Eliminare la pancia a 17 anni

Indice delle risposte pubblicate

Volevo chiedere dei consigli visto che si può! io sono un ragazzo di 17 anni ed ho un fisico strano... Perchè non riesco a migliorarlo o per quanto mi sforzi... Lo miglioro però poi basta poco per ritornare quello di sempre. forse ho l'ossattura del corpo che è fatta male non so. Comunqueè strano perchè metto grasso per la maggior parte in pancia e in petto per esempio nelle braccia e nei polpacci no... Perchè ho i polsi e le caviglie piccole. Insomma è molto difficile da migliorare... E non capisco più che dovrei fare perchè se faccio palestra mi sgonfio dopo un po' per cui non conviene, vorrei più modificare l'ossatura però mi pare impossibile! ########## Salve ho letto il vostro sito e vi faccio i miei più sentiti complimenti per le informazioni e tutto il resto. Io ho un grosso problema, ho 17 anni sono alto 1,66 e peso 65 kg, ho le braccia molto muscolose e un buon petto. Il mio problema e che nonostante questa muscolatura,e avend un bel fisico magro e sodo anche di sotto, ho la pancia, che si intravede non moltissimo quando sono alzato,ma quando sono seduto sembro grosso! Gli addominali superiori si intravedono diciamo ma quelli di sotto proprio no. Faccio basket da semi-professionista, palestra, e diciamo riposo soltanto 2 giorni alla settimana, ma quando c'e possibilita faccio tutto, anche corsa campestre con la scuola per le gare ufficiali, e appena finisce il campionato credo di iscrivermi a pugilato. Vi prego l'estate sta arrivando, spero in una vostra risposta davvero, se possibile anche in poco tempo.

 

 

 

 

Queste due mail mi portano indietro di 15 anni quando avevo 17 anni ed erano i primi anni che andavo in palestra. Anche io ero ossessionato dalla mia "pancia", anche se non ne avevo motivo... Perché la pancia non c'era!!!! Infatti ero 176 cm per 67 kg, la pancia era sporgente per un difetto posturale, e cosa non da poco, mancava tutto il resto, cioè i muscoli. Dopo qualche anno, la pancia non era più un "grosso" problema, il dramma adolescenziale era finito. La pancia sporgente c'era ancora, anche se con 4 kg di muscoli in più e gli addominali scolpiti, era una cosa tollerabile. Oggi con internet esiste la possibilità di informarsi molto più velocemente ed efficacemente di allora, ma il fatto di ingigantire oltremodo i problemi tipico di quell'età vedo che rimane immutato anche nelle nuove generazioni. Quindi il primo consiglio è: calma e non drammatizziamo.

 

 

Il secondo consiglio è trito e ritrito ma lo ripropongo volentieri: il fisico si modella con attività fisica e alimentazione corretta. Se viene a mancare una delle due componenti, si può arrivare solo al 70% del risultato. Ma è proprio il 30% che fa la differenza tra un fisico "normale" e un fisico che esprime le nostre massime potenzialità genetiche. Il quale è distante dal fisico dei nostri sogni, si badi bene! Inutile sperare di diventare un culturista se madre natura non ci ha dato il dono della muscolazione.

Un rapporto peso altezza come quello riportato (166cm/65kg) è tipico di un soggetto muscoloso, ma non troppo, e con 3-4 kg di troppo. Tolti quelli, la pancia diventa tollerabile o inesistente.

Il terzo consiglio è importantissimo per tutti, spesso è la svolta per eliminare la frustrazione di chi rincorre continuamente la forma migliore senza mai riuscire a stabilizzarsi: la gestione di un fisico perfetto, che esprime il massimo del nostro potenziale, è un impegno per la vita. Una volta raggiunto, siamo a metà dell'opera, il difficile è mantenerlo.

È impensabile mantenere un fisico muscoloso senza allenamenti per la forza eseguiti con cadenza settimanale. È molto difficile rimanere magri senza consumare tante calorie con l'attività fisica aerobica, ma per consumare tante calorie bisogna essere allenati, e per essere allenati bisogna praticare spesso e intensamente. Il nostro fisico è intelligente: mantiene le prestazioni solo se c'è una richiesta di carico.

Dunque, il segreto per avere un fisico che esprima il massimo potenziale genetico e mantenerlo a lungo è quello di trovare attività sportive che non pratichiamo in modo nevrotico, ma che amiamo. Io non amo sollevare pesi in palestra, ma amo sciare e nuotare e questi due sport (praticati nel modo giusto) mi consentono di mantenere una muscolatura più che sufficiente durante tutto l'anno.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Posta dei visitatori


La dieta Lemme: geniale o banale?

Dieta Lemme: la dieta del farmacista di Desio basata su spaghetti insipidi a colazione.


Eritritolo: un nuovo dolcificante

Ho trovato un prodotto che mi ha incuriosita, il Lakanto, un dolcificante usato e proveniente dal Giappone...


Uova a colazione

Uova a colazione: per tutta la vita ho trovato disgustosa la colazione all'italiana fatta di marmellate, cornetti, latte ecc...


Alimentazione e sport serale

Che tipo di cena potrebbe fare per poter avere una "veloce" digestione dopo lo sport serale?

 


Facciamo confusione...

Come se già non ce ne fosse abbastanza. E poi ci si lamenta se crescono i problemi dovuti al rapporto tra la persona e il proprio peso.


Qualità del gelato

Ultimamente faccio caso alla tabella degli ingredienti ormai presente in molte gelaterie artigianali...


Alimentazione per crescita muscolare

La giusta alimentazione per la crescita muscolare senza incappare in pregiudizi alimentari.


Il miele fa bene... Ma non per la tosse!

Salve ho letto il vostro articolo e sono andata anche nel sito dell'istituto nazionale apicoltura, che avevate sottolineato...