Nashi

Il nashi (pyrus pyrofilia) è un albero da frutto originario della Cina anche se il termine "nashi" è giapponese e significa "pera". Il nashi è diffuso anche in Giappone, Corea, Australia, Stati Uniti e, da circa trent'anni, in Europa dove però l'interesse per questo frutto  non è elevato e rimane comunque una coltivazione marginale.

 

 

L'albero del nashi assomiglia in tutto e per tutto al pero comune europeo (pyrus communis), appartengono entrambi alla famiglia delle Rosacee, alla sottofamiglia delle Pomoidee e al genere Pyrus, tranne che per il frutto. Il nashi, infatti, non ha la classica forma "a pera" ma è più tondeggiante e la sua buccia è più liscia, non porosa come quella della pera, a prima vista potrebbe assomigliare più ad una mela che ad una pera, anche se il colore della buccia varia da un giallo verdognolo ad un marrone bronzeo con i tipici puntini neri disseminati come nella pera.

La sua polpa è bianca, succosa, soda e croccante, dal sapore dolce e piacevolmente dissetante.

Nashi

Il fatto che il nashi sia esteriormente simile ad una mela ma dal gusto simile a quello della pera ha fatto sì che sia stato considerato per anni un innesto tra un pero e un melo e che venisse chiamato pero-melo, appunto. Invece il nashi è un frutto a se stante, totalmente diverso.

Sul mercato italiano lo troviamo da fine estate fino a tutto l'autunno, si mangia come frutto fresco, e viene usato anche nelle macedonie, nelle torte o in alcune insalate come quella classica di rucola, pere e noci.

In Cina e in Corea viene impiegato anche grattugiato negli stufati di carne.

 

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Alimentazione

Colesterolo alto? Non eliminare il latte (anche intero)!

Il latte intero è uno degli alimenti che si consiglia di eliminare o ridurre in caso di colesterolo alto. Ma a quanto pare è un consiglio inutile.

Corbezzolo

Il Corbezzolo è considerato in Italia un frutto nazionale per via dei suoi colori.

Latte Omega 3 - Benefici - Abbassa il colesterolo?

Il latte omega 3 è un normale latte al quale vengono addizionati, solitamente tramite l'aggiunta di olio di pesce, i famigerati grassi omega 3.

Vongola

Le vongole, la pesca, l'allevamento, gli usi in cucina e le tipologie più diffuse in Italia (veraci, comuni, lupini).

 

Erogatore d’acqua in azienda o in ufficio, una soluzione comoda e vantaggiosa

Erogatore d’acqua in azienda o in ufficio, una soluzione comoda e vantaggiosa sia dal punto di vista pratico che economico.

Smen (burro fermentato)

Lo smen è il burro salato e fermentato tipico della cucina mediorientale e magrebina. È un prodotto affine al ghee indiano e al niter kibbeh della cucina etiope.

Riso venere: un riso tutto italiano, esclusiva Scotti dal 2021

Il riso venere: un particolare tipo di riso dal chicco nero di origine asiatica ma coltivato anche in Italia.

Fecola di patate: a cosa serve, sostituti e caratteristiche

La fecola di patate viene usata per ricette dolci e salate anche in campo industriale, apprezzata per le sue proprietà addensanti.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.