Pasta di mandorle

 

La pasta di mandorle è un composto edibile dolce composto solitamente da zucchero e farina di mandorle ed è alla base di molte preparazioni della pasticceria siciliana, ma anche pugliese e sarda.

 

 

La pasta di mandorle è una pasta incolore, di consistenza farinosa, meno malleabile e più umida della pasta di zucchero, inoltre il suo sapore risulta meno dolce e meno stucchevole della pasta di zucchero o del marzapane.

La differenza fondamentale sta nel fatto che la pasta di mandorle viene preparata a freddo, pestando le mandorle con lo zucchero e talvolta aggiungendo miele, mentre il marzapane si prepara a caldo, a fiamma molto bassa, usando gli stessi ingredienti fino a quando lo zucchero non si scioglie completamente, per questo il composto del marzapane risulta più malleabile.

La pasta di mandorle, così come il marzapane, deriva dalla ricetta delle suore di Martorana che hanno inventato la famosa frutta di Martorana intorno al 1150 con un impasto di albume d'uovo, mandorle sminuzzate e zucchero.

La pasta di mandorle in commercio

Pasta mandorle

La pasta di mandorle si trova in commercio abbastanza facilmente, nelle drogherie, nei negozi specializzati e in quelli di delicatessen, in panetti bianchi, beige o già colorati. 

Oltre alla pasta di mandorle ultimamente si trovano anche panetti composti con altra frutta secca, come la pasta di pistacchio, la pasta di nocciole o la pasta di pinoli, generalmente tutti provenienti da una tradizione siciliana.

Una pasticceria artigianale siciliana che ho avuto modo di apprezzare e che mette in commercio panetti di mandorla è Sicilia Tentazioni, di Giarre. 

 

 

La pasta di mandorle può essere usata in pasticceria come copertura per torte o per realizzare decorazioni o modelling a forma di fiori, animaletti, casette, etc...

Oppure da sola viene usata per confezionare dolcetti tipici della pasticceria mignon come biscoti o torroncini. In questo caso consiglio di assaggiare le goloserie di un pasticcere di Bronte, Vicente.

 

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina

Frittata di spinaci e mozzarella al forno

La frittata di spinaci e mozzarella è una ricetta per tutte le stagioni che si presta anche ad essere preparata in versione light.

Pizzoccheri della Valtellina

I pizzoccheri, il tradizionale primo piatto a base di grano saraceno tipico della Valtellina.

Sciatt - Ricetta originale valtellinese

Gli sciatt sono frittelle di grano saraceno tipiche della Valtellina, che racchiudono al loro interno un cuore di formaggio fuso.

Mousse al limone - Ricetta veloce senza uova

Mousse al limone: la ricetta veloce, senza uova, fatta solo con panna, succo di limone, zucchero e gelatina.

 

Crema catalana (senza panna e senza cannello)

La crema catalana, versione tradizionale e light: di origine spagnola è una crema pasticcera con uno strato di zucchero caramellato in superficie.

Bavarese alle fragole - Ricetta

La torta bavarese, o la bavarese, è un dessert di origine francese composto da crema inglese, gelatina e panna montata: oggi vi presentiamo la versione alle fragole.

Marmellata di fichi

La marmellata di fichi è di facile realizzazione e non richiede per forza la pectina: scopriamo come farla con poco zucchero.

Marmellata di fragole con aceto balsamico

Marmellata di fragole con aceto balsamico: scelta della frutta, quantità di zucchero, uso della pectina, cottura e invasettamento.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.