Heinz Beck

Heinz Beck è uno dei più famosi chef stellati del mondo, a capo del ristorante La Pergola di Roma, all'ultimo piano dell'hotel Rome Cavalieri Hilton, spesso è conosciuto con il suo soprannome lo "Schumacher dei fornelli".

 

 

Heinz Beck, infatti, è tedesco, per l'esattezza bavarese, e ha lavorato in Germania per i primi anni della sua carriera: nel 1985 ha ottenuto una stella Michelin nel ristorante Colombi di Friburgo e nel 1989 ottiene tre stelle Michelin nel ristorante Tantris di Monaco. Si specializza soprattutto in pasticceria affermandosi come uno dei giovani chef più completi, a 360°, abili sia in preparazioni salate che dolci.

Apre anche un suo ristorante ad Aschau sempre in Baviera e nel 1994 viene chiamato a La Pergola di Roma, incarico che lui accetta anche se all'epoca non parlava una parola di italiano. Nel 2001 La Pergola ottiene due stelle Michelin e nel 2005 ne ottiene tre, che conserva anche oggi (2016). La cucina de La Pergola è comunque una cucina italiana, Beck ha sempre dichiarato di non usare ingredienti o metodi di cottura tedeschi ma di allinearsi alle tradizioni italiane, anche se lui stesso ha affermato che gli è costato molta fatica: "ho impiegato tre anni per iniziare a ragionare come cuoco e come italiano".

Heinz Beck

Nel corso degli anni il successo e la popolarità porteranno Beck ad aprire altri ristoranti in Italia e nel mondo, attualmente ne ha 6 oltre a La Pergola: il Cafè Les Paillotes di Pescara, il Castello di Fighine in Chianti, l'Apsleys a Londra (con una stella Michelin ottenuta a soli 4 mesi dall'apertura, un record), il Sensi a Tokyo e poi altri in Algarve e a Dubai.

Beck ha anche scritto molti libri di cucina tra cui uno, "Heinz Beck", con il quale ha vinto nel 2002 il premio come miglior libro di cucina dell'anno del mondo (Best Chef Book of the World).

 

 

Altri importanti riconoscimenti ottenuti sono: nel 2014 il premio come chef dell'anno indetto da Identità Golose, sempre nel 2014 il Leone d'Oro di Venezia alla Carriera, nel 2015 vince il premio "Gusto & Salute" della Guida del Gambero Rosso

Una curiosità: Beck, oltre ad essere chef si è anche diplomato come sommelier professionista nell'AIS (Assoziazione Italiana Sommelier), a ribadire la sua completezza come chef.

Inoltre, dal 2001 è sposato con una donna siciliana, Teresa Maltese, con la quale ha dato vita al Beck & Maltese Counsulting, un'agenzia di consulenze. 

Per gli appassionati possono essere consultati anche il suo profilo facebook e il suo sito web personale.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Tiramisù con crema mascarpone

Tiramisù con crema mascarpone: la versione moderna del dolce di origine veneta, quella senza zabaione che troviamo ormai nella stragrande maggioranza dei locali.


Il tiramisù

Il tiramisù: di origine veneta, è uno dei dolci più diffusi in Italia, fatto con zabaione, mascarpone e savoiardi inzuppati nel caffè.


Torta tenerina

La torta tenerina o montenegrina: uno dei dolci senza lievito che piacciono tanto in questi ultimi tempi, un vero tripudio di cioccolato!


Tarte Tatin: origine e ricetta alle albicocche

La Tarte Tatin di albicocche è una variante delle famosa torta di mele di origine francese.

 


Tartare di carne di manzo

La tartare di carne, o tartara o battuta, è una ricetta a base di carne di manzo cruda, che attualmente conosce una grande diffusione.


Tamales, ricetta dall'America Latina

I tamales: i panini sudamericani fatti con la masa (la pasta di mais) e avvolti in foglie di platano o di pannocchia.


Tamago o tamagoyaki

Il tamago giapponese: strati di omelette arrotolate su loro stesse da mangiare in tutte le occasioni.


Tajine di pollo (ricetta marocchina)

Il tajine di pollo: una ricetta tipica marocchina che prende il nome dal contenitore nel quale viene cotta.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.