Litchi

Il Litchi (Litchi chinensis), è una pianta arborea molto longeva originaria della Cina meridionale, che può raggiungere i 10 metri di altezza.

 

 

In Italia il litchi è conosciuto come lici o ciliegio cinese, è stato importato per la coltivazione ma, considerando che il litchi necessita di un ambiente umido e di inverni miti, si è adattato solo ad alcune regioni del Sud, in particolare in Calabria e in Sicilia, nelle zone dove prosperano i limoni.

Calorie e valori nutrizionali dei litchi

Litchi

I frutti del litchi hanno l'aspetto di una noce, con un sottile guscio ruvido rosso, rosa o leggermente marrone, che si stacca facilmente dopo averlo inciso perché è piuttosto fragile. I litchi vengono importati da Madagascar, Thailandia, Israele, e Sudafrica. La specie migliore è la Bengali-Mauritius, coltivata in Sud Africa.

La polpa dei litchi è bianca, traslucida, molto dolce e profumatissima, ricorda vagamente l'aroma dell'uva moscato, ma ancora più fruttata e con un aroma di rosa. Il seme è molto grande, anche se lo scarto è minore di quello che si possa pensare, poiché in peso la polpa rappresenta il 70% del totale.

 

 

Proprietà del litchi

Il litchi è presente sul mercato italiano in inverno, da novembre a gennaio, al momento dell'acquisto deve presentarsi con un colore rosso vivace e un profumo delicato di rosa. Può essere conservato a temperatura ambiente fino a due settimane o nella parte più alta e meno calda del frigo, si consuma fresco, aggiunto alle macedonie o anche come guarnizione di alcuni cocktails.

Il litchi è molto ricco di vitamina C e di alcuni sali minerali utili nel rafforzamento del sistema circolatorio e anche di acido nicotinico capace di aiutare l'organismo nella prevenzione dell'arteriosclerosi.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Alimentazione


Pollo da allevamento biologico

L'allevamento biologico del pollo, sia per la produzione di carne che per quella delle uova, richiede costi maggiori ma permette un prodotto di maggior qualità.


Polli allevati a terra o all'aperto: quali sono le differenze?

L'allevamento dei polli a terra o all'aperto presenta notevoli differenze, sia per quanto riguarda le modalità, sia per la salubrità degli alimenti prodotti.


Allevamento intensivo dei polli

L'allevamento intensivo dei polli è un metodo di produzione di carne e uova che nasconde diversi problemi, non solo per la salute degli animali, ma anche per quella umana.


Tenerezza della carne bovina

I tagli di carne più tenera: la tenerezza delle carni bovine secondo uno studio scientifico che valuta la qualità dei vari muscoli dei bovini.

 


Dieta volumetrica: dimagrire con la densità calorica

La dieta volumetrica si basa sul concetto promosso e utilizzato fin dall'inizio della mia attività nel campo dell'alimentazione, quello della densità calorica.


Il modello a calorie o sistema Atwater

Il modello a calorie è stato ideato da Atwater e colleghi che hanno studiato la quantità di energia fornita da carboidrati, proteine e grassi.


La dieta di Filippo Ongaro

La dieta di Filippo Ongaro promette di far dimagrire mangiando i cibi giusti, con l'aiuto della nutrigenomica.


Transglutaminasi (additivo alimentare)

La transglutaminasi è un'enzima usato come additivo alimentare che ha diversi vantaggi nella produzione di alimenti, ma della cui sicurezza non si è ancora certi.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.