Heinz Beck

Heinz Beck è uno dei più famosi chef stellati del mondo, a capo del ristorante La Pergola di Roma, all'ultimo piano dell'hotel Rome Cavalieri Hilton, spesso è conosciuto con il suo soprannome lo "Schumacher dei fornelli".

 

 

Heinz Beck, infatti, è tedesco, per l'esattezza bavarese, e ha lavorato in Germania per i primi anni della sua carriera: nel 1985 ha ottenuto una stella Michelin nel ristorante Colombi di Friburgo e nel 1989 ottiene tre stelle Michelin nel ristorante Tantris di Monaco. Si specializza soprattutto in pasticceria affermandosi come uno dei giovani chef più completi, a 360°, abili sia in preparazioni salate che dolci.

Apre anche un suo ristorante ad Aschau sempre in Baviera e nel 1994 viene chiamato a La Pergola di Roma, incarico che lui accetta anche se all'epoca non parlava una parola di italiano. Nel 2001 La Pergola ottiene due stelle Michelin e nel 2005 ne ottiene tre, che conserva anche oggi (2016). La cucina de La Pergola è comunque una cucina italiana, Beck ha sempre dichiarato di non usare ingredienti o metodi di cottura tedeschi ma di allinearsi alle tradizioni italiane, anche se lui stesso ha affermato che gli è costato molta fatica: "ho impiegato tre anni per iniziare a ragionare come cuoco e come italiano".

Heinz Beck

Nel corso degli anni il successo e la popolarità porteranno Beck ad aprire altri ristoranti in Italia e nel mondo, attualmente ne ha 6 oltre a La Pergola: il Cafè Les Paillotes di Pescara, il Castello di Fighine in Chianti, l'Apsleys a Londra (con una stella Michelin ottenuta a soli 4 mesi dall'apertura, un record), il Sensi a Tokyo e poi altri in Algarve e a Dubai.

Beck ha anche scritto molti libri di cucina tra cui uno, "Heinz Beck", con il quale ha vinto nel 2002 il premio come miglior libro di cucina dell'anno del mondo (Best Chef Book of the World).

 

 

Altri importanti riconoscimenti ottenuti sono: nel 2014 il premio come chef dell'anno indetto da Identità Golose, sempre nel 2014 il Leone d'Oro di Venezia alla Carriera, nel 2015 vince il premio "Gusto & Salute" della Guida del Gambero Rosso

Una curiosità: Beck, oltre ad essere chef si è anche diplomato come sommelier professionista nell'AIS (Assoziazione Italiana Sommelier), a ribadire la sua completezza come chef.

Inoltre, dal 2001 è sposato con una donna siciliana, Teresa Maltese, con la quale ha dato vita al Beck & Maltese Counsulting, un'agenzia di consulenze. 

Per gli appassionati possono essere consultati anche il suo profilo facebook e il suo sito web personale.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Paste di meliga

Le paste di meliga, i frollini piemontesi tipici del cuneese.


Potacchio (ricetta marchigiana)

La ricetta marchigiana del potacchio: carne, pesce o verdure brasate in padella.


Polenta cotta al microonde

La polenta cotta al microonde presenta un grande vantaggio rispetto alla polenta istantanea. Scopriamolo insieme.


Polenta al gorgonzola

La polenta al gorgonzola: una ricetta molto saporita che può avere tantissime varianti, tipica del Nord Italia.

 


Frittata (omelette) di albumi e formaggio light - Cucina Sì

La omelette di albumi e formaggio è una variante leggermente più elaborata della frittata di albumi e formaggio.


Frittata di albumi e pancetta light - Cucina Sì

La frittata di albumi è un classico della cucina light, ma nessuno la propone con la pancetta.


Mezze penne con ragù e peperoni

Mezze penne con ragù e peperoni - Primi piatti Sì


Burro fatto in casa: è vero burro?

Il burro fatto in casa è facile da produrre, ma molti si illudono che sia vero burro. Scopriamo perché spesso non lo è.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.