Frittata dolce di mele alla cannella (ricetta light)

Le frittate dolci sono interessanti preparazioni adatte particolarmente per la colazione e gli spuntini, ma che si possono consumare anche come dessert. Sono interessanti soprattutto dal punto di vista nutrizionale, poiché contengono molte proteine e si possono "alleggerire" in diversi modi, arrivando ad avere una densità calorica piuttosto contenuta, come vedremo in seguito.

 

 

Come suggerisce il nome, una frittata dolce è preparata con le uova sbattute, addizionate con lo zucchero, e aromatizzate a piacere. Lo zucchero in cottura caramellizza e insieme alle uova crea quell'aroma particolare che è tipico anche delle crepes e dei pancake.

In questo articolo ti proponiamo un grande classico, la frittata dolce di mele alla cannella, che si può preparare tutto l'anno grazie al fatto che le mele sono reperibili praticamente sempre.

 

 

Sì o No?

Come abbiamo accennato in precedenza, le frittate dolci possono essere declinate in versione light, basta seguire alcuni accorgimenti molto semplici. Le mie frittate dolci hanno al massimo 150 kcal/hg, una densità calorica che le rende particolarmente adatte per chi cerca di saziarsi con piatti appetitosi, ma che contengano poche calorie. Questa strategia è alla base del mio modello di cucina, la Cucina Sì. Per approfondire ti rimando a questa pagina, qui invece trovi alcune ricette Sì gratuite, che puoi provare immediatamente.

La ricetta della frittata dolce di mele

Frittata dolce alle mele

L'arancia e la cannella si sposano molto bene con le mele, ovviamente puoi aggiungere altri aromi o sostituirli con quelli che desideri. Come mele consiglio le Golden, o le Renette. Ovviamente in mancanza d'altro va bene qualsiasi tipo di mela.

Autore: Andrea Tibaldi

Tempo di preparazione:

Tempo di cottura:

Tempo totale:

Ingredienti per una porzione

  • 1 albume d'uovo
  • 2 uova intere
  • 100 g di mele sbucciate
  • 20 g di miele
  • 10 g di burro
  • 1/2 cucchiaino di scorza di arancia grattugiata
  • la punta di un cucchiaino di cannella
  • zucchero a velo qb

Preparazione

 

 

In una padella antiaderente da 22-24 cm scaldare il burro e il miele insieme alla scorza di arancia grattugiata, quindi aggiungere le mele tagliate a dadini di 1-2 cm di lato, e farle saltare a fuoco medio-alto per 4-5 minuti, girandole spesso, finché non iniziano a caramellizzare (ovvero a diventare scure).

Unire quindi le uova precedentemente sbattute in una ciotola insieme alla cannella, disporre in modo uniforme i pezzetti di mela, coprire e cuocere finché l'uovo non è completamente rassodato.

Girare la frittata con l'aiuto del coperchio, oppure spegnere e lasciarla così com'è.

Impiattare e decorare con lo zucchero a velo.

Informazioni nutrizionali per porzione

 

Energia

316 kcal - 1321 KJoule

 

Proteine ad alto VB 

15 g

Proteine

15 g - 18%

Carboidrati

31 g - 38%

Grassi

16 g - 44%

di cui

 

saturi

7.6 g

monoinsaturi

4.6 g

polinsaturi

1.4 g

Fibre

2 g

Colesterolo

348 mg

Sodio

187 mg

 

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina

Strangozzi alla spoletina - Ricetta umbra

Gli strangozzi sono un formato di pasta di origine umbra, di preparazione molto semplice visto che, di fatto, sono una semplice pasta al pomodoro.

Cinnamon rolls - Ricetta originale svedese

Cinnamon rolls, i rotoli alla cannella originali svedesi, diffusi in tutto il Nord Europa e anche in America: scopriamo la ricetta e tutti i segreti per prepararli.

Frittata dolce di mele alla cannella (ricetta light)

In questo articolo ti proponiamo la frittata dolce di mele alla cannella, che si può preparare tutto l'anno.

Zuppa inglese - Ricetta con savoiardi o pan di Spagna

La zuppa inglese, nata probabilmente durante l'epoca elisabettiana, è un dolce al cucchiaio a base di crema pasticcera e crema al cioccolato, aromatizzata con Alchermes.

 

Pulled pork (maiale sfilacciato) al forno

Pulled pork: una tecnica di cottura al barbeque della spalla di maiale, qui proposta in versione casalinga con il capocollo, a cottura lenta in forno.

Salsa Senape al Miele - Ricetta con limone o aceto

Una delle varianti più classiche della senape è la senape al miele, una salsa molto accattivante che abbina l'acidità della senape alla dolcezza del miele.

Ziti lardiati - Ricetta

Ziti lardiati: la ricetta tradizionale campana preparata con lardo stagionato e pomodorini del Vesuvio, e la tipica pasta simile ai bucatini.

Bucatini (o meglio spaghetti) all'amatriciana

I bucatini (o meglio spaghetti) all'amatriciana, la pasta con pomodoro e guanciale (e senza cipolla nella versione tradizionale) che viene da Amatrice.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.