnere il fuoco lasciando amalgamare bene il tutto. Sistemare i tranci di pesce fritti in una pirofila da forno, coprire con il sugo ottenuto (e mezzo bicchiere d'acqua se necessario, se il sugo si è ristretto molto) e cuocere in forno già caldo a 200°C per circa 15 minuti, quindi servire.

Informazioni nutrizionali per porzione

 

Energia

392 kcal - 1639 KJoule

 

Proteine ad alto VB 

30 g

Proteine

33 g - 31%

Carboidrati

12 g - 12%

Grassi

26 g - 57%

di cui

 

saturi

5.1 g

monoinsaturi

13.9 g

polinsaturi

5.7 g

Fibre

1 g

Colesterolo

102 mg

Sodio

202 mg

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina

Fritto misto all'italiana

Si fa presto a dire fritto misto all'italiana ma le varianti regionali sono tantissime.

State pensando al menu di Pasqua e Pasquetta? Ecco i nostri consigli

State pensando al menu di Pasqua e Pasquetta? Ecco i nostri consigli.

Cucina nuova: come organizzare gli spazi al meglio?

L'organizzazione dello spazio in cucina è fondamentale per chiunque desideri un ambiente funzionale, accogliente e esteticamente piacevole.

Ricette stufato di carne con il Multicooker Moulinex

Lo stufato di carne può essere preparato in maniera tradizionale oppure avvalendosi del Multicooker per accorciare i tempi di preparazione.

 

La Putana (torta vicentina ricetta originale)

La putana è una torta di origine vicentina, fatta con pane raffermo, farina di mais, farina di frumento, burro, latte, e altri ingredienti ad insaporire.

Tradizioni natalizie a Roma: 5 usanze

Questa guida vi porterà alla scoperta di cinque usanze tipiche romane che rendono il Natale nella Città Eterna un'esperienza da vivere almeno una volta nella vita.

Pasta salsiccia peperoni e funghi

Le pasta con salsiccia peperoni e funghi è un primo piatto molto gustoso e abbastanza facile da preparare. Scopriamone tutti i segreti iniziando dall'aspetto nutrizionale.

Sovracosce di pollo in umido light

Le sovracosce di pollo sono una parte del pollo molto interessante, perché non sono stoppose come il petto, non sono grasse e poco carnose come l'ala.