Noci Pecan

Il pecan è un albero da frutto originario dell'America del Nord, al confine con il Messico, in particolare i maggiori paesi produttori di noci pecan del mondo sono: Louisiana, Texas (di cui la noce pecan è simbolo dal 1906), Alabama e Georgia.

 

 

Il pecan viene coltivato anche in Israele, in Brasile e in Australia e, limitatamente ad alcune aziende del Sud, anche in Italia.

Il pecan (carya illinoensis) è un albero imponente, di circa 25 metri di altezza, con foglie molto lunghe e frutti di forma cilindrica e allungata.

Questi frutti sono drupe del tutto simili alle noci comuni, maggiormente coltivate in Italia, anche il sapore è molto simile, ma la forma è leggermente diversa, le noci pecan, infatti, sono più appiattite e allungate.

Noci Pecan

Maturano un po' più tardi, a novembre, e vengono consumate soprattutto nel periodo natalizio, come tradizione, o da sole o con il miele o come ornamento di torte e crostate.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Alimentazione


Cassis o ribes nero

Il cassis o il ribes nero, lo sciroppo di cassis per preparare il kir, l'aperitivo tipico francese.


Pesce rossetto (e bianchetti)

Il pesce rossetto (Aphia minuta): le caratteristiche, la pesca, gli usi in cucina e le differenze con i bianchetti e il pesce ghiaccio.


6 regole per rinforzare il sistema immunitario

Il sistema immunitario è un vero e proprio apparato difensivo che protegge il nostro organismo dagli attacchi di diverse sostanze estranee.


Luccio

Il luccio: pesce di acqua dolce. La pesca, la preparazione, le ricette, le curiosità.

 


Datteri di mare

I datteri di mare sono molluschi simili alle cozze di cui la pesca in Italia è vietata dal 1998.


Tenerezza della carne bovina

I tagli di carne più tenera: la tenerezza delle carni bovine secondo uno studio scientifico che valuta la qualità dei vari muscoli dei bovini.


Fico d'India

Fico d'India, tipico del Meridione, è il frutto di una particolare tipologia di cactus.


Pesticidi nella frutta e verdura: tossicità, come eliminarli

I pesticidi nella frutta e verdura sono stati riscontrati a livelli inferiori ai limiti di legge, ma alcuni accorgimenti possono ridurne la presenza nella dieta.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.