Il grasso nei pesci

Indice delle risposte pubblicate

Buongiorno, volevo sapere qualcosa in piu' sulla localizzazione dei grassi Omega 3 nel pesce, ho letto che si trovano prevalentemente tra la pelle e la carne del pesce e non uniformemente distribuiti. E' vero che nel pesce di allevamento la presenza diei suddetti grassi e' molto inferiore al prodotto pescato? L'olio di noci ha quantita' significative di grasso Omega 3?

 

 

Caro Marco,

il grasso è presente nelle carni e nei pesci in diverse localizzazioni:

  1. sottocutaneo
  2. intramuscolare
  3. tra un organo e l'altro

Il punto 3 è da escludere perchè le frattaglie vengono eliminate durante l'eviscerazione.

Rimangono il grasso sottocutaneo, che rimane compreso tra la pelle e la carne, e quello intramuscolare, che nei pesci grassi è visibile sottoforma di striature chiare tra i fasci di fibre muscolari.

In generale il grasso sottocutaneo e quello intramuscolare sono localizzati maggiormente nelle stesse posizioni, ovvero sulla pancia del pesce.

Infatti i tagli pi? grassi di tutti i pesci sono sempre quelli in corrispondenza della pancia, nel punto denominato "ventresca", mentre le carni del dorso sono pi? magre. Per renderti conto della distribuzione del grasso puoi comprare un salmone intero eviscerato, tagliarlo in tranci (oppure comprare un trancio di salmone), e renderti conto che le striature di grasso (chiare), che si distinguono molto bene dalla carne (rosa) sono pi? evidenti e spesse nella ventresca, mentre sul dorso sono meno spesse e meno evidenti. Noterai anche che nella parte estrema del trancio (sui 2 lembi che vengono tagliati durante l'eviscerazione) c'è una parte di grasso quasi puro.

 

 

Di questo bisogna tenere conto quando si comprano i tranci di sgombro: provenendo dalla parte dorsale, hanno solo l'1-2% di grasso (quindi omega 3 quasi zero!).

Per quanto riguarda il metodo di allevamento, il pesce allevato contiene mediamente molti più grassi di quello selvatico. Basta confrontare i filetti di orata pescati e quelli di allevamento per scoprire che la % di grasso è più che raddoppiata in quelli di allevamento.

Però si nota anche che gli omega 3 del pesce (C20:5 e C22:6 - sono in fondo alle tabelle) aumentano anch'essi in proporzione, anzi, il rapporto tra grassi omega 3 e insaturi totali è addirittura maggiore nel pesce allevato!

Quindi il pesce di allevamento garantisce un corretto apporto di omega 3.

L'importante è che sia allevato in Italia: i pesci allevati in Grecia e Turchia, per esempio, sono più a rischio perché gli allevamenti sono molto più intensivi dei nostri.

L'olio di noci contiene il 10% circa di grassi omega3. 15 g di olio di noci contengono 1.5 g di omega 3, pari al 50% del fabbisogno giornaliero. Ti consiglio di conservare in frigorifero e al riparo dalla luce questo olio, per limitare fenomeni di ossidazione che degradano i grassi impedendogli di svolgere la loro funzione nell'organismo.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Posta dei visitatori


La dieta Lemme: geniale o banale?

Dieta Lemme: la dieta del farmacista di Desio basata su spaghetti insipidi a colazione.


Eritritolo: un nuovo dolcificante

Ho trovato un prodotto che mi ha incuriosita, il Lakanto, un dolcificante usato e proveniente dal Giappone...


Uova a colazione

Uova a colazione: per tutta la vita ho trovato disgustosa la colazione all'italiana fatta di marmellate, cornetti, latte ecc...


Alimentazione e sport serale

Che tipo di cena potrebbe fare per poter avere una "veloce" digestione dopo lo sport serale?

 


Facciamo confusione...

Come se già non ce ne fosse abbastanza. E poi ci si lamenta se crescono i problemi dovuti al rapporto tra la persona e il proprio peso.


Qualità del gelato

Ultimamente faccio caso alla tabella degli ingredienti ormai presente in molte gelaterie artigianali...


Alimentazione per crescita muscolare

La giusta alimentazione per la crescita muscolare senza incappare in pregiudizi alimentari.


Il miele fa bene... Ma non per la tosse!

Salve ho letto il vostro articolo e sono andata anche nel sito dell'istituto nazionale apicoltura, che avevate sottolineato...

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.