Crostata meringata al limone e zenzero

Crostata al limone e zenzero meringata

 

di:

Preparazione:

Cottura:

Ingredienti per 6 porzioni

 
Zucchero 180 g
Farina di frumento 90 g
Uova di gallina, albume 50 g
Uova di gallina, tuorlo 15 g
Burro 110 g
Uova di gallina 100 g
Limoni 100 g
zenzero fresco

 

Preparazione

Passo 1   Passo 2   Passo 3

Impastare farina, 25 g di zucchero e tuorlo, quindi aggiungere 60 g di burro freddo di frigorifero a pezzetti.

Passo 4   Passo 10  Passo 11

Formare una palla con l'impasto, trasferirsi sul piano e lavorarlo il meno possibile fino a renderlo compatto. Coprire con pellicola trasparente e lasciar riposare in frigorifero un'ora.

Passo 4   Passo 5  Passo 6

Spremere e portare a leggera ebollizione 30 g di acqua ed il succo di limone, nel frattempo amalgamare con una frusta in una ciotola uova, maizena, scorza di limone e zenzero grattugiate e 80 g di zucchero fino ad ottenere una crema liscia.

Passo 10   Passo 11    Passo 11  

Aggiungere quindi a filo il limone caldo continuando ad amalgamare con la frusta. Mettere sul fuoco e portare ad ebollizione mescolando regolarmente con un cucchiaio di legno o leccapentole, uindi lasciar raffreddare per alcuni minuti.

Passo 10   Passo 11    Passo 11  

Aggiungere 50 g di burro a temperatura ambiente amalgamando il tutto. Stendere la frolla e ricoprire la tortiera lasciando un bordo laterale di circa 3 cm, bucherellare con una forchetta e cuocere in forno a 180° per 15 minuti.

Passo 10   Passo 11    Passo 11  

Montare gli albumi ben fermi con 75 g zucchero, quindi trasferirli in un sac a poche. Farcire la crostata con la crema al limone, quindi a piacere formare delle decorazioni con la meringa. Infornare a 100° per 20 minuti in modo che la meringa pastorizzi ma non perda il colorito bianco.

Passo 10   Passo 11     

Come ultima decorazione (opzionale) flambare le punte delle meringhe dando una tinta superficiale marroncino sfumata alla crostata (attenzione a non bruciarla), oppure metterla sotto il grillo del forno ad una distanza di 5 cm e guardarla a vista: appena iniziano a prendere colore le punte togliere dal forno.

Informazioni nutrizionali per porzione

 

 

Energia 339 kcal - 1417 KJoule  
Proteine ad alto valore biologico 4713 g
Proteine 5 g - 6%
Carboidrati 43 g - 50%
Grassi 17 g - 45%
di cui  
saturi 9.6 g
monoinsaturi 4.9 g
polinsaturi 0.8 g
Fibre 1 g
Colesterolo 133 mg
Sodio 38 mg

Note

Crostata meringata al limone e zenzero ha circa 300 kcal/hg. Il peso di tutti gli ingredienti fa riferimento alla parte commestibile al netto degli scarti. Utilizzare limoni bio con scorza non trattata.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Tortelloni di ricotta e prezzemolo con burro e salvia

I tortelloni di ricotta: preparati tradizionalmente con spinaci, vi proponiamo in questo articolo una versione con prezzemolo.


Zuppa imperiale

La zuppa imperiale: un primo piatto in brodo tipico bolognese ma meno conosciuto dei tortellini e dei passatelli.


Wafer

I wafer: i biscotti di origine austriaca composti da più cialde ripiene di vari gusti.


Vincisgrassi

I vincisgrassi, la variante marchigiana delle più famose lasagne bolognesi.

 


Valigia reggiana (valigini reggiani)

La valigia reggiana, o valigini reggiani, è un secondo piatto emiliano composto da involtini di vitello.


Uova strapazzate

Le uova strapazzate: un piatto semplicissimo servito spesso a colazione.


Uova all'occhio di bue

Le uova al tegamino o all'occhio di bue, i trucchi e i consigli per non farsi dire "Non sai fare neanche un uovo al tegamino"!


Tzatziki (salsa greca)

Il tzatziki: la famosissima salsa greca all'aglio e al cetriolo usata in abbinamento di piatti di carne.