Mauro Uliassi

Mauro Uliassi è un nome strettamente legato alla città di Senigallia, in provincia di Ancona, Marche. Uliassi, lo chef e il suo omonimo ristorante proprio sulla spiaggia, hanno guadagnato 2 stelle Michelin già da qualche anno.

 

 

Uliassi nasce nel 1958, inizia fin da piccolo a familiarizzare con il mondo della ristorazione nel bar gestito dai genitori, si iscrive all'ITIS ma dopo due anni cambia idea e opta per l'istituto alberghiero.

Nel 1986 apre il suo primo locale, una pizzeria, ma sente che non è questa la sua vocazione e nel 1990 apre il ristorante Uliassi che è quello tutt'oggi esistente con subito un ottimo riscontro di critici e commensali.

Gestisce il locale assieme alla sorella Catia e al figlio Filippo. 

Mauro Uliassi è spesso associato ad un altro grande chef di Senigallia, due stelle Michelin, Moreno Cedroni della Madonnina del pescatore.

I menù e i piatti di Uliassi

mauro Uliassi

La cucina di Uliassi è sicuramente molto legata al mare e ai prodotti locali, ma non mancano escurisoni verso ingredienti esteri (come le ostriche belon francesi) o di terra (indimenticabile il suo piatto "Il Fosso" con lumache di terra e cosce di rana).

Uliassi da sempre dichiara di adorare i frutti di mare, in particolare le ostriche, le patelle e i ricci di mare (protagonisti di altri due dei suoi piatti più riusciti "Fusillone, ricci di mare, cicoria e acetosa" e "Acqua di pomodoro con alghe, anima di melone, scampi e gelato di ricci di mare").

 

 

Nel suo ristorante si può scegliere di mangiare alla carta, oppure tra tre diversi menù:

Uliassi punta molto su una cucina di sostanza, legata sicuramente alle tradizioni ma al tempo stesso inventiva e capace di sorprendere.

Organizza anche catering e durante le feste e le sagre di Senigallia (come ad esempio il Summer Jamboree Festival che si svolge ogni anno ad agosto) propone alcuni piatti ispirati allo street food su un camioncino ambulante, l'Uliassi Street Good, come il panino di porchetta&porchetta o di trippa, il trapizzino imbottito di pollo alla cacciatora o di seppie con piselli e il cartoccio di pesce fritto.

Una curiosità: Uliassi ha anche pubblicato un libro per la casa editrice Biblioteca Culinaria: "Sidecar" nel 2014.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Paste di meliga

Le paste di meliga, i frollini piemontesi tipici del cuneese.


Potacchio (ricetta marchigiana)

La ricetta marchigiana del potacchio: carne, pesce o verdure brasate in padella.


Polenta cotta al microonde

La polenta cotta al microonde presenta un grande vantaggio rispetto alla polenta istantanea. Scopriamolo insieme.


Polenta al gorgonzola

La polenta al gorgonzola: una ricetta molto saporita che può avere tantissime varianti, tipica del Nord Italia.

 


Frittata (omelette) di albumi e formaggio light - Cucina Sì

La omelette di albumi e formaggio è una variante leggermente più elaborata della frittata di albumi e formaggio.


Frittata di albumi e pancetta light - Cucina Sì

La frittata di albumi è un classico della cucina light, ma nessuno la propone con la pancetta.


Mezze penne con ragù e peperoni

Mezze penne con ragù e peperoni - Primi piatti Sì


Burro fatto in casa: è vero burro?

Il burro fatto in casa è facile da produrre, ma molti si illudono che sia vero burro. Scopriamo perché spesso non lo è.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.