I geni dell'audience e dell'alimentazione

Indice delle risposte pubblicate

Su un programma "PORTA A PORTA" un farmacista sosteneva che la frutta e la verdura fanno ingrassare. Ma è vero? E le verdure cotte e crude, mangiate in giusta porzione, fanno ingrassare? Non ci si raccapezza più! Ognuno dice la sua opinione, probabilmente con un qualcosa di vero e giusto, però non se ne viene mai a una; non si sa più cosa mangiare. Io è dall'età di 16 anni che tento di asciugarmi un po' e seguo ciò che viene detto in tv, ma non vado giù di un etto. Aiutatemi per favore!!!

 

 

Cara visitatrice,

non ti è mai venuto in mente di spegnere la TV e cercare altrove le informazioni per perdere peso?

Il farmacista di cui parli è solamente uno dei tanti che propongono la ricetta miracolosa per dimagrire, (Montignac è passato solo da pochi mesi dagli stessi studi di Porta a Porta...) e purtroppo il mondo è pieno di persone che non aspettano altro che qualcuno che gli dica che non devono pesare gli alimenti, calcolare le calorie, che possono mangiare liberamente basta eliminare questo o quel cibo e il gioco è fatto.

Queste persone si meritano di finire nelle mani del farmacista in questione, spero solo per loro che prima o poi capiranno che chi cerca scorciatoie spesso finisce in vicoli ciechi.

Su un newsgroup ho letto un post di un ragazzo che è stato dal farmacista genio, che gli ha proposto un piano alimentare con alimenti talmente poco appetibili che non riusciva a mangiare più di 1000 kcal al giorno, tanto erano disgustosi i piatti imposti. Capito qual'è il trucco? Se io inserisco cose disgustose nel piano alimentare, tu mangi poco e dimagrisci. Geniale!

 

 

La cosa che mi rattrista di più è vedere come vengono impegnati spazi televisivi pagati con soldi pubblici, e di come sia maltrattato il mondo della scienza dell'alimentazione. Pensate a Veronesi che dovesse difendere le proprie teorie davanti a un soggetto che propone di curare il cancro con l'agopuntura: pensate che l'opinione pubblica reagirebbe allo stesso modo? Invece, chissà quanti milioni di telespettatori inchiodati allo schermo!

Il modo per dimagrire esiste e si chiama coscienza alimentare, ovvero la consapevolezza di quanto e cosa mangiare per mantenere e raggiungere il peso forma. Per formarsi una coscienza alimentare non basta ascoltare i consigli sentiti alla TV, né andare dal dietologo, bisogna applicarsi seriamente, studiare per un certo periodo di tempo il problema, senza affidarsi in toto ad altri: nella vita siamo noi a decidere cosa mangiare, se non sappiamo quanto e cosa mangiare, come possiamo pensare di dimagrire o di mantenere il peso forma? Seguendo per tutta la vita la dieta prescritta da un dietologo (o farmacista)?!?

Oltre alla coscienza alimentare, serve anche l'attività fisica, ma che sia efficace, di intensità media o intensa: scordati i 20 minuti di passeggiata, che i fanno consumare le calorie di un biscotto, traducili in 30 minuti di corsa al giorno, l'equivalente di una piatto di pasta, e allora vedrai che i risultati arriveranno.

Se stai pensando: impossibile, non ce la farò mai! Allora scrivimi: conosco un farmacista che fa al caso tuo...

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Posta dei visitatori


La dieta Lemme: geniale o banale?

Dieta Lemme: la dieta del farmacista di Desio basata su spaghetti insipidi a colazione.


Eritritolo: un nuovo dolcificante

Ho trovato un prodotto che mi ha incuriosita, il Lakanto, un dolcificante usato e proveniente dal Giappone...


Uova a colazione

Uova a colazione: per tutta la vita ho trovato disgustosa la colazione all'italiana fatta di marmellate, cornetti, latte ecc...


Alimentazione e sport serale

Che tipo di cena potrebbe fare per poter avere una "veloce" digestione dopo lo sport serale?

 


Facciamo confusione...

Come se già non ce ne fosse abbastanza. E poi ci si lamenta se crescono i problemi dovuti al rapporto tra la persona e il proprio peso.


Qualità del gelato

Ultimamente faccio caso alla tabella degli ingredienti ormai presente in molte gelaterie artigianali...


Alimentazione per crescita muscolare

La giusta alimentazione per la crescita muscolare senza incappare in pregiudizi alimentari.


Il miele fa bene... Ma non per la tosse!

Salve ho letto il vostro articolo e sono andata anche nel sito dell'istituto nazionale apicoltura, che avevate sottolineato...