Fungo trombetta dei morti (Craterellus cornucopioides)

Valori nutrizionali dei funghi

La trombetta dei morti (Craterellus cornucopioides) è uno dei funghi di bosco meno conosciuti e più difficili da riconoscere, poiché a prima vista potrebbe trarre in inganno e sembrare un fungo in decomposizione, per via del colore molto scuro, quasi nero e dell'aspetto irregolare del cappello. Invece, è opportuno guardare molto attentamente dato che le trombette crescono in gruppi molto numerosi e su superfici molto ampie.

 

 

La trombetta ha un cappello a forma di cornucopia o di tromba, che percorre l'intero carpoforo fino alla base, il margine è ondulato e irregolare, elastico e sottile. il colore della parte interna è nero-grigiastro, mentre all'esterno ha una colorazione grigio-cenere.

Nella parte inferiore c'è una sorta di gambo rugoso con strisce longitudinali.

Le dimensioni sono di 2-8 cm per il cappello e 3-10 cm di altezza.

Le trombette crescono nei boschi di aghifoglie e latifoglie in gruppi molto numerosi nel periodo che va dall'estate all'autunno. 

Funghi Trombetta

A dispetto del nome poco invitante, la trombetta dei morti è considerato un fungo commestibile dall'ottimo sapore, la carne ha una colorazione grigio-nerastra, ha una consistenza elastica, con odore e sapore gradevoli.

Ottima se essiccata, poiché mantiene inalterate le sue caratteristiche organolettiche, anzi ne guadagna: se aggiunta in polvere a primi piatti, zuppe o secondi piatti ricorda perfino il tartufo!

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Alimentazione

Guida: come fare una spesa sana

La pianificazione della spesa, l’attenzione alle etichette nutrizionali e la scelta di prodotti freschi e non trasformati sono elementi chiave per una dieta equilibrata.

L’alimentazione che ti migliora la vita: perché leggere The Open Ring

L’alimentazione che ti migliora la vita: perché leggere The Open Ring

Il digiuno: benefici, storia e evoluzione

Il digiuno: benefici, storia e evoluzione

L'aceto balsamico di Modena di Acetaia Leonardi nella cucina moderna: idee e ricette innovative

L'aceto balsamico di Modena di Acetaia Leonardi nella cucina moderna: idee e ricette innovative

 

Vitamine del gruppo B: in quali alimenti si trovano e quando integrarle

Tra i componenti più importanti rientrano le vitamine del gruppo B: vediamo in quali alimenti si trovano e quando integrarle.

Alimenti ricchi di vitamina B12 per una dieta equilibrata

La B12 è una vitamina che insieme a tiamina, riboflavina, niacina, acido pantotenico, piridossina, biotina e acido folico fa parte delle vitamine del gruppo B.

5 alimenti che supportano il sistema immunitario

Per contrastare la comparsa dei malanni di stagione, è fondamentale aiutare il sistema immunitario debole attraverso uno stile di vita più sano, l'assunzione di integratori e un'alimentazione equilibrata.

Alla scoperta del pangasio: perché fa bene e come usarlo in cucina

Il pangasio è un pesce che a oggi non è particolarmente conosciuto, tuttavia si sta sempre più ritagliando un ruolo di spicco sulle tavole di molte famiglie italiane.