Troppi muscoli o troppo grasso?

Indice delle risposte pubblicate

Ciao Andrea, ti scrivo per porti una domanda in merito a un vero e proprio dilemma che mi assilla da sempre e sul quale ho avuto decine di opinioni. Visto che la reputerei oltremodo autorevole, mi piacerebbe avere la tua. Ho 22 anni, sono alto 171 cm e sulla bilancia mi aggiro sui 70 kg ma anche qualcosa in più, 7-8% di massa grassa. Faccio una dieta da ca. 1800 kcal (abbastanza equilibrata ma sbilanciata verso le proteine). Ho la fortuna di avere una parte superiore invidiabile: tonica e molto definita. Purtroppo però non si può dire altrimenti della parte inferiore. Se i polpacci sono un altro punto di forza la parte alta della gamba è eccessivamente muscolosa e poco definita. La mia principale attività è la danza, in particolare classica. Almeno una lezione tutti i giorni. In parallelo nuoto (un ora e mezza, tutti gli stili ca. due volte la settimana) e corro (prima più spesso, ora anche qui ca. due volte la settimana X 10-12 km). Più esercizi di potenziamento a corpo libero. Spesso i miglioramenti si vedono, ma come ti dicevo, solo dalla vita in su. Mi hanno consigliato di tutto. Ho passato una vita ad allenare le gambe il minimo indispensabile per la danza, facendo molti più esercizi per la parte alta nel tentativo di non ingrossare ulteriormente le gambe. Risultati: molto pochi. Puoi darmi dei consigli? Secondo te dovrei allenare di più le gambe con esercizi di potenziamento veri e propri? Con la corsa non voglio esagerare perché ho notato che l'adattamento mi toglieva reattività e spinta nei salti. Oggi ho provato a fare 10 vasche con la tavoletta, solo gambe (5 rana + 5 crawl) e sentivo le gambe bruciare. Sono nelle tue mani (anzi, parole), dimmi tu cosa ne pensi. Colgo ovviamente l'occasione per farti vivissimi complimenti per il sito e la competenza.

 

 

 

 

Ovviamente senza vederti non posso che darti una opinione, che tuttavia ritengo la più probabile: il tuo è un semplice problema di grasso localizzato, insieme a una massa muscolare molto sviluppata delle gambe.

Dal rapporto peso altezza, se è vero che hai solo il 7-8% di mg, devo

dedurre che sei veramente molto muscoloso. Però mi dici che le gambe non sono definite, il che tuttavia non sarebbe compatibile con una massa grassa del 7-8%... Dovresti avere addominali veramente scolpiti.

L'unica soluzione sensata che vedo è quella di provare a dimagrire e vedere cosa succede alle gambe, perché qualunque tipo di attività fisica per le gambe non ti farebbe perdere grasso in quella zona, e qualunque attività di tipo aerobico non sarebbe compatibile con la necessità di mantenere esplosività nei salti.

Giusto quindi utilizzare il nuoto come sport aerobico dove le gambe non hanno una funzione propulsiva ma solo stabilizzatrice.

Concludendo, dovresti provare a dimagrire un paio di kg, ma anche qui c'è qualcosa che non mi torna: mi dici che segui una dieta da 1800 kcal e con tutta l'attività fisica che fai e la tua età, mi sembrano un po' poche. Io imposterei una simile dieta con l'obiettivo di dimagrire, non di mantenere il peso. Al massimo scenderei a 1600 kcal sperando in un dimagrimento di 1 kg la settimana.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Posta dei visitatori


Uova a colazione

Uova a colazione: per tutta la vita ho trovato disgustosa la colazione all'italiana fatta di marmellate, cornetti, latte ecc...


Alimentazione e sport serale

Che tipo di cena potrebbe fare per poter avere una "veloce" digestione dopo lo sport serale?


Facciamo confusione...

Come se già non ce ne fosse abbastanza. E poi ci si lamenta se crescono i problemi dovuti al rapporto tra la persona e il proprio peso.


Qualità del gelato

Ultimamente faccio caso alla tabella degli ingredienti ormai presente in molte gelaterie artigianali...

 


Alimentazione per crescita muscolare

La giusta alimentazione per la crescita muscolare senza incappare in pregiudizi alimentari.


Il miele fa bene... Ma non per la tosse!

Salve ho letto il vostro articolo e sono andata anche nel sito dell'istituto nazionale apicoltura, che avevate sottolineato...


Polemiche sul pesto genovese

noto nella ricetta del pesto genovese due errori notevoli specie per un enogastronomo, per di più genovese...


Stanchezza e allenamento

Il fenomeno della stanchezza dopo l'allenamento: il recupero.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.