Mandarancio

Il mandarancio è un insieme di agrumi nati come ibridi tra il mandarino e l'arancio, sia nella versione dolce che amara, o almeno questa è la versione più ampiamente condivisa. In realtà alcuni sostengono che il mandarancio sia una specie di agrume a sé stante originaria della Cina e molto antica, mentre altri ancora affermano che sia sì un ibrido ma tra il mandarino e il chinotto.

 

 

Quale che sia la sua origine, il mandarancio è un arbusto piccolo con rami spinosi, foglie lanceolate e di colore verde acceso, fiori riuniti in gruppi e molto profumati.

Il frutto, il mandarancio vero e proprio, ha buccia di colore arancione, non molto spessa e facile da togliere e una polpa dolce e succosa, in commercio sono presenti sia varietà con i semi che senza (apirene = senza semi). La forma è perfettamente rotonda.

Nel voler creare questo ibrido si sono volute mantenere alcune caratteristiche specifiche sia del mandarino che dell'arancio: del mandarino il mandarancio assume la buccia sottile e la facilità nel distaccare gli spicchi, dell'arancia, invece, ha il gusto.

Mandarancio

Il mandarancio, inoltre, risulta essere una pianta molto più resistente sia rispetto al mandarino che all'arancio, soprattutto al freddo.

La maturazione è breve e precoce, si trovano per poco tempo sui banconi della frutta in inverno.

Le varietà più diffuse in Italia sono la Monreal, la Di Nules, la Oroval e il Tardivo.

Attualmente il mandarancio è il secondo agrume più venduto in Italia dopo l'arancia.

In cucina i mandaranci sono utilizzati per creare marmellate o frutta candita, ma per lo più sono consumati freschi.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Alimentazione


Gingerbread - Pan di zenzero

I gingerbread, i tipici biscotti natalizi allo zenzero di tradizione anglosassone.


Dieta per rafforzare il sistema immunitario: quando e se ha senso

L'alimentazione può essere utile in un'ottica di prevenzione nel lungo periodo per rafforzare il sistema immunitario, ma non ha un ruolo terapeutico.


Durezza dell'acqua - Cos'è - Applicazioni cliniche

La durezza dell'acqua è il contenuto di sali disciolti in essi, sia di quelli solubili che di quelli insolubili. Ha diverse unità di misura ed applicazioni.


Distillazione: significato, tipologie, produzione, distillazione degli alcolici

La distillazione è il procedimento di separazione di liquidi secondo il loro punto di ebollizione. Ne esistono diversi tipi e diverse applicazioni, come la produzione di alcolici.

 


Cookie dough: l'impasto per biscotti goloso e crudo

Il cookie dough è un impasto per biscotti che si consuma crudo. Per questo motivo si prepara in genere senza uova. Ne esistono di diverse versioni con diversi gusti.


Acqua riciclata: come, perché e usi pratici

L'acqua riciclata può essere realizzata a partire dall'acqua piovana anche a livello casalingo attraverso impianti specifici; essi non hanno costi elevati.


Pizza con kiwi: l'erede della pizza hawaiana

La pizza con i kiwi è stata di recente proposta da uno chef svedese, che ha ricevuto per questo anche diversi insulti per aver fatto un'offesa alla tradizione culinaria italiana.


Pizza con ananas: gusto, ricetta e variante gourmet

La pizza all'ananas è una variante nata in Canada ma molto diffusa in America. Il gusto è soggettivo: molti la apprezzano, altri la ritengono inaccettabile.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.