Fagiolini al burro in padella: ricetta e calorie

I fagiolini sono un tipo di verdura particolare, perché di fatto sono legumi ma in realtà hanno le stesse caratteristiche nutrizionali degli ortaggi, ovvero hanno molte meno calorie rispetto ai legumi e anche a livello di macronutrienti, poco hanno da spartire con i legumi. In Italia crescono bene in primavera ed estate, stagioni durante le quali andrebbero consumati in grande quantità, evitanto di acquistarli e consumarli in inverno, quando sono di importazione oppure vengono coltivati in serre riscaldate.

 

 

In questo articolo vi proponiamo una delle ricette più semplici che si possono preparare con questi "finti orraggi": i fagiolini al burro in padella.

Sì o No?

La cucina Sì propone ricette sazianti e ipocaloriche, senza rinunciare al gusto e soprattutto senza rinunciare ad alcun ingrediente, lo fa ponendo esclusivamente dei limiti alla densità calorica dei piatti.

Preparare le verdure in modo leggero è abbastanza semplice: basta limitare l'utilizzo di ingredienti ipercalorici come olio o burro e il gioco è fatto. Per questo motivo la cucina Sì non si concentra molto su questo tipo di piatti e quando lo fa va alla ricerca di qualcosa che sia veramente ipocalorico, con preparazioni che non superino le 50 kcal/hg, cosa che non facciamo in questo articolo. Tuttavia, anche se le calorie per 100 g salissero a 80 (per esempio) staremmo sempre parlando di un piatto ipocalorico e saziante che può essere consumato sempre, anche a dieta. La ricetta che proponiamo ha circa 70 kcal/hg dunque non è strettamente "Sì", ma può essere consumata senza particolari problemi per la linea. Qualora invece la quantità di burro dovesse aumetare a 30 o 40 g (dunque a 15-20 g per singola porzione) il piatto non sarebbe più salutisticamente accettabile, soprattutto dal punto di vista della "educazione del gusto": se per farci piacere 150 g di fagiolini dobbiamo annegarli nel burro, significa che c'è qualcosa che non funziona nel nostro palato... Ci siamo abituati a sapori troppo intensi e probabilmente alla lunga questa è un'abitudine che pagheremo con dei kg di troppo da portarci appresso.

 

 

Se vuoi saperne di più riguardo la cucina Sì clicca qui. Qui invece troverai molte ricette Sì gratuite, per iniziare subito a ridurre le calorie ma non il gusto dei piatti!

La ricetta dei fagiolini al burro in padella

Fagiolini al burro in padella

I fagiolini vanno preparati asportando una piccola porzione alle due estremità, quindi vanno bolliti e solo in seguito potranno essere ripassati in padella. Consiglio di aggiungere il sale nell'acqua di bollitura, e non successivamente se non per "correggere" qualora non avessimo salato a sufficienza.

Autore: 

Tempo di preparazione: 

Tempo di cottura: 

 

 

Tempo totale: 

Ingredienti per 2 persone

  • 300 g di fagiolini verdi
  • 20 g di burro
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • prezzemolo (facoltativo)
  • scorza di limone (facoltativa)
  • sale, pepe

Preparazione

Pulire i fagiolini rimuovendo una piccola porzione alle due estremità.

Lessarli per circa 10 minuti in acqua salata, scolarli e metterli da parte. Nel frattempo, tritare l'aglio oppure tagliarlo in due parti a seconda se lo si vuole rimuovere o mangiare.

In una padella antiaderente di 24-26 cm soffriggere l'aglio nel burro a fuoco medio, per un minuto (se l'aglio è intero o tagliato in due parti) oppure per 30 secondi se tritato.

Aggiungere i fagiolini, il succo e la scorza di limone, spegnere la fiamma e saltarli per 30 secondi per farli insaporire.

Unire il prezzemolo, mescolare e servire.

Informazioni nutrizionali per porzione

 

Energia

101 kcal - 422 KJoule

 

Proteine ad alto VB 

0 g

Proteine

3 g - 12%

Carboidrati

4 g - 14%

Grassi

8 g - 74%

di cui

 

saturi

4.8 g

monoinsaturi

2.3 g

polinsaturi

0.2 g

Fibre

4 g

Colesterolo

25 mg

Sodio

4 mg

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina

Fritto misto all'italiana

Si fa presto a dire fritto misto all'italiana ma le varianti regionali sono tantissime.

State pensando al menu di Pasqua e Pasquetta? Ecco i nostri consigli

State pensando al menu di Pasqua e Pasquetta? Ecco i nostri consigli.

Cucina nuova: come organizzare gli spazi al meglio?

L'organizzazione dello spazio in cucina è fondamentale per chiunque desideri un ambiente funzionale, accogliente e esteticamente piacevole.

Ricette stufato di carne con il Multicooker Moulinex

Lo stufato di carne può essere preparato in maniera tradizionale oppure avvalendosi del Multicooker per accorciare i tempi di preparazione.

 

La Putana (torta vicentina ricetta originale)

La putana è una torta di origine vicentina, fatta con pane raffermo, farina di mais, farina di frumento, burro, latte, e altri ingredienti ad insaporire.

Tradizioni natalizie a Roma: 5 usanze

Questa guida vi porterà alla scoperta di cinque usanze tipiche romane che rendono il Natale nella Città Eterna un'esperienza da vivere almeno una volta nella vita.

Pasta salsiccia peperoni e funghi

Le pasta con salsiccia peperoni e funghi è un primo piatto molto gustoso e abbastanza facile da preparare. Scopriamone tutti i segreti iniziando dall'aspetto nutrizionale.

Sovracosce di pollo in umido light

Le sovracosce di pollo sono una parte del pollo molto interessante, perché non sono stoppose come il petto, non sono grasse e poco carnose come l'ala.