Olio di colza salutare?

Indice delle risposte pubblicate

Salve, complimenti per il sito. Vorrei una chiarimento. Io vivo in Germania (Monaco) e qui tutti sono stra-convinti che l´olio di Colza (rapsöl) sia salubre (penso per il contenuto di omega-3). E non costa poco. Anche questo sito tedesco (che sembra ben informato) lo consiglia: http://www.omega-3.ch/Das_kleine_ABC_i.htm "Questa alimentazione favorisce il consumo di Omega-3 Gli oli ad uso alimentare con un'alta concentrazione di acidi grassi polinsaturi contengono per lo più una grande quantità di acidi Omega-6. Per questo motivo, il loro consumo deve essere ridotto favorendo gli oli ad alta concentrazione di acidi grassi monoinsaturi. Tra questi, i più importanti sono l'olio di colza e l'olio d'oliva, ma sono adatti anche l'olio di semi di lino e di sesamo, ottenuto da semi non tostati. Tuttavia, questi ultimi due tipi di olio sono piuttosto costosi e hanno un sapore particolare. Se usate normalmente olio di cardo, olio di semi di girasole, olio di semi di soia o di mais, vi consiglio di passare all'olio di colza o di oliva. In ogni caso, assicuratevi che siano spremuti a freddo. Consumate almeno 3 volte la settimana pesci artici grassi e/o coadiuvate la dieta con integratori alimentari, come per esempio compresse di oli di pesce." VOI INVECE SCRIVETE: "Olio di semi di colza Si ricava dai semi di Brassica napus oleifera e di Brassica campestris, della famiglia delle crucifere. L'olio che si ottiene contiene una notevole quantità di acido erucico, una sostanza che viene metabolizzata con difficoltà dal nostro organismo umano e che si accumula nei grassi del muscolo cardiaco, causando alterazioni. La legge impone che nell'olio di semi vari e nelle margarine non sia presente una quantità maggiore al 5% di acido erucico. Dato che l'acido erucico è di fatto un veleno per il nostro organismo, perché consentirne l'uso anche solo di una piccola percentuale? La risposta è di carattere economico: l'olio di colza costa poco e il suo uso è molto diffuso negli oli e grassi utilizzati dalle industrie alimentari." POTETE SPIEGARMI? V i ringrazio moltissimo.

 

 

 

 

La questione degli oli nei paesi esteri è molto più complessa che in Italia. L'offerta di prodotti diversi dall'olio extravergine è molto più vasta e l'uso degli oli di semi molto più diffuso, quindi esiste un mercato anche per gli oli di semi, di diversa origine ed ottenuti con differenti tecnologie estrattive.

In linea di massima tutti gli oli presentano pro e contro: quelli ad alto tenore di polinsaturi sono di difficile conservazione e inadatti alla cottura, quello di colza contiene acido erucico, quelli ad alto tenore di saturi tendono a farci eccedere con il consumo di tali grassi.

E poi c'è la questione raffinato - vergine: mentre l'olio extravergine è sempre ottenuto con procedimenti meccanici e quindi presenta intatto il contenuto di polifenoli e microelementi utili per la conservazione e con funzioni bioattive, gli oli vegetali sono quasi sempre raffinati, non è facile trovarli vergini (o meglio, ottenuti esclusivamente con procedimenti meccanici): se raffinati, perdono questo patrimonio e in più acquistano una certa quantità di grassi trans (il 5% circa).

 

 

Dunque, se abitassi in Germania e se fossi sicuro di acquistare dell'olio di colza standardizzato in acido erucico, con una percentuale inferiore al 2%, ottenuto solo con procedimenti meccanici, potrei anche tollerarlo; ma preferirei sicuramente l'olio extravergine di oliva, anche perché i grassi polinsaturi preferisco ottenerli dai prodotti di origine animale (carne, pesce, tuorlo d'uovo) e dalla frutta secca.

Piuttosto, cercherei di trovare del buon olio di canapa o di lino, ricchi in omega 3; oppure di girasole, ricco in omega 6, ovviamente spremuti meccanicamente e con processi tecnologicamente avanzati (come vedi, la scelta diventerebbe un tantino complessa...).

Il discorso dell'articolo è valido soprattutto in Italia dove non si trova l'olio di colza per uso alimentare, ma solo quello presente nelle margarine e negli oli vegetali generici: due ingredienti pessimi che sconsiglio vivamente di assumere nei prodotti che li contengono (prodotti da forno di scarsa qualità, prevalentemente).

Concludendo, ti consiglierei di trovare del buon olio extravergine di oliva italiano DOP (la certificazione ti dovrebbe tenere al riparo da prodotti difettati o peggio contraffazioni) e di utilizzarlo sia per l'uso a crudo che per l'uso in cucina... Ovviamente alternandolo a del buon burro di cui la Germania è sicuramente ricca (è sempre bene valorizzare i prodotti locali)! Un uso consapevole (che eviti il sovrappeso) di olio extravergine alternato a grassi animali, frutta secca e al pesce consente di assumere uno spettro lipidico ottimale, costituito all'incirca da una uguale proporzione di grassi polinsaturi, saturi e monoinsaturi.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Posta dei visitatori


Perseverare è diabolico

Ho un dubbio che mi turba da molto tempo, sono un ragazzo che ha fatto parecchie volte diete drastiche con risultati ottimi in breve tempo...


Il calcolo della massa grassa

Mi chiedevo come sia possibile che una semplice bilancia misuri anche il metabolismo, la massa grassa, magra ecc...


La dieta Lemme: geniale o banale?

Dieta Lemme: la dieta del farmacista di Desio basata su spaghetti insipidi a colazione.


Eritritolo: un nuovo dolcificante

Ho trovato un prodotto che mi ha incuriosita, il Lakanto, un dolcificante usato e proveniente dal Giappone...

 


Uova a colazione

Uova a colazione: per tutta la vita ho trovato disgustosa la colazione all'italiana fatta di marmellate, cornetti, latte ecc...


Alimentazione e sport serale

Che tipo di cena potrebbe fare per poter avere una "veloce" digestione dopo lo sport serale?


Facciamo confusione...

Come se già non ce ne fosse abbastanza. E poi ci si lamenta se crescono i problemi dovuti al rapporto tra la persona e il proprio peso.


Qualità del gelato

Ultimamente faccio caso alla tabella degli ingredienti ormai presente in molte gelaterie artigianali...