Magre con la cellulite?

Di seguito vediamo la mail sulla cellulite di un'amica del sito che, pur essendo molto magra e sportiva, ha il problema della cellulite che non se ne vuole andare.

Gentilissimi,
ho letto con molto interesse i vostri articoli, utilissimi e ad alto contenuto informativo, un dubbio però mi è rimasto....

 

 

Dite sempre che dove non c'è grasso non c'è cellulite o che comunque se c'è si nota poco...ebbene, io ho 25 anni, sono alta 1.59, peso 46 kg, pratico nuoto 2 volte a settimana da 3 anni ormai, (per 11 mesi l'anno) faccio 90 vasche in un'ora. I giorni in cui non vado in piscina, faccio lunghe camminate (circa un'ora) a passo veloce, e considerate che almeno 3 passeggiate a settimana riesco a farle. Quando il clima nn permette la passeggiata, faccio un'oretta di cyclette... Eppure ho la cellulite sulle cosce.

Preciso che ahimè parto svantaggiata in quanto sono piuttosto magrolina dalla vita in su e quel poco grasso sta tutto sulle cosce dove appunto s'è depositata la cellulite... Dimagrire non penso avrebbe molto senso, fare ancora più sport nn è facile, purtroppo il tempo libero è quello che è.

Ho modificato l'articolo sulla cellulite specificando alcuni concetti e soprattutto definendo in modo più chiaro lo scopo dell'alimentazione e dell'attività fisica contro la cellulite.

 

 

Magre con la cellulite

Nel tuo caso l'inestetismo è causato dal grasso localizzato e da una cellulite che, sicuramente per cause genetiche, è ormai al terzo stadio. Per migliorare la situazione puoi agire in modo mirato costruendo massa muscolare nelle gambe e nel glutei.

Per farlo dovresti aumentare non il volume di allenamento, ma sicuramente l'intensità.

Per esempio, cosa significa per te camminare velocemente? Per allenarti in modo decente, dovresti percorrere 7 km in un'ora. Inoltre dovresti inserire delle salite con l'obiettivo di superare il fit test.

Se non hai problemi alle articolazioni, potresti passare alla corsa, attività molto utile contro la cellulite, e introdurre degli esercizi come squat e affondi a corpo libero, per aumentare la massa muscolare delle gambe.

In soldoni, tu sei sicuramente magra ma non sei particolarmente atletica perché fai tanto sport, ma forse in modo un po' troppo blando. Inoltre il nuoto, purtroppo, non è utile contro la cellulite anche se praticato abbastanza intensamente.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Posta dei visitatori


La dieta Lemme: geniale o banale?

Dieta Lemme: la dieta del farmacista di Desio basata su spaghetti insipidi a colazione.


Eritritolo: un nuovo dolcificante

Ho trovato un prodotto che mi ha incuriosita, il Lakanto, un dolcificante usato e proveniente dal Giappone...


Uova a colazione

Uova a colazione: per tutta la vita ho trovato disgustosa la colazione all'italiana fatta di marmellate, cornetti, latte ecc...


Alimentazione e sport serale

Che tipo di cena potrebbe fare per poter avere una "veloce" digestione dopo lo sport serale?

 


Facciamo confusione...

Come se già non ce ne fosse abbastanza. E poi ci si lamenta se crescono i problemi dovuti al rapporto tra la persona e il proprio peso.


Qualità del gelato

Ultimamente faccio caso alla tabella degli ingredienti ormai presente in molte gelaterie artigianali...


Alimentazione per crescita muscolare

La giusta alimentazione per la crescita muscolare senza incappare in pregiudizi alimentari.


Il miele fa bene... Ma non per la tosse!

Salve ho letto il vostro articolo e sono andata anche nel sito dell'istituto nazionale apicoltura, che avevate sottolineato...

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.