Santoreggia

La santoreggia, o satureja, è una pianta originaria dell'area del Mediterraneo della stessa famiglia della menta e del timo, e viene anche detta erba-acciuga, per la sua spiccata aromaticità.

 

 

Le sostanze contenute nella santoreggia sono simili a quelle contenute nel timo, e anche le proprietà officinali sono comparabili.

Esistono due varietà di santoreggia: quella estiva (satureja montana) e quella invernale (satureja hortensis), le foglie di quest'ultima sono più aromatiche.

Fin dall'antichità la santoreggia è stata considerata un potente stimolante delle funzioni sessuali.

Santoreggia

In gastronomia, la santoreggia ha molti usi: è utilizzata per aromatizzare preparazioni a base di legumi, formaggi, ripieni, per produrre amari e liquori in genere, ed è anche un'erba usata nella produzione del miele.

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Alimentazione

Tutti i vantaggi della spesa online: la spesa salutare a casa tua

Lo sviluppo della tecnologia e l'esperienza fatta durante il periodo di lockdown, ha stravolto anche il modo di acquistare prodotti alimentari.

Estate e "prova costume": aspetti psicologici

L'arrivo dell'estate porta con sé una serie di cambiamenti e aspettative. Tra questi, la cosiddetta "prova costume" è uno dei momenti più temuti da molte persone.

Guida: come fare una spesa sana

La pianificazione della spesa, l’attenzione alle etichette nutrizionali e la scelta di prodotti freschi e non trasformati sono elementi chiave per una dieta equilibrata.

L’alimentazione che ti migliora la vita: perché leggere The Open Ring

L’alimentazione che ti migliora la vita: perché leggere The Open Ring

 

Il digiuno: benefici, storia e evoluzione

Il digiuno: benefici, storia e evoluzione

L'aceto balsamico di Modena di Acetaia Leonardi nella cucina moderna: idee e ricette innovative

L'aceto balsamico di Modena di Acetaia Leonardi nella cucina moderna: idee e ricette innovative

Vitamine del gruppo B: in quali alimenti si trovano e quando integrarle

Tra i componenti più importanti rientrano le vitamine del gruppo B: vediamo in quali alimenti si trovano e quando integrarle.

Alimenti ricchi di vitamina B12 per una dieta equilibrata

La B12 è una vitamina che insieme a tiamina, riboflavina, niacina, acido pantotenico, piridossina, biotina e acido folico fa parte delle vitamine del gruppo B.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.