Massa grassa ideale: un esempio pratico

Indice delle risposte pubblicate

Da una recente valutazione corporea attraverso l'uso di un apparecchio (plicometro), mi è stato riferito che la mia massa grassa è di 15.5% . Da circa due anni frequento palestre con attività ana ed aerobiche seguendo un programma di definizione. La mia taglia è di 54-56 di giacca e 50 di pantaloni. Non so' se il peso che attribuite in max Kg. 82 è o no adeguato per me.

 

 

Ciao Fabrizio,

se conosci la tua massa grassa ogni altra valutazione riguardante l'indice di massa corporea (IMC) è superflua.

Quindi non consideriamo l'IMC ma solo la % massa grassa, sperando che l'esame plicometrico sia stato effettuato da una persona esperta. Questo esame, infatti, è molto soggettivo perché le misure della pliche (ovvero del grasso sottocutaneo tramite una pinza) possono variare parecchio a seconda di chi effettua la misurazione.

La taglia è una misura molto indicativa, non ha senso fare delle velutazioni obbiettive partendo da essa, soprattutto se già conosci il dato che serve: la % di massa grassa.

Tu parti da una massa grassa del 15,5%, pesi 87 kg, e quindi hai 13,5 kg di grasso.

Se vuoi scendere al 12% di grasso devi perdere 3,5 kg (di grasso) e arrivare a pesare 83,5 kg.

Questo calcolo si può semplicemente effettuare con le indicazioni fornite nell'articolo sul peso forma, o in modo ancora più immediato usando il nostro software di calcolo presente sempre nella stessa pagina.

 

 

Una considerazione puramente estetica: ho notato (e noto tutt'ora) frequentando per anni le palestre che aumentando la massa magra bisogna diminuire quella grassa, altrimenti si diventa antiestetici.

Basta guardare molti "grossi" delle palestre, gente con muscolature sviluppate (ma molto lontani dai body builder) che sembrano enormi solo perché hanno uno strato di grasso non indifferente, ma ben distribuito su tutto il corpo.

Vestiti sono delle montagne, ma svestiti diventano veramente antiestetici: un corpo muscoloso è bello solo se veramente definito. Tradotto in numeri, un corpo muscoloso dovrebbe avere una % di massa grassa non superiore al 10%.

Nel caso di Fabrizio, questo si traduce nel consiglio di perdere altri 2 kg, per arrivare a un 10% di massa grassa, corrispondente a un peso di poco meno di 82 kg.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Posta dei visitatori


Perseverare è diabolico

Ho un dubbio che mi turba da molto tempo, sono un ragazzo che ha fatto parecchie volte diete drastiche con risultati ottimi in breve tempo...


Il calcolo della massa grassa

Mi chiedevo come sia possibile che una semplice bilancia misuri anche il metabolismo, la massa grassa, magra ecc...


La dieta Lemme: geniale o banale?

Dieta Lemme: la dieta del farmacista di Desio basata su spaghetti insipidi a colazione.


Eritritolo: un nuovo dolcificante

Ho trovato un prodotto che mi ha incuriosita, il Lakanto, un dolcificante usato e proveniente dal Giappone...

 


Uova a colazione

Uova a colazione: per tutta la vita ho trovato disgustosa la colazione all'italiana fatta di marmellate, cornetti, latte ecc...


Alimentazione e sport serale

Che tipo di cena potrebbe fare per poter avere una "veloce" digestione dopo lo sport serale?


Facciamo confusione...

Come se già non ce ne fosse abbastanza. E poi ci si lamenta se crescono i problemi dovuti al rapporto tra la persona e il proprio peso.


Qualità del gelato

Ultimamente faccio caso alla tabella degli ingredienti ormai presente in molte gelaterie artigianali...