Rubinetti a 3 vie come funzionano e a cosa servono

Utilizzare il rubinetto della cucina per lavare i piatti, il piano della cucina o magari per pulire la frutta o la verdura è qualcosa di scontato, di assolutamente normale. Bisogna sottolineare che tutto ciò è possibile grazie all’acqua costantemente controllata che dagli acquedotti arriva nelle nostre case.

 

 

Ma cosa fare se si vuole migliorare ulteriormente l’acqua che esce dai rubinetti? La soluzione migliore è quella di installare un rubinetto a 3 vie in cucina al posto del comune rubinetto. Scopriamo come funzionano i rubinetti a 3 vie e a cosa servono.

A cosa servono

Rubinetti a tre vie

Quando si usano sistemi di filtraggio particolari per l’acqua, in cucina può essere utile utilizzare un rubinetto a 3 vie, così da poter usare, in base alle esigenze specifiche, l’acqua filtrata oppure quella non filtrata che esce dalle tubature.

Un rubinetto a 3 vie è infatti uno degli elementi fondamentali da collegare ad un sistema di filtraggio dell’acqua che viene installato sotto il lavello.

Con questo particolare dispositivo, tenere pulito e in ordine il lavandino sarà più facile, in quanto non occorre fare ulteriori buchi sul lavello, infatti basta semplicemente sostituirlo al tradizionale rubinetto a due presente solitamente in cucina.

Inoltre, con questo rubinetto si evita anche di installare filtri antiestetici e scomodi sul terminale del rubinetto. Per chi desidera realizzare nella propria casa un sistema pratico e funzionale per la depurazione dell’acqua che esce dalle tubature, la scelta giusta è quindi un rubinetto a 3 vie, strumento indispensabile per rendere completo l’impianto.

Facile da installare ed estremamente efficiente, questo tipo di miscelatore rappresenta quindi la soluzione ideale per chi desidera spillare l’acqua filtrata e non filtrata da un unico rubinetto.

 

 

Come funzionano

Il rubinetto a 3 vie ha un funzionamento molto semplice e una volta installato va a sostituire completamente il rubinetto precedente. Infatti, dopo aver installato un sistema di filtraggio e depurazione dell’acqua che giunge dalle tubature, grazie ad un rubinetto a 3 vie sarà possibile utilizzare l’acqua depurata dalla via separata.

Inoltre, sarà possibile usare l’acqua calda e fredda non depurata. Così facendo si potrà sfruttare in maniera molto semplice il rubinetto, utilizzando il tipo di acqua preferita o che necessita al momento. Per erogare l’acqua desiderata, che quindi viene erogata dallo stesso rubinetto, è sufficiente agire sulle manopole.

Un dettaglio importante che contraddistingue questi rubinetti è quello di essere costruiti, come previsto dalla normativa, per evitare che i due tipi di acqua, filtrata e non filtrata, vengano a contatto. Questo non avviene perché all’interno del rubinetto sono presenti due canali separati dai quali scorrono i tipi di acqua erogati.

Come è evidente, il rubinetto a tre vie è pratico e funzionale, e anche se presenta un costo più elevato rispetto a un rubinetto tradizionale, vale la pena installarlo, poiché offre tanti vantaggi. Sul mercato si trovano svariati modelli, dal design moderno e ricercato, e anche con linee che richiamano i rubinetti tradizionali a due vie.

Proposti in diverse versioni, si possono scegliere cromati, satinati, colorati e sono adatti per essere installati in qualsiasi tipo di cucina, da quella classica a quella moderna.

 

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Alimentazione

Dieta vegana: tutto quello che c’è da sapere

Alcune aziende producono cioccolato adatto ai vegani, quindi con bevande vegetali, margarine e altre materie prime per la cui produzione si parte esclusivamente da vegetali.

Prodotti dietetici: per dimagrire o per cosa?

I prodotti dietetici: regolamentati da un decreto legge del 1992 sono però un'illusione.

Le origini del whiskey

Il whiskey lega la propria presenza nel mondo contemporaneo non solo al proprio gusto ma anche alla mistica che gli aleggia intorno.

Polli allevati a terra o all'aperto: quali sono le differenze?

L'allevamento dei polli a terra o all'aperto presenta notevoli differenze, sia per quanto riguarda le modalità, sia per la salubrità degli alimenti prodotti.

 

Meduse in cucina

Le meduse in cucina: una novità per noi Occidentali, entrate a far parte dell'elenco dei "novel foods", ma una tradizione in Asia.

Fitoplancton come alimento

Il fitoplancton marino: l'alimento del futuro, il cibo che più sta destando curiosità tra i grandi chef.

Dieta per le gengive infiammate

La dieta per le gengive infiammate consiste in cibi e nutrienti che possono prevenire e rallentare l'infiammazione, bisogna inoltre evitare alcuni alimenti.

Caffè espresso

Caffè espresso: la preparazione del classico caffè italiano con la macchina da caffè espresso