Friggitelli ripieni

I friggitelli ripieni sono un ottimo contorno, che si può adattare bene anche ad essere vegetariano se usiamo solo formaggi come ripieno, tipicamente estivo, dato che i friggitelli sono un tipo di peperoni originari del Sud Italia e come tutti i peperoni sono di stagione dalla fine della primavera ai primi mesi dell'autunno (maggio-ottobre).

 

 

A prima vista la ricetta dei friggitelli ripieni potrebbe sembrare simile a quella dei peperoni ripieni, ma vanno tenute in conto due differenze: primo i friggitelli si distinguono per la loro nota amarognola che vince su quella dolciastra e questo ci porta a scegliere con attenzione gli ingredienti del ripieno puntando su quelli a tendenza dolce per ottenere un bel contrasto, secondo i friggitelli tendenzialmente sono più piccoli dei peperoni e quindi le dosi del ripieno andranno misurate di conseguenza.

I friggitelli ripieni al forno si possono mangiare facilmente con le mani e sono comodossimi da portare ad un picnic o in ufficio. Possono essere considerati anche un piatto unico o un appetitoso antipasto.

Come dicevamo, i friggitelli possono essere riempiti di formaggio (di solito ricotta, provola e/o parmigiano), ma anche di carne macinata, di prosciutto cotto, di acciughe e capperi, di riso e verdure, di uova o di tonno.

 

 

Ricetta dei friggitelli ripieni di ricotta

Autore:

Tempo di preparazione:

Tempo di cottura:

Tempo totale:

Friggitelli Ripieni

Come scegliere i migliori friggitelli da fare al forno ripieni? Devono essere di un bel colore verde brillante, sodi al tatto, compatti e abbastanza grandi per essere riempiti.

In questa ricetta scelgo di abbinare al sapore dei friggitelli quello dolce della ricotta, ma con un tocco in più, quello dei pinoli e delle erbe aromatiche (menta, erba cipollina e basilico).

 

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 16 friggitelli grandi
  • 300 g di ricotta vaccina
  • 4 cucchiai di Parmigiano-Reggiano grattugiato
  • 20 g di pinoli
  • un mix di erbe aromatiche (menta, basilico ed erba cipollina)
  • sale e pepe q.b.
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva

Procedimento: lavare i friggitelli sotto l'acqua corrente, tagliare il picciolo e tenerlo da parte e privarli dei semi interni. In una ciotola mescolare la ricotta con il parmigiano grattugiato, i pinoli e le erbe aromatiche tritate.

Riempire ogni friggitello con 2-3 cucchiai di impasto, ricoprirli con il picciolo, quindi posizionarli in una teglia foderata con carta da forno.

Oliare e sistemare di sale e pepe e cuocere in forno ventilato, già caldo, a 180°C per 30 minuti circa finché non si nota che la superficie si sta dorando.

Informazioni nutrizionali per porzione

 

Energia

356 kcal - 1488 KJoule

 

Proteine ad alto VB 

10 g

Proteine

15 g - 17%

Carboidrati

20 g - 22%

Grassi

25 g - 62%

di cui

 

saturi

8.7 g

monoinsaturi

11.0 g

polinsaturi

2.1 g

Fibre

8 g

Colesterolo

54 mg

Sodio

137 mg

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina

Fritto misto all'italiana

Si fa presto a dire fritto misto all'italiana ma le varianti regionali sono tantissime.

State pensando al menu di Pasqua e Pasquetta? Ecco i nostri consigli

State pensando al menu di Pasqua e Pasquetta? Ecco i nostri consigli.

Cucina nuova: come organizzare gli spazi al meglio?

L'organizzazione dello spazio in cucina è fondamentale per chiunque desideri un ambiente funzionale, accogliente e esteticamente piacevole.

Ricette stufato di carne con il Multicooker Moulinex

Lo stufato di carne può essere preparato in maniera tradizionale oppure avvalendosi del Multicooker per accorciare i tempi di preparazione.

 

La Putana (torta vicentina ricetta originale)

La putana è una torta di origine vicentina, fatta con pane raffermo, farina di mais, farina di frumento, burro, latte, e altri ingredienti ad insaporire.

Tradizioni natalizie a Roma: 5 usanze

Questa guida vi porterà alla scoperta di cinque usanze tipiche romane che rendono il Natale nella Città Eterna un'esperienza da vivere almeno una volta nella vita.

Pasta salsiccia peperoni e funghi

Le pasta con salsiccia peperoni e funghi è un primo piatto molto gustoso e abbastanza facile da preparare. Scopriamone tutti i segreti iniziando dall'aspetto nutrizionale.

Sovracosce di pollo in umido light

Le sovracosce di pollo sono una parte del pollo molto interessante, perché non sono stoppose come il petto, non sono grasse e poco carnose come l'ala.