Acqua e sana alimentazione

L'acqua non è un alimento, ma è necessaria per la vita, molto più del cibo. Idratarsi correttamente è fondamentale, ma non è così scontato come si potrebbe pensare. C'è chi dice che bisogna bere solo quando si ha sete, chi che bisogna bere almeno due litri di acqua al giorno, chi consiglia la semplice acqua dal rubinetto e chi pensa che sia dannosa e vada filtrata o evitata, preferendo l'acqua minerale.

 

 

In questa sezione cerchiamo di approfondire il tema dell'acqua nella sana alimentazione, cercando di fornire risposte esaurienti riguardo a quale acqua scegliere, quanto bere, se sia opportuno acquistare un'acqua minerale e quale, se si debba filtrare l'acqua del rubinetto e come, e altro ancora.

Quanta acqua al giorno bisogna bere?

Quanta acqua al giorno dobbiamo bere? Quella della quantità di liquidi da ingerire è una questione piuttosto critica, perché se ne sentono di tutti i colori anche tra gli esperti del settore, tra chi pensa che più acqua si beve e meglio è, e chi invece crede che basti assecondare la sete, senza mettersi troppi problemi...

 

Acqua del rubinetto: da dove viene e come sapere se è sicura

"Non bere l'acqua del rubinetto, che fa male!": quante volte ci siamo sentiti dire questa frase, tanto da avere paura di bere l'acqua che arriva direttamente nelle nostre case e preferire l'acqua in bottiglia? Questa affermazione ci ha portato a credere che l'acqua del rubinetto faccia veramente male...

 

Acqua minerale: scegliere la migliore per la nostra salute

L'acqua in bottiglia, anche definita acqua minerale, è uno dei prodotti di consumo che ogni giorno beviamo e che rappresenta una parte molto importante, almeno in percentuale, di tutto ciò che ingeriamo. Dico "tutto ciò che ingeriamo" e non "della nostra alimentazione" perché l'acqua non è un alimento, né dal punto di vista legale, né...

 

Acqua riciclata: come, perché e usi pratici

 

Caraffe filtranti: come funzionano e a cosa servono davvero?

Uno dei prodotti più ricercati degli ultimi anni sono le caraffe filtranti. Si tratta di normali caraffe per l'acqua che hanno al loro interno un filtro, di vario tipo, che migliora la potabilità dell'acqua. Molti le usano, altri preferiscono non farlo, e non si capisce bene se siano utili per rendere l'acqua potabile: in questa pagina cercheremo di rispondere alle più comuni domande...

 

Durezza dell'acqua - Cos'è - Applicazioni cliniche

 

I sistemi di filtraggio dell'acqua: quali sono e quando sono utili

In questi ultimi anni si sono ampiamente diffusi i deputatori di acqua e i filtri per l'acqua, sistemi che si possono installare direttamente in casa e che permettono di rimuovere le impurità, nonché i microrganismi dannosi, dall'acqua che beviamo. Si è accesa da tempo anche la polemica che riguarda i benefici legati all'acqua depurata...

 

L'acqua elimina la cellulite?

 

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Alimentazione


Budelli per salumi: tipologie, proprietà, preparazione all'uso

I budelli per salumi sono di diverse tipologie, con pro e contro che vanno valutati a seconda del risultato desiderato.


Luganega trentina, veneta e lombarda

La luganega è un salume tipico del Nord Italia, in particolare delle regioni Trentino, Veneto e Lombardia, dove viene chiamata anche luganiga o luganica.


Cotechino

Il cotechino: il tipico salume che si consuma nel periodo natalizio con le lenticchie.


Salame

Salame: il tipico salume di carne macinata stagionato diversi mesi.

 


Uova di struzzo: valori nutrizionali, storia e curiosità

Le uova di struzzo sono le uova di uccello più grandi esistenti. Vengono usate sia a scopo decorativo che in cucina.


Uova di oca: proprietà e differenze con le altre uova

Le uova di oca sono più grandi di quelle di gallina e presentano delle differenze anche per quanto riguarda i valori nutrizionali.


Olio di crusca di riso: i reali benefici (pochi)

L'olio di crusca di riso ha diverse proprietà benefiche molte delle quali ancora da confermare.


Wet market: cosa sono e cosa provocano

I wet markets sono mercati in cui vengono venduti animali spesso ancora vivi e che vengono macellati al momento dell'acquisto.