Sani o "non malati"?

Indice delle risposte pubblicate

Ciao Andrea, ho dato un'occhiata alla nuova sezione della coscienza alimentare. Ho visto che per verificare il proprio peso tramite il metodo del BMI si fa riferimento al solo valore 20, mentre il range del normopeso mi sembra sia da 20 a 24 (almeno così ho letto su diverse riviste e in molti approfondimenti sul sovrappeso e sull'obesità). Come mai questa differenza? Non dovrebbe esserci una differenza soprattutto per via della costituzione diversa delle persona (costituzione minuta, media o grossa)? Grazie mille per il chiarimeto che saprai fornirmi! Buona giornata. Chiara

 

 

Ciao Chiara,

l'indice di massa corporea (IMC) è utilizzato per definire lo stato di normopeso, sovrappeso e obesità. Una spiegazione dettagliata di cosa sia il peso ideale e del perché l'indice di massa corporea non sia un indice affidabile per calcolarlo la puoi trovare in questo articolo.

Mi preme precisare alcune cose poiché molti scrivono contestando il fatto che noi proponiamo un peso forma troppo basso.

1) peso ideale e soglia di sovrappeso sono due cose ben diverse!

Esempio: io peso 72 kg e sono alto 176 cm. Ho un IMC pari a 23. Tuttavia il mio peso corporeo è ottimale perché ho una massa grassa (misurata con la bilancia impedenzometrica) del 12%.

 

 

Supponiamo che dopo una estate godereccia e sedentaria io ingrassi 5 kg, arrivando a 76 kg. Avrei un indice di massa corporea appena inferiore a 25, che mi farebbe rientrare comunque tra i "normopeso".

Due considerazioni:

  • con 5 kg in più sul groppone la mia vita sarebbe uguale? Sicuramente no. Se mi dovessi mettere ogni giorno una cintura piombata da 5 kg penso che la qualità di vita ne risentirebbe parecchio!
  • possibile che solo 1 kg in più o in meno mi porti tra i sovrappeso o tra i normopeso (aumentando il rischio di contrarre molte malattie, quelle cardiovascolari in primis)? È evidente che il rapporto tra peso e stato di salute varia in modo continuo: la situazione che ci consente di avere la maggior garanzia sullo stato di salute è un indice di massa corporea abbastanza lontano da quello di sovrappeso!

 

 

2) le donne hanno una struttura corporea diversa e non possono essere valutate con gli stessi vincoli di IMC.

Basta mettere di fianco una donna e un uomo con IMC 22 per rendersi conto immediatamente che l'uomo è magro, la donna è in leggero sovrappeso. Invece per la dietologia classica una donna con IMC di 24,5 è comunque normopeso, quando invece la sua situazione è molto diversa rispetto a quella di un uomo con lo stesso IMC.

3) La costituzione robusta è una leggenda metropolitana.

Il concetto di costituzione è poco chiaro e spesso serve come alibi per giustificare uno stato di sovrappeso. Il peso delle ossa può variare entro limiti molto ristretti (le ossa sono una struttura molto leggera, non arrivano al 10% del peso totale corporeo), le variazioni del peso dipendono in massima parte dal grasso e dai muscoli. Se un soggetto non rispetta i vincoli dell'IMC o è più muscoloso della media (cosa che si vede chiaramente) oppure è sovrappeso (cosa verificabile con l'impedenzometria). Attaccarsi a concetti come la costituzione robusta equivale a nascondersi dietro a un dito.

Concludendo: essere in perfetta salute non significa semplicemente non essere malati. Quindi essere in perfetto peso forma non significa semplicemente non essere in sovrappeso! A noi la scelta se vivere da sani o da "non malati"...

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Posta dei visitatori


Eritritolo: un nuovo dolcificante

Ho trovato un prodotto che mi ha incuriosita, il Lakanto, un dolcificante usato e proveniente dal Giappone...


Uova a colazione

Uova a colazione: per tutta la vita ho trovato disgustosa la colazione all'italiana fatta di marmellate, cornetti, latte ecc...


Alimentazione e sport serale

Che tipo di cena potrebbe fare per poter avere una "veloce" digestione dopo lo sport serale?


Facciamo confusione...

Come se già non ce ne fosse abbastanza. E poi ci si lamenta se crescono i problemi dovuti al rapporto tra la persona e il proprio peso.

 


Qualità del gelato

Ultimamente faccio caso alla tabella degli ingredienti ormai presente in molte gelaterie artigianali...


Alimentazione per crescita muscolare

La giusta alimentazione per la crescita muscolare senza incappare in pregiudizi alimentari.


Il miele fa bene... Ma non per la tosse!

Salve ho letto il vostro articolo e sono andata anche nel sito dell'istituto nazionale apicoltura, che avevate sottolineato...


Polemiche sul pesto genovese

noto nella ricetta del pesto genovese due errori notevoli specie per un enogastronomo, per di più genovese...

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.